BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Sassuolo-Carpi: quote, le ultime novità, dalla panchina (Serie A 2015-2016, 12^ giornata)

Probabili formazioni Sassuolo-Carpi: le quote e le ultime novità della partita che si gioca al Mapei Stadium di Reggio Emilia, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

Sfida interessante quella che si giocherà alle ore 15.00 al Mapei Stadium tra il Sassuolo di Eusebio Di Francesco e il Carpi che ha richiamato sulla panchina Fabrizio Castori dopo l'esonero arrivato appena un mese fa. I padroni di casa hanno molte carte da potersi giocare anche nella ripresa pronti a mettere in campo anche giocatori utili a cambiare il risultato in corso. Dalla panchina partono in attacco giocatori come Politano, Floccari e Falcinelli che potrebbero cambiare la partita in corso. Dall'altra parte invece il Carpi può avere a disposizione un centrocampista intelligente e d'esperienza come Lazzari.

Per il Sassuolo non ci sono giocatori squalificati ma tre diffidati, uno per reparto: il difensore Paolo Cannavaro, il centrocampista Simone Missiroli e l'attaccante Domenico Berardi, tutti ammonti già quattro volte nelle prime undici giornate. Per quanto riguarda il Carpi invece Borriello sconterà la seconda delle tre giornate di squalifica ricevute dopo il match con il Frosinone, mentre tra i diffidati compare solo il centrocampista ghanese Isaac Cofie. Nella prossima giornata il Sassuolo sarà impegnato a Marassi contro il Genoa, mentre il Carpi riceverà il Chievo al Braglia di Modena.

, derby emiliano della dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, si gioca alle ore 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Sassuolo per confermare una classifica che lo vede occupare le posizioni europee, Carpi che invece è ultimo e dunque ha bisogno di una vittoria per rialzare la testa. Arbitra la partita il signor Paolo Valeri della sezione di Roma; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Sassuolo-Carpi.

Le quote Snai per Sassuolo-Carpi, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Sassuolo (segno 1) a 1,70; pareggio (segno X) a 3,60; vittoria Carpi (segno 2) a 5,00.

Eusebio Di Francesco ha tutta la rosa a disposizione e dunque può mandare in campo quella che considera la formazione migliore; Acerbi e Cannavaro dovrebbero comporre la coppia difensiva al centro dello schieramento, con Terranova leggermente indietro nelle gerarchie, Vrsaljko e Peluso invece agiranno sulle corsie laterali non avendo di fatto concorrenza se non in Gazzola che può agilmente giocare su entrambe le fasce. Magnanelli e Duncan sono i favoriti per agire da mezzali; anche qui c’è una mezza idea di avvalersi dell’esperienza di Biondini ma a conti fatti sono i due sopra citati a essere i preferiti dell’allenatore dall’inizio della stagione, Duncan ha recuperato totalmente dai problemi fisici e dunque dovrebbe essere in campo anche oggi. Per quanto riguarda l’attacco, c’è il solito ballottaggio tra Nicola Sansone e Floro Flores per la corsia sinistra, il primo al momento parte favorito. Completano il tridente invece Domenico Berardi, sulla destra, e Defrel che farà l’attaccante centrale.

Fabrizio Castori torna ad allenare dopo la brevissima avventura di Giuseppe Sannino; da vedere ora quale sarà l’impatto emotivo del tecnico ascolano che intanto torna al 3-5-2 con il quale aveva iniziato la stagione e che il suo successore aveva ereditato per poi cambiare. In difesa sembra essere Simone Romagnoli a essere favorito su Spolli per comandare il reparto; Zaccardo e Bubnjic (favorito su Gagliolo) ai suoi lati mentre in porta per il momento si va verso la conferma di Benussi, ma anche Brkic a questo punto si può giocare qualche possibilità di iniziare la partita. A centrocampo sembra essere tutto confermato: Marrone sarà il regista davanti alla difesa, Cofie e Lollo gli interni (con Bianco e Lazzari alternative dalla panchina), sulle corsie laterali invece agiranno Letizia e Gabriel Silva che sono di fatto tra i pochi a non aver mai perso il loro posto da titolari. In attacco Mbakogu è ancora infortunato e Borriello deve scontare ancora la squalifica, dunque la coppia offensiva sarà formata da Kevin Lasagna e Ryder Matos.