BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Liga/ Le partite, i marcatori e la classifica aggiornata (15a giornata, 11-12-13 dicembre 2015)

Pubblicazione:lunedì 14 dicembre 2015

Un pallone da calcio (Infophoto) Un pallone da calcio (Infophoto)

RISULTATI LIGA LE PARTITE, I MARCATORI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (15A GIORNATA, 11-12-13 DICEMBRE 2015) – Andiamo a vedere cosa è successo nella Liga dopo il quindicesimo turno, visionando i risultati delle partite con i marcatori, e analizzando la classifica. La quindicesima giornata ha regalato tantissime emozioni e sorpresa, deliziando i palati dei tanti appassionati che la seguono con assiduità. Una giornata che è stata caratterizzata dal 2-2 casalingo del Barcellona con il Deportivo La Coruna e dal tonfo del Real Madrid di Rafa Benitez battuto per 1-0 sul campo del Villareal. Una giornata che complessivamente ha visto mettere a segno 22 reti con 5 vittorie interne, 2 esterne e 3 pareggi. Ovviamente una giornata che ha visto le deludenti prestazioni di alcuni fuoriclasse come Cristiano Ronaldo e Luis Suarez su tutti, mentre ha celebrato le ottime giocate di Griezman, che con il suo Atletico Madrid si trova attualmente in testa al campionato. Il Barcellona, per la seconda domenica di fila non va oltre il pareggio. Infatti, impatta al Camp Nou per 2-2 con un coriaceo Deportivo La Coruna che nell’ultimo quarto d’ora del match recupera le due reti di svantaggio che erano state messe a segno da Leo Messi e Ivan Rakitic. I gol degli ospiti sono stati invece siglati da Perez e Bergantinos. Ne approfitta l’Atletico Madrid che dinnanzi ai propri sostenitori ha la meglio sull’Athletic Bilbao per 2-1 per effetto delle reti messe a segno da Niguez e Griezman. Da segnalare che gli ospiti erano riusciti a passare in vantaggio grazie al gol di Laporte messo a segno al minuto numero 27. Male il Real Madrid di Rafa Benitez che viene battuto per 1-0 dal Villareal grazie al gol realizzato dal bomber Bruno Soldado, in una prestazione piuttosto incolore da parte del tridente Ronaldo - Benzema - Bale. Si conferma essere un'ottima formazione il Celta Vigo, che ha ottenuto tre punti di un certo peso specifico battendo per 1-0 l’Espanyol grazie alla rete realizzata da Aspas. Da rimarcare come i padroni di casa abbiano giocato praticamente tutta la ripresa in dieci uomini per via dell’espulsione per doppio giallo di Hernandez. Il Siviglia riprende la propria marcia battendo per 2-0 il Gijon grazie alla doppietta messa a segno dal bomber francese Gameiro in un match nel quale gli ospiti hanno dovuto affrontare l’ultimo decisivo quarto d’ora in dieci per via della espulsione sanzionata a Hernandez. Il Valencia non riesce a fare ancora una volta il decisivo passo in avanti pareggiando per 1-1 sul campo dell’Eibar. Un gara molto difficile per gli ospiti che tuttavia riescono a raccogliere un punto guadagnato. Infatti, l’Eibar era passato in vantaggio con Enrich, ha sbagliato un calcio di rigore con Berjon al 66esimo, e poteva vantare un uomo in più per via del rosso comminato ad Orban. Nel finale sono poi arrivati il pari valenciano con autogol di Junca, e nel terzo minuto di recupero l’espulsione di Ramsis nelle fila dell’Eibar per un brutto fallo. Vittoria pesantissima per il Las Palmas che ha piegato in casa nei minuti di recupero il Betis Siviglia per 1-0. La rete decisiva è stata realizzata da Willian Jose. Pareggio per 1-1 tra il Getafe e la Real Sociedad in un match nel quale accade tutto nella ripresa. In vantaggio i padroni di casa al 46’ con Scarabia, il pareggio finale arriva al 67’ con il nuovo fenomeno spagnolo Agirretxe. Molto importante è stata anche la vittoria del Malaga che si è imposto per 2-1 sul campo del Rayo Vallecano. Rayo che aveva trovato il vantaggio al 6’ con Guerra, a cui ha risposto prima Charles al 59’ ed infine Cop all’87’. Infine, altro successo esterno sempre per 2-1 da parte del Granada che è stato corsaro sul campo del Levante. Le reti sono state realizzate tutte nella ripresa con Penaranda (doppietta) per gli ospiti e Simao per il Levante. In questo momento la classifica della Liga 2015/16 alla quindicesima giornata vede in testa la coppia composta dal Barcellona di Luis Enrique ed dall’Atletico Madrid del Cholo Simeone a quota 35 punti. In seconda posizione c’è il Real Madrid di Benitez con 30 punti, mentre il Celta Vigo è quarto con 28 punti. A seguire ci sono il Villareal con 27 punti, il Deportivo La Coruna con 23, il Siviglia con 22 mentre a quota 21 ci sono il Valencia, l’Athletic Bilbao e l’Eibar. A 19 puntiamo troviamo invece il Betis Siviglia, a 17 l’Espanyol mentre a 16 c’è la Real Sociedad. Più indietro a quota 15 punti il Getafe ed il Gijon, mentre a 14 ci sono Malaga, Granada e Rayo Vallecano. Penultimo il Las Palmas con 13 ed ultimo il Levante con 11 punti. Per quanto concerne la graduatoria dei bomber, in testa sempre il brasiliano Neymar del Barcellona con 14 centri seguito dal compagno di squadra Luis Suarez con 13, e dallo spagnolo Agirretxe della Real Sociedad con 12. Perez del Deportivo La Coruna vanta 11 goal, Cristiano Ronaldo ed Aduriz dell’Athletic Bilbao sono appaiati con 10 centri, Guerra del Rayo con 9 e quindi il francese Benzema del Real Madrid, Castro del Betis, Griezman dell’Atletico Madrid e Nolito del Celta sono arrivati a quota 8 centri.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO, PER CONTINUARE A LEGGERE RISULTATI LIGA LE PARTITE, I MARCATORI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (15A GIORNATA, 11-12-13 DICEMBRE 2015) 


  PAG. SUCC. >