BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Chievo-Atalanta (1-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 16^ giornata)

Pubblicazione:domenica 13 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 13 dicembre 2015, 16.56

Foto Infophoto Foto Infophoto

CHIEVO
Bizzarri 6.5: attento in un paio di occasioni dove dice no agli avversari. Qualche problema di troppo con i piedi;
Cacciatore 6.5: bravo sulla sua corsia ad annullare praticamente Maxi Moralez, oggi davvero assente ingiustificato. Pericoloso quando si infila davanti su una punizione di Birsa, dove per poco non fa un grande gol;
Gamberini 6.5: molto attento dietro, accorcia quando c'è da farlo senza concedere spazio ai movimenti di Denis;
Dainelli 6: è sempre attento e gioca d'esperienza su Denis. Non si fa condizionare da un giallo preso a metà del primo tempo per un'entrata a centrocampo su Maxi Moralez;
Gobbi 6.5: gioca molto alto e spesso si fa vedere anche davanti quando sfrutta un rimpallo tra Paletta e Meggiorini senza incrociare la porta. Buona prova per lui;
Castro 6: E' suo il primo tiro della gara, anche se velleitario e molto lontano dalla porta difesa da Sportiello. Non riesce a trovare molto spazio, ma gioca con voglia e dinamismo sulla corsia;
Radovanovic 6: gioca una buona parta in fase di interdizione, si vede però poco quando deve provare a impostare il gioco. Pericolosissimo quando calcia da fuori una punizione, trovando sulla sua strada Sportiello;
Hetemaj 6: Recupera un'infinità di palloni, giocando con grinta e determinazione anche se avvolte eccede nella foga agonistica;
Birsa 6.5: giocatore i grande qualità è tra i migliori dei suoi nel primo tempo, quando pesca Cacciatore solo in area di rigore senza trovare però la sua deviazione su un calcio di punizione molto tagliato dentro; (86' Rigoni sv)
Meggiorini 6.5: nel primo tempo la sua gara è piuttosto anonima, sembra fuori totalmente dal gioco poi però si accende nella ripresa. E' decisivo quando serve con il sesto assist del suo campionato Birsa per la rete dell'uno a zero. Esce tra gli applausi; (77' Inglese sv)
Paloschi 4: si vede poco e niente per oltre un'ora, poi diventa protagonista del teatrino che costa il rosso a Cherubin. Espulsione giusta per un gesto davvero brutto, ma l'attaccante del Chievo poteva fare a meno di rimanere a terra per cinque minuti come se fosse stato colpito in pieno. Subito dopo si divora un rigore calciando molle e centrale; (81' M'poku sv)

All. Rolando Maran 6.5: legge bene la partita, fa correre molto i suoi e quando serve sa anche soffrire.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >