BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Teramo-Casertana (risultato finale 2-1): due gol in quattro minuti, abruzzesi ai quarti (oggi 16 dicembre 2015, ottavi Coppa Italia Lega Pro)

Diretta Teramo-Casertana, risultato finale 2-1: la squadra abruzzese batte la capolista del girone C ribaltando lo svantaggio e si qualifica per i quarti di finale di Coppa Italia Lega Pro

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA TERAMO-CASERTANA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. IL PRECEDENTE (OGGI 16 DICEMBRE 2015, OTTAVI COPPA ITALIA LEGA PRO) - Inizia tra poco Teramo-Casertana, ottavo di finale di Coppa Italia Lega Pro; uno sguardo a quanto le due formazioni, che fanno parte di gironi diversi in campionato, avevano fatto nella passata edizione del torneo. Il Teramo era stato eliminato ai sedicesimi di finale, a fine ottobre: aveva perso 3-1 in casa contro l’Ascoli, che avrebbe preceduto nel girone B prendendosi la promozione diretta (poi revocata per l’illecito sportivo) ma di fronte al quale aveva ceduto in Coppa, subendo tre gol nei primi 26 minuti (da Lion Giovannini, ventenne oggi al Matelica in Serie D, e Faisal Bangal con una doppietta) e trovando solo la rete della bandiera con Gianluca Lapadula. Era andata meglio alla Casertana: dopo il 2-1 al Benevento (rigore di Nicola Mancino e gol di Riccardo Idda) i campani agli ottavi avevano demolito proprio l’Ascoli, un 4-0 firmato Michel Cruciani, doppietta di Mancino e Danilo Alessandro (che a gennaio sarebbe andato alla Pro Piacenza). Nei quarti era arrivata l’eliminazione: 1-1 contro il Pontedera (gol di Davide Carrus) e sconfitta ai rigori con errore decisivo di Karamoko Cissé (oggi a Benevento). CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV TERAMO-CASERTANA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA LEGA PRO (MERCOLEDì 16 DICEMBRE 2015)

DIRETTA TERAMO-CASERTANA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 16 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA LEGA PRO) - Teramo-Casertana si gioca alle ore 16 di oggi, diretta dall'arbitro Davide Andreini della sezione di Forlì; allo stadio Gaetano Bonolis va in scena la partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia Lega Pro 2015-2016. E’ una partita secca, secondo la formula del torneo: sono previsti i tempi supplementari in caso di parità dopo i 90 minuti e poi eventualmente i calci di rigore. Si tratta di una sfida molto interessante: il Teramo è passato attraverso il 2-1 alla Lupa Castelli Romani, ottenuto ai tempi supplementari grazie ai gol realizzati da Palma e Paolucci, mentre la Casertana ha superato l’Ischia con un netto 3-0 (Ginestra, De Marco e De Angelis).

In campionato però le due squadre attraversano stagioni differenti: il Teramo aveva centrato la promozione diretta in Serie B grazie ai gol della strepitosa coppia Lapadula-Donnarumma, ma la partita accomodata di Savona è costata la retrocessione d’ufficio e 6 punti di penalizzazione. Risalire la china è dura: i due fenomeni non ci sono più, il deficit di punti è pesante e per ora c’è il quindicesimo posto in classifica, che sarebbe sesto al netto della penalità.

Se non altro la squadra abruzzese sembra essere in ripresa: ha vinto due delle ultime tre partite e Mirco Petrella e Stefano Moreo hanno segnato 4 gol a testa, in attesa dell’esplosione potenziale di Giuseppe Le Noci (3) che è un lusso per questa categoria. La Casertana fino a ora ha dominato il girone C: ha 30 punti e sa di potersi giocare la promozione diretta in Serie B.

Tuttavia sta attraversando una flessione, che è strutturale avendo tirato fino a oggi: sono arrivate due sconfitte nelle ultime tre partite, sui difficili campi di Foggia e Andria, e questo ha permesso ai rossoneri pugliesi di avvicinarsi a -2 e alla coppia Lecce-Benevento di arrivare fino a 4 lunghezze di ritardo.

Sicuramente la Casertana potrà essere una grande protagonista dei playoff, ma per il momento sembra avere qualcosa in meno delle altre in termini di profondità di rosa; si affida a tre giocatori che hanno segnato 13 dei 21 gol totali, vale a dire Gianluca De Angelis (5), Luis Alfageme (4) che è forse l’elemento di punta della rosa (insieme al giovane ghanese Agyei, cresciuto nella Fiorentina) e Maikol Negro (4), già promesso al Benevento ma girato a Caserta per limiti nel tesseramento.

Arrivare ai quarti sarebbe un bel colpo per entrambe: a noi ora non resta che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere quale delle due squadre riuscirà a centrare l’obiettivo, prendendo anche fiducia per il prossimo impegno di campionato (la Casertana ha la delicatissima sfida interna contro il Lecce che può significare tanto in termini di classifica). Ci siamo dunque: Teramo-Casertana, valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Le quote Bet365 per la partita di Coppa Italia Lega Pro 2015-2016 (ottavi di finale) Teramo-Casertana ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Teramo (segno 1) a 2,62; pareggio (segno X) a 3,20; vittoria Casertana (segno 2) a 2,37. 

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Teramo-Casertana, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV TERAMO-CASERTANA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA LEGA PRO (MERCOLEDì 16 DiCEMBRE 2015)

© Riproduzione Riservata.