BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Dnipro-Rosenborg (risultato finale 3-0) info streaming video e tv: Dnipro in scioltezza! (Europa League 2015, oggi 10 dicembre)

Pubblicazione:giovedì 10 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 10 dicembre 2015, 23.05

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO FINALE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G). DNIPRO IN SCIOLTEZZA! – E' terminata sul punteggio di tre a zero la sfida di Europa League tra Dnipro e Rosenborg. I padroni di casa hanno dominato la partitta per tutti i novanta minuti. Vantaggio biancoazzurro al trentacinquesimo con Mattheus, che trova il raddoppio dopo un quarto d'ora dall'inizio della ripresa. Nel finale, a nove minuti dal triplice fischio finale, è Shakhov a mettere il punto esclamativo sulla gara con il gol del tre a zero definitivo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016)

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G). BIS DI MATHEUS! – Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Dnipro e Rosenborg è di due a zero in favore della formazione di casa. I biancazzurri hanno realizzato il gol del raddoppio al sessantunesimo minuto con Matheus, che sfrutta con abilità un assist delizioso di un compagno anticipando con il mancino l'uscita del portiere avversario e infilando in rete. Il Rosenborg prova a scuotersi molto timidamente, Dnipro in pieno controllo. 

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G). PADRONI DI CASA IN ATTACCO! – Quando siamo giunti oltre il cinquantesimo minuto della partita, il risultato tra Dnipro e Rosenborg è ancora fermo sull'uno a zero in favore della formazione locale. I biancazzurri sono passati in vantaggio al trentacinquesimo minuto con un gol di Matheus e hanno continuato ad attaccare, nonostante la rete. Durante l'intervallo nessuno dei due allenatori ha effettuato cambi, si riparte dunque con gli stessi ventidue giocatori che sono scendi in campo nel primo tempo. Stesso copione della gara in queste prime battute della ripresa. 

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G). GOL DI MATHEUS! – E' cominciata da oltre quaranta minuti di gioco la sfida di Europa League tra Dnipro-Rosenborg, valida per il girone G di Europa League 2015-2016. I padroni di casa stanno conducendo per una rete a zero grazie al gol messo a segno da Matheus al trentacinquesimo minuto. L'azione: Matheus riceve palla in area da un compagno direttamente dentro l'area da rigore, controlla il pallone con preicisone, finta la conclusione e poi trafigge il portiere avversario con un tiro ben calibrato rasoterra. 

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G). CHIAVE TATTICA – Diamo uno sguardo al possibile andamento della partita Dnipro-Rosenborg, per il girone G di Europa League 2015-2016. Nell’analisi tattica c’è da tenere in considerazione come solitamente il Dnipro nelle gare interne riesca sempre a dare il meglio di se offrendo delle prestazioni molto buone anche per quanto concerne l’aggressività. Crediamo che molto possa dipendere da chi riuscirà ad impadronirsi del gioco a centrocampo in quanto le due formazioni amano giocare con lanci lunghi per le due torri che poi smistano per gli inserimenti dei cursori. 

DIRETTA DNIPRO-ROSENBORG: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 DICEMBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE G) - Dnipro-Rosenborg sarà diretta dall'arbitro svizzero Stephan Kessler. Appuntamento alle ore 21.05 per questa partita valida per la sesta e ultima giornata del girone G della Europa League 2015-2016. Dnipro e Rosenborg daranno vita ad un incontro che non ha nulla da aggiungere in ottica qualificazione visto che i primi due posti validi per il passaggio al turno sono stati già assegnati nella scorsa giornata. Infatti, la classifica del Gruppo vede al primo posto la Lazio con 13 punti seguita dal Saint Etienne a quota 8 e quindi ci sono il Dnipro con 4 punti ed infine il Rosenborg con soli due punti messi da parte. Il Dnipro ha senza dubbio deluso essendo la formazione che nella scorsa annata arrivò alla finalissima contro il Siviglia e che nelle semifinali riuscì ad avere la meglio su una formazione molto più attrezzata come il Napoli all’epoca allenato dal tecnico spagnolo Rafa Benitez.

In questo gruppo il Dnipro come detto ha raccolto soltanto 4 punti per effetto di una vittoria ed un pareggio a cui si aggiungono ben tre sconfitte per un bottino di 3 segnate e ben 8 subite. Da segnalare come il Dnipro sia reduce da ben tre sconfitte di fila. Il Rosenborg ha invece ottenuto soltanto due punti per rullino di marcia caratterizzato da due soli pareggi e tre sconfitte con 4 rete messe a segno e ben 9 subite.

Dunque due formazioni che non hanno nulla più da chiedere a questa esperienza europea e che in buona sostanza si affrontano per ottenere il terzo posto nel raggruppamento. Ricordiamo infine come nel match di andata, ci sia stata l’unica vittoria del Dnipro che si è imposto per 1-0 sul campo del Rosenborg. Vedremo quindi se il Rosenborg si prenderà la rivincita. 

Il Dnipro dovrebbe scendere in campo con il 4-1-4-1 che nella scorsa annata ha fatto le fortune della formazione guidata dal tecnico Markevych. Tra i pali l’esperto Boyko mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Matos sulla sinistra, Fedecky sulla destra e nel mezzo il brasiliano Douglas in coppia con Gueye. Davanti alla difesa il metronomo Chygrynskiy mentre davanti a lui andranno ad agire il talentuoso Bezus e Danilo. Sulle corsie il portoghese Bruno Gama a sinistra e l’altro brasiliano Matheus. Nel mezzo il sempre valido ed affidabile Seleznyov. Il Rosenborg, che ricordiamo non gioca gare ufficiale dal match con il Saint Etienne sempre valido per l’Europa League, dovrebbe presentarsi sul terreno di gioco con un 4-3-3 abbastanza aggressivo ed offensivo. In porta Hansen mentre in difesa ci dovrebbero essere andando da destra verso i sinistra i vari Svensson, Bjordal, Eyjolfsson e Skjelvik. A centrocampo ci sono tre elementi molto validi come Jensen, Selnaes e Konradsen. Punta centrale l’ottimo Soderlund supportato a destra da Helland ed a sinistra da Mikkelsen. I giocatori che potrebbero illuminare la scena e decidere l’incontro sono le due punte ed ossia Soderlund nelle file del Rosenborg e Seleznyov in quelle del Dnipro.

Le quote dei principali bookmakers vedono un match nel quale i padroni di casa sono nettamente favoriti tant’è che la vittoria del Dnipro è stata quotata intorno all’1.70 contro il 3.80 del pareggio ed il 5.50 della possibile vittoria del Rosenborg. In ottica reti, non c’è una netta differenza tra l’Under 2,5 e l’Over 2,5 tant’è che le quote sono pressoché identiche.

La partita di Europa League Dnipro-Rosenborg non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video da canali in italiano; su Sky si potrà però seguire l'andamento di tutti i match della serata con il programma Diretta Gol Europa League, che andrà in onda sui canali Super Calcio HD (il numero 206) e Calcio 5 HD (n.255). Il sito ufficiale www.uefa.com metterà a disposizione una pagina azione per azione della sfida. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016)



© Riproduzione Riservata.