BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pronostici Serie A/ Le partite della dodicesima giornata di campionato (domenica 8 novembre 2015)

Pronostici Serie A 2015-2016: le partite della dodicesima giornata di campionato. Domenica 8 novembre 2015 sono in programma otto partite valide per il 12°turno del girone d'andata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Domenica 8 novembre 2015 sono in programma le otto partite che completeranno il quadro della dodicesima giornata di Serie A. Questo il menu nel dettaglio: alle ore 12:30 si giocherà Torino-Inter, alle 15:00 Empoli-Juventus, Frosinone-Genoa, Palermo-Chievo, Roma-Lazio e Sassuolo-Carpi; alle 18:00 Napoli-Udinese mentre il posticipo delle ore 20:45 sarà Sampdoria-Fiorentina. Di seguito il pronostico sulle sfide della 12^giornata di campionato.

I granata di Ventura devono ritrovare se stessi, soprattutto per quanto riguarda la fase offensiva. Il derby contro la Juventus ha lasciato un grande amaro in bocca, dal momento che i bianconeri lo hanno vinto all'ultimo secondo. L'Inter dal canto suo vuol continuare a guardare il resto della serie A dall'alto verso il basso, dunque sarà vera lotta a Torino. Non mancheranno di certo gli scontri a centrocampo e il risultato finale potrebbe essere un pari.

I padroni di casa hanno perso alcune garanzie quest'anno, da Valdifiori a Sarri, passando per Hysaj, ma stanno dimostrando di poter sfoggiare ancora il proprio gioco mnemonico. La Juventus vorrebbe trovare la vittoria, la prima di fila in questo campionato, a sarà affatica e nervosa per la Champions. Il pari sarebbe un pronostico probabile, anche se non certo.

La squadra di Stellone è stata travolta dal treno viola di Sousa, arrivando a subire quattro reti nel solo primo tempo. Il Genoa sarà molto carico, e se dovesse giocare con la rabbia e il pressing visto contro il Napoli, difficilmente ci sarà scampo per il Frosinone. A Gasperini mancherà forse una prima punta di peso ma, soprattutto grazie all'estro di Perotti, questo non dovrebbe essere un ostacolo.

La panchina di Iachini è decisamente a rischio, e anche prima della gara contro il Chievo Zamparini potrebbe decidere di chiamare Corini per sostituirlo. Questo, unito a una classifica che vede i rosanero a soli 2 punti dalla zona reitrocessione, crea un clima pesante, il che va a favore di un Chievo agguerrito e che quest'anno mostra gioco contro le medio-piccole. Il pronostico è due.

Il derby vedrà due squadre affaticate dagli impegni europei. Proprio analizzando questo aspetto, i biancocelesti dovrebbero partire avvantaggiati, dal momento che per i giallorossi si è quasi arrivati alla sfida da dentro o fuori. Pioli farà molto turnover invece, e così all'Olimpico potrà puntare su maggiore freschezza. Con Pjanic squalificato inoltre, il pronostico pende leggermente in favore della Lazio, anche se puntare su gol sarebbe preferibile.

La squadra di Di Francesco ha messo in crisi chiunque quest'anno, proponendo un gioco basato sul grande pressing e su una manovra mnemonica. Il Carpi fa di certo molta fatica a segnare, il che invece non sembra un problema dei padroni di casa. Sarà una gara combattuta, con gli ospiti desiderosi almeno di un pari, ma il pronostico è nettamente in favore del Sassuolo.

Un'altra panchina a rischio è quella dei bianconeri, il cui cammino in serie A è davvero deludente quest'anno. Il presidente non ne è felice e questo non aiuta la squadra, che al San Paolo potrebbe tentare di chiudersi a caccia di un pari che sarebbe d'oro. Il Napoli farà turnover in Europa, affrontando una gara molto semplice. Arriveranno dunque alla sfida di campionato quasi al meglio della forma, e il pronostico è tutto in loro favore.

Si prospetta una gran bella sfida. Entrambe le squadre sanno come far gol, e in casa la Sampdoria risulta letale. Il gruppo di Zenga però soffre un pressing costante come quello viola, e alla fine potrebbe avere la peggio, anche se di misura. Il pronostico è leggermente in favore della Fiorentina, che potrebbe ottenere i tre punti. Per sicurezza si consiglia però gol.

© Riproduzione Riservata.