BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Genoa-Bologna: orario diretta tv, le notizie. Perotti verso il forfeit (Serie A 2015-2016, 16^ giornata)

Probabili formazioni Genoa-Bologna: orario diretta tv, le notizie su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A valida per la 16^ giornata (sabato 12 dicembre 2015)

Diego Perotti (Infophoto) Diego Perotti (Infophoto)

La prima partita della sedicesima giornata di Serie A, sarà la sfida delle ore 15.00 di domani pomeriggio, fra il Genoa e il Bologna. In vista della gara contro i felsinei, mister Gasperini potrebbe non disporre dell’attaccante Diego Perotti. Il giocatore ha infatti subito un affaticamento nelle scorse ore e di conseguenza potrebbe rimanere in panchina o molto più probabilmente in tribuna. Vista anche l’assenza di Pavoletti, squalificato, il tridente del Grifone dovrebbe essere composto da Gakpè in mezzo, con Pandev esterno di sinistra e Lazovic sul versante mancino.

È in programma alle ore 15.00 di sabato, primo anticipo della sedicesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2015-2016 allo stadio Luigi Ferraris di Marassi a Genova, dove i padroni di casa del Genoa allenato da Gian Piero Gasperini sfideranno il Bologna di Roberto Donadoni. Una partita tra due squadre di grande blasone, ma soprattutto una sfida importante per motivi di classifica fra formazioni che sono poco sopra la zona retrocessione e quindi vogliono i tre punti per fare un significativo passo avanti verso la tranquillità. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Genoa-Bologna.

In casa Genoa il periodo è decisamente difficile: due sconfitte consecutive e una lista di indisponibili piuttosto lunga fra infortunati e squalificati, con Pavoletti che osserva oggi il secondo di tre turni di squalifica. Tornato a disposizione Tachtsidis (ma partirà dalla panchina), da monitorare ancora le condizioni di Dzemaili – ma anche lui andrà al massimo in panchina –, non ci dovrebbero essere sorprese nel 3-4-3 del Grifone. Sembra inevitabile la soluzione del tridente senza una prima punta di ruolo con Perotti a fare il 'falso 9' affiancato dagli esterni Lazovic e Gakpé, con Pandev prima alternativa dalla panchina. A centrocampo probabile la coppia Rincon-Tino Costa e sulle fasce gli esterni Figueiras a destra e Laxalt a sinistra. Infine la difesa, che sarà a tre con Izzo, Burdisso e Ansaldi davanti a Perin e De Maio prima alternativa dalla panchina.

In casa Bologna sono da sottolineare in particolare le assenze dello squalificato Masina e di Giaccherini, bloccato da un risentimento muscolare e che va ad aggiungersi a Krafth, Maietta e Mancosu. Donadoni comunque darà fiducia nei limiti del possibile alla squadra che ha saputo compiere l'impresa di battere il Napoli, a partire logicamente da un Mattia Destro rigenerato dall'arrivo in Emilia dell'allenatore bergamasco. Nel 4-3-3 felsineo Destro sarà la punta centrale, affiancato dagli esterni Rizzo e Mounier, mentre a centrocampo agirà un terzetto giovane ed interamente africano, composto da Donsah, Diawara e Taider. Infine la linea difensiva, che sarà composta da Rossettini come terzino destro, Oikonomou e Gastaldello a formare la coppia centrale davanti al portiere Mirante e Morleo a sinistra in sostituzione di Masina.

, partita valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15.00 su Sky Calcio 1 per quanto riguarda la tv satellitare e su Mediaset Premium Sport e Mediaset Premium Sport HD per la pay-tv del digitale terrestre.