BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Vicenza-Brescia: quote e ultime novità. Gli assenti (oggi sabato 12 dicembre 2015, Serie B 18^giornata)

Probabili formazioni Vicenza-Brescia: quote e ultime novità relative al match di Serie B in programma sabato 12 dicembre 2015 allo stadio Romeo Menti, valido per la 18^giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Al Romeo Menti di Vicenza, la squadra biancorossa padrone di casa ospiterà il Brescia per il diciottesimo turno del campionato cadetto. Prima di vedere nel dettaglio quali sono le formazioni scelte dai due allenatori, andiamo a vedere insieme l’elenco di giocatori indisponibili. Partiamo dalla compagine allenata da Marino, che come al solito si presenterà al via con una lunga lista di assenti. Out per infortunio, Brighenti, Gentili, Manfredini, Pinato, Pozzi e Vita. Solo due invece i calciatori out per le Rondinelle, leggasi la coppia Somma, Rosso, tutti e due infortunati. Nessuno squalificato in ambo gli schieramenti.

Il Vicenza è a quota 20 punti con quattro vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte con 19 gol fatti e 19 subiti. Il Brescia di Boscaglia viaggia a mille e sente odore di primi posti con 27 punti frutto di sette vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte con 26 gol siglati e 23 subiti. Nel Vicenza un diffidato, ovvero Salvatore D'Elia con quattro ammonizioni mentre nel Brescia ci sono Alessandro Martinelli e Luca Mazzitelli.

Si terrà sabato 12 dicembre 2015 allo stadio Romeo Menti: la partita comincerà alle ore 15:00 e sarà valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie B. Le due squadre sono separate da sette punti in classifica: 20 quelli del Vicenza che si trova a metà classifica, 27 per il Brescia che a sorpresa naviga in zona playoff. Arbitra il match il signor Serra. Di seguito le probabili formazioni e le quote per la partita tra Vicenza e Brescia.

I favori del pronostico convergono sui padroni di casa: SNAI valuta il segno 1 per la vittoria del Vicenza a quota 2,20; il segno X per l'eventuale pareggio è fissato a quota 3,05, mentre il segno 2 per il successo esterno del Brescia vale 3,50. Opzione Under quotata 1,70, Over 2,05, Goal 1,75 e NoGoal 1,95.

Lunga lista di indisponibili per Pasquale Marino che ha convocato anche due Primavera: il laterale destro Davide Bianchi, classe 1996 e l'attaccante Mattia Cecconello, di un anno più giovane. Se non altro il mister biancorosso ritroverà Giacomelli, che andrà a comporre il tridente d'attacco assieme al montenegrino Raicevic e a Galano. Per il trio di centrocampo invece favoriti Gagliardini, Cinelli e Urso, in difesa i maggiori problemi per le assenze di Manfredini, Gentili, Brighenti e Pinato. Probabile una linea a quattro con Laverone a destra, D'Elia a sinistra e coppia centrale Sampirisi-Mantovani. In porta Vigorito.

Le Rondinelle allenate da Roberto Boscaglia risponderanno con il solito 4-2-3-1, confermando quasi totalmente la formazione che martedì ha battuto 2-0 il Pescara. Davanti al portiere Minelli linea difensiva con Camilleri a destra, Antonio Caracciolo e Lancini in mezzo e Racine Coly terzino a sinistra. A centrocampo la coppia Mazzittelli-Martinelli (entrambi diffidati), sulla trequarti Kupisz, Leonardo Morosini e il guineano Embalo. Davanti Andrea Caracciolo potrebbe prendere il posto di Alex Geijo, top scorer di squadra con i suoi 8 gol, ma il condizionale rimane d'obbligo considerando l'ottima forma dello spagnolo.