BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Torino-Inter: dalla panchina. Quote e ultime novità (Serie A 2015-2016, 12^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 8 NOVEMBRE 2015, SERIE A 12^ GIORNATA). DALLA PANCHINA - Alle ore 12.30 scenderanno in campo il Torino di Giampiero Ventura e l'Inter di Roberto Mancini. La sfida si giocherà con grande intensità e anche per l'orario potrebbe regalare diverse sorprese. Sarà quindi importante anche vedere come la gara si metterà e quali saranno le carte che i due tecnici si potranno giocare nella ripresta. Tra i granata sono diversi i calciatori che a gara in corso potrebbero fare la differenza. Zappacosta è di certo un calciatore rapido e di grande intensità che spesso entra nella ripresa e scombina i piani con la sua velocità. Davanti invece Martinez e Belotti sono due attaccanti di spessore tecnico e grande fisicità. Dall'altra parte Roberto Mancini decide ancora una volta di far partire dalla panchina mister 40 milioni di euro Geoffrey Kondogbia. Il centrocampista francese è un giocatore di intensità e grande intelligenza, potrebbe rafforzare il centrocampo. Davanti invece Biabiany e Ljajic possono scombinare i piani avversari con la loro velocità. I DIFFIDATI - Nel Torino c'è un giocatore squalificato ed è il difensore Cesare Bovo, che dovrà saltare l'impegno contro l'Inter dopo aver segnato nel derby di settimana scorsa. Nessun diffidato invece per la formazioni di Giampiero Ventura. Quanto all'Inter mancherà il centrocampista colombiano Fredy Guarin, per squalifica, mentre i diffidati sono due e sempre nel reparto centrale: il francese Geoffrey Kondogbia e il brasiliano Felipe Melo, quest'ultimo di rientro dalla squalifica. Chi di loro dovesse ricevere un'altra ammonizione salterà il prossimo impegno di campionato, previsto in casa contro il Frosinone domenica 22 novembre. 

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-INTER: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 8 NOVEMBRE 2015, SERIE A 12^ GIORNATA) - Torino-Inter è la partita che alle 12:30 apre la domenica dedicata alla dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. La capolista su un campo difficile come quello dell’Olimpico, anche se il Torino non vince ormai da cinque partite ed è scottato dal derby perso all’ultimo secondo; arbitra la partita il signor Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia, diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Torino-Inter

TORINO-INTER PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Torino-Inter, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Torino (segno 1) a 2,75; pareggio (segno X) a 3,25; vittoria Inter (segno 2) a 2,55.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO - Torino senza lo squalificato Bovo, un problema per Ventura che ha già la difesa decimata: pronto all’esordio l’ucraino Pryima, un classe ’91 che al termine della scorsa stagione era rimasto senza squadra e che non ha ancora giocato un minuto in questo campionato. L’alternativa è Gaston Silva, ma significherebbe dover traghettare lui o Moretti sul centrodestra, tatticamente una scelta poco felice; confermati in ogni caso sia capitan Glik che Moretti. A centrocampo torna titolare Benassi, che fa coppia con Baselli per quanto riguarda le mezzali; Gazzi e Vives si giocano un posto come playmaker davanti alla difesa, in questo momento è il secondo ad essere favorito dalle gerarchie e dunque ragionevolmente sarà lui ad andare in campo dal primo minuto. Lo stesso per Maxi Lopez nei confronti di Belotti: l’argentino incrocia un’altra volta il “nemico” Mauro Icardi e ovviamente avrà qualche motivazione in più per cercare un altro gol dopo quello che aveva segnato contro il Genoa nel turno infrasettimanale.

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Mancini conferma alcune delle scelte che si erano già viste contro la Roma, e che avevano portato bene: sulle corsie dovrebbero giocare ancora D’Ambrosio e Nagatomo, che in questa stagione hanno visto pochissimo il campo ma adesso sono favoriti nelle gerarchie rispetto a Santon, Juan Jesus e Alex Telles che devono accontentarsi della panchina. Non si cambia invece in mezzo, perchè Miranda e Murillo stanno iniziando davvero a far vedere le loro qualità e non a caso la difesa dell’Inter è la meno battuta della Serie A. A centrocampo è squalificato Guarin: sicuramente giocherà Brozovic mentre tra Felipe Melo, Medel e Kondogbia solo due saranno in campo, con il brasiliano comunque favorito perchè è il più adatto a giocare come schermo davanti alla difesa (e per questo motivo Mancini lo ha tanto cercato in estate). Davanti ci sono Jovetic e Perisic, Icardi dovrebbe tornare titolare anche se Ljajic, particolarmente in forma, scalpita per un’altra maglia da titolare. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-INTER, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 8 NOVEMBRE 2015, SERIE A 12^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >