BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Milan-Verona (1-1): highlights e gol della partita. Parla Mihajlovic (Serie A 2015-2016, 16^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 14 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 14 dicembre 2015, 9.25

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO MILAN-VERONA (1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA. PARLA MIHAJLOVIC (SERIE A 2015-2016, 16^ GIORNATA) – Piccolo sfogo di Mihajlovic, allenatore del Milan, che al termine del pareggio per uno a uno contro l’Hellas di Verona, ha lamentato un arbitraggio insufficiente durante la sfida di ieri di San Siro. Intervistato dai microfoni di Sky Sport ha ammesso: «Se ci annullano gol regolari, potevamo anche prendere quel gol, perché tanto eravamo in vantaggio; basta che applichino il regolamento, poi possiamo anche perdere e vincere, ma così non si può andare avanti. Dopo una partita così, finita in questa maniera, con episodi un po’ negativi, è difficile arrivare qui e sorridere: per non usare un altro termine, sono molto arrabbiato». CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI MIHAJLOVIC

VIDEO MILAN-VERONA (RISULTATO FINALE 1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 16^ GIORNATA) - Il Milan non va oltre il pareggio contro un Verona rivitalizzato dalla cura Delneri. Nel primo tempo i rossoneri ci mettono un po' a carburare ma quando - grazie alla qualità dei singoli - si accendono fanno malissimo agli avversari. Al 17' Bonaventura recupera un gran pallone sulla trequarti e serve a Niang sulla sinistra un assist al bacio: il francese, in area da posizione leggermente defilata, calcia verso Gollini ma il suo tentativo termina sul fondo dopo aver sfiorato il palo.

Poco dopo è Luiz Adriano a sfiorare il gol con una girata di prima dagli sviluppi di un corner mentre alla mezz'ora torna a farsi vedere Bonaventura. Il centrocampista, oggi schierato esterno a sinistra, ottiene la triangolazione da Bacca con il colombiano che mette l'ex Atalanta davanti al portiere: miracoloso salvataggio di Gollini che, con un mix di bravura e fortuna, intercetta il tentativo del milanista. Nella ripresa i primo squillo è del Verona: traversone di Siligardi dalla sinistra per il tuffo di Ionita che ruba il tempo a Romagnoli senza però trovare il bersaglio grosso. Al 51' il Milan si porta in vantaggio con Carlos Bacca: Luiz Adriano riceve palla al limite dell'area dopo un'incursione di Niang. Il brasiliano approfitta di un errore grave della difesa scaligera e serve al colombiano un assist vincente: per l'ex Siviglia è facile freddare Gollini in uscita. La gioia dei tifosi milanisti dura però pochissimo perché al 56' ecco il pareggio del Verona con Toni, direttamente da calcio di rigore. Su un lancio dalle retrovie Toni sovrasta Alex e fa da sponda per l'inserimento di Greco. De Jong in area frana sul centrocampista e per Valeri non ci sono dubbi: rigore più espulsione per l'olandese. Con l'inferiorità numerica il Milan spinge al massimo per riportarsi in vantaggio ma il Verona non concede spazi. Nel finale in ogni caso i rossoneri creano due importanti occasioni per siglare il 2-1 ma prima Bertolacci poi Bonaventura sprecano il match ball: all'84' il subentrato Bertolacci raccoglie una respinta di Gollini in seguito ad un corner e tenta il tiro al volo. Il suo tentativo finisce alto di un soffio. In pieno recupero è Bonaventura che tenta una conclusione al volo in mischia: una deviazione avversaria manda il pallone sul fondo. Al triplice fischio di Valeri San Siro esplode: bordata di fischi per il Milan che torna negli spogliatoi a testa bassa. Analizzando le statiche notiamo come la squadra di Mihajlovic abbia provato fino in fondo a cercare la vittoria: sono 17 le conclusioni complessive dei rossoneri di cui ben 6 nello specchio della porta. Il Verona si ferma rispettivamente a 11 e 2. Per quanto concerne il possesso palla il Diavolo ha collezionato il 56,7% mentre gli ospiti si sono fermati al 43,3%.

LE DICHIARAZIONI - Milan-Verona è terminata con il risultato di 1-1. Al termine del match ecco quanto dichiarato dal tecnico dei rossoneri, Sinisa Mihajlovic, ai microfoni di Premium Sport: "Comprendo il malumore dei tifosi e li capisco. Arbitri? Non ne ho mai parlato ma non si può non parlare adesso. Ci hanno annullato due gol su due fuorigioco che non esistono, poi non ci hanno fischiato il calcio di rigore su Bonaventura nel finale. Siamo stati dei polli a subire il gol del pareggio ma nel primo tempo ci sono stati due gol regolari annullati e altre occasioni nette. Il rigore c'era, non si può dire nulla, ma abbiamo fatto tantissimi tiri in porta, non si può non vincere. Posso anche non parlare di arbitri ma non sono scemo, queste cose fanno arrabbiare".

Queste invece le considerazioni del difensore del Verona, Vangelis Moras, sempre ai microfoni di Premium Sport: "E' un punto importante perchè abbiamo dato tanto. Siamo ultimi, ci crediamo fino alla fine e se continuiamo così possiamo fare una bella cosa". (Federico Giuliani)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI MILAN-VERONA (RISULTATO FINALE 1-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 16^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >