BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Roma-Lazio (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 12^ giornata)

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Roma

Niente di eccezionale, ma è agile e pronto quando deve lasciare i pali ed anticipare gli avversari in area e anche fuori.

E' il difensore che soffre di più tra i giallorossi e quello che fa più innervosire Garcia. Decisamente più timido del solito, la sufficienza è molto tirata.

Un gigante. Porta a termine il compito e raddoppia anche su Rudiger, in questo momento è arrivato ai livelli del Benatia pre-Bayern.

Si giova dell'aiuto del compagno di reparto e sbaglia meno del solito, prova incoraggiante.

Più completo di Digne nelle risposte ai compiti tattici di mister Garcia, non va comunque oltre la pagnotta onestamente guadagnata.

Il voto è quello del primo tempo, il giudizio invece cambia un po': convince per carattere e decisione, apporto quantitativo ottimo.

Centrocampista totale, mai definizione fu più azzeccata per lui, oggi in particolare. Corre, mena, sfiora il gol, è praticamente ovunque.

Deve lasciare il campo per colpa di Lulic e dispiace per lui, ma fino a quel momento era stato il meno brillante tra i giocatori d'attacco giallorossi.

Si fosse acceso prima sarebbe stato da 8 pieno, quando parte è il giocatore in assoluto più devastante della Serie A.

Ormai il suo ruolo non è più quello dell'esterno d'attacco in grado di segnare parecchio (come la passata stagione e Genova). E' un giocatore fondamentale, tattico e di grande intelligenza ed equilibrio tra centrocampo e trequarti.

Segna e fa giocare la squadra, partita da numero 9 vecchia maniera, di importanza capitale per la sua squadra.

 

Entra senza patire la "romanità" da derby, correndo a perdifiato su una fascia e sull'altra, pagando qualcosa a livello di lucidità.

Spreca il colpo del KO con un tiro da pochi metri spedito fuori. Rientro sulle punte per il 'professore' giallorosso.

 

All.GARCIA 7:  Alza ulteriormente il livello della tensione e trova la risposta pronta dei suoi ragazzi. Derby dominato meritatamente.