BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Bologna-Empoli: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 17^ giornata)

Pagelle Bologna-Empoli: i voti della partita di Serie A, anticipo della 17^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Dall'Ara: tutti i giudizi per il Fantacalcio (19 dicembre)

Lo stadio Dall'Ara (Infophoto) Lo stadio Dall'Ara (Infophoto)

Si è chiusa sul tre a due in favore dell'Empoli, la sfida del Dall'Ara tra il Bologna di Donadoni e i biancoblu allenati da Giampaolo. Grazie a questo successo i toscani raggiungono momentaneamente il sesto posto in classifica e centrano il record di quattro vittorie consecutive in Serie A.  Tre gol in casa sono troppi ma è apprezzabile l'atteggiamento battagliero messo in campo dai ragazzi di Donadoni Qualche sbavatura in difesa ma una prestazione spumeggiante ed efficace in fase offensiva. La squadra di Giampaolo sogna un posto in Europa. Tiene sotto controllo una gara molto veloce e ricca di interventi fallosi. 

Finisce due a due il primo tempo del Dall'Ara tra Bologna ed Empoli. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti di gioco spumeggianti, con tante occasioni e tanti gol. Gli ospiti sbloccano l'equilibrio del match al ventitreesimo minuto con una conclusione di Pucciarelli, deviata da Rossettini, che non ha lasciato scampo al portiere dei rossoblu Mirante. I toscani insisitono e vanno vicini al raddoppio pochi minuti dopo, sempre con Pucciarelli che conclude verso la porta su assist di Saponara ma trova il palo. I padroni di casa provano a scuotersi e trovano il pareggio alla prima vera occasione su calcio di punizione, grazie ad una magia di Brienza che si infila all'angolo. I toscani non perdono coraggio e a tre minuti dal termine del primo tempo si riportano in vantaggio con Maccarone che batte Mirante con un piattone sul primo palo. Le emozioni però non sono finite e all'ultimo respiro Destro trova il varco giusto in area e batte un incerto Skorupski per il due a due. 

I rossoblu non si sono arresi nonostante lo svantaggio e hanno riacciuffato il pari. Premiata la determinazione.

La sua magia su punizione ha rimesso in pista il Bologna

Non è riuscito ancora ad entrare del tutto in gara

A tratti la squadra di Giampaolo ha dato spettacolo ma ha pagato a caro prezzo i suoi unici due errori in fase difensiva

Un gol ed un palo interno, è uno dei migliori della sua squadra

Un pò sfortunato, forse incerto in occasione del secondo gol del Bologna (Jacopo d'Antuono)