BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Catania-Akragas (risultato finale 1-1): pari e patta nel derby (oggi 8 novembre 2015, Lega Pro girone C)

Pubblicazione:domenica 8 novembre 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 8 novembre 2015, 16.52

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA CATANIA-AKRAGAS: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 8 NOVEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE C). I TESTA A TESTA - Per il Gruppo C di Lega Pro si affrontano allo Stadio Angelo Massimino il Catania di Giuseppe Pancaro e l'Akragas di Nicola Legrottaglie. I padroni di casa sono in un momento complicato e nelle ultime quattro gare giocate sono incappati in ben tre sconfitte. Gli ospiti invece dopo un ko interno contro la Juve Stabia hanno rialzato la testa con una vittoria e un pari. La vittoria è stata siglata proprio contro il Catania in Coppa Italia di Lega Pro ai 32esimi di finale. La partita è stata decisa da una rete di Leonetti, con Russotto che ha poi fallito il calcio di rigore del pareggio. La gara è l'unico precedente tra le due compagini. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI CATANIA-AKRAGAS - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (10^ GIORNATA)

DIRETTA CATANIA-AKRAGAS: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 8 NOVEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE C). PARLA LEGROTTAGLIE - Catania-Akragas inizia tra poco; nel pomeriggio partita molto importante per la classifica del girone C di Lega Pro 2015-2016. Sarà anche una partita emozionante per tre elementi dell’Akragas che hanno un passato importante a Catania: l’allenatore Nicola Legrottaglie e i giocatori Ciro Capuano e Sergio Almiron. “Il Catania mi è rimasto nel cuore” ha detto Legrottaglie, che per la prima volta torna per la prima volta al Massimino come avversario. “Qui ho ottenuto risultati importanti e ho segnato tanto in una stagione; provo un misto di sensazioni nel tornare”. Oggi però dovrà cercare i tre punti con il suo Akragas, dando un dispiacere ai suoi ex tifosi e alla sua ex squadra; riuscirà Legrottaglie a compiere l’impresa con la sua sorprendente neopromossa? 

DIRETTA CATANIA-AKRAGAS: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 8 NOVEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE C) - Catania-Akragas, diretta dall'arbitro Marco Mainardi, si gioca alle ore 15 di oggi pomeriggio; allo stadio Massimino derby siciliano ad alta intensità per la decima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016. Le due squadre sono separate da 8 punti in classifica, ma al netto della penalizzazione comminata al Catania (9 punti) gli etnei sarebbero addirittura una lunghezza più avanti; dunque si tratta a tutti gli effetti di una sfida tra due squadre che puntano i playoff, perchè anche il Catania sa di poter recuperare il deficit e arrivare nelle prime tre-quattro posizioni della classifica (anche se ovviamente sarà difficile).

Un Catania che era partito fortissimo, iniziando il suo campionato qualche giorno dopo le altre squadre (per la nota vicenda delle partite comprate lo scorso anno, e dunque un processo in corso) e ha subito fatto sparire il segno meno dai suoi punti in classifica; poi è arrivato un rallentamento strutturale, che ci può stare visto il grande ritmo delle prime giornate. Fatto sta che nelle ultime sei partite la squadra allenata da Giuseppe Pancaro ha vinto soltanto due volte, perdendo anche due delle ultime tre gare giocate. La rimonta perciò si è leggermente bloccata, ora il Catania vuole ripartire sfruttando un turno casalingo e contando sui gol di Caetano Calil, che l’anno scorso era stato decisivo nella promozione della Salernitana e ora vuole ripetersi in Sicilia (ha già segnato 5 gol).

L’Akragas però è un osso durissimo: la formazione di Agrigento, allenata da Giancarlo Betta, è neopromossa in Lega Pro ma ha fatto subito vedere di potersela giocare con le migliori. Quinto posto con 14 punti (insieme a Cosenza e Benevento), i biancazzurri fuori casa hanno già vinto due volte e soprattutto hanno avuto un bilancio iniziale davvero ottimo, dopo la sconfitta di Matera sono arrivate tre vittorie in quattro partite. Nelle ultime due giornate un calo: sconfitta interna contro la Juve Stabia e pareggio contro la Lupa Castelli Romani. 

La classifica in ogni modo è brillante: l’obiettivo estivo dell’Akragas era quello di una tranquilla salvezza e invece i siciliani stanno facendo corsa per qualificarsi ai playoff. Ovviamente sarà difficile tenere lo stesso ritmo fino al termine della stagione, per farlo bisognerebbe segnare qualche gol in più (al momento sono 7, e 3 li ha messi a segno Matteo Di Piazza) ma per il momento va benissimo così.

A noi non resta dunque che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questo interessantissimo derby siciliano dello stadio Massimino, che potrebbe lanciare una delle due formazioni: Catania-Akragas, per la decima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Le quote Snai per la partita della nona giornata di Lega Pro (girone C) Catania-Akragas ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Catania (segno 1) a 1,75; pareggio (segno X) a 3,30; vittoria Akragas (segno 2) a 4,70. 

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Catania-Akragas, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI CATANIA-AKRAGAS - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (10^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.