BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Modena-Salernitana (2-0): highlights e gol della partita (Serie B 2015-2016, 19^giornata)

Video Modena-Salernitana, risultato finale 2-0: highlights e gol della partita di Serie B disputata venerdì 18 dicembre 2015 allo stadio Alberto Braglia, anticipo della 19^giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Successo importante in chiave salvezza per il Modena, che tra le mura amiche del Braglia batte per 2 a 0 la Salernitana (diretta rivale nella corsa per evitare la retrocessione), aggiudicandosi il primo anticipo della 19^ giornata di Serie B 2015-2016.

Nel primo tempo la partita fatica parecchio ad accendersi, le due squadre in campo si scrutano a vicenda e non intendono scoprirsi per svelare i propri punti deboli agli avversari, l'undici di Crespo si rende pericoloso solamente su palla inattiva, con Galloppa che su punizione trova l'opposizione della barriera e su calcio d'angolo indirizza il pallone direttamente a Terracciano che lo afferra in uscita. Dal canto suo, la Salernitana prova a sfondare sulla fascia destra con Colombo che prova a mettere un buon cross in mezzo per Eusepi che viene però ostacolato da Rubin e non ce la fa ad arrivare sul pallone. Dopo la mezz'ora di gioco, però, i padroni di casa si svegliano e attaccano con molta più convinzione rispetto alle fasi iniziali del match, la Salernitana difende con più fatica ed è costretta a capitolare al 40', quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Belingheri (che è in fuorigioco ma né l'arbitro né il guardalinee se ne accorgono) trova di testa l'angolino per l'1-0. L'undici di Torrente prova a reagire ma in contropiede subisce il secondo gol con Granoche che al 45' entra in area, si accentra, trova lo spazio per tirare e per mettere il pallone alla spalle di Terracciano.

Gara in discesa per i padroni di casa che nella ripresa si limitano ad amministrare il vantaggio senza mai soffrire veramente, gli ospiti provano a prendere l'iniziativa e ad attaccare nel tentativo di accorciare almeno le distanze e rimettere in discussione il risultato, il più ispirato nelle fila della Salernitana è senz'altro che Gabionetta che al 53' prova una percussione centrale ma una volta arrivato al limite dell'area viene fermato Marzorati, bravo a non commettere fallo su di lui e a interrompere l'azione. L'unica nota stonata per il Modena arriva al 56', quando Granoche si scontra con Lanzaro e cade male, infortunandosi alla spalla sinistra: l'autore del gol del 2-0 è costretto ad abbandonare il campo in barella, al suo posto entra Stanco (che non ha avuto nemmeno il tempo di effettuare il riscaldamento). Neanche questo episodio, tuttavia, modifica l'inerzia della gara, con la formazione di casa che non rischia mai di prendere gol, l'occasione più pericolosa per la Salernitana arriva a nove minuti dal novantesimo, quando su punizione Gabionetta impegna Provedel con una conclusione non potente ma precisa, l'estremo difensore del Modena è bravo a metterla in angolo. Nel recupero gli ospiti tentano il tutto per tutto ma senza mai rendersi pericolosi. In classifica il Modena si porta così a 21 punti, scavalcando la Salernitana, ferma a quota 20. (Stefano Belli)