BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Pavia: quote e ultime novità. Subito 4-4-2 per Delneri? (oggi 2 dicembre 2015, Coppa Italia quarto turno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mandorlini, allenatore Verona (Infophoto)  Mandorlini, allenatore Verona (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. DELNERI CON IL 4-4-2? (GIOVEDì 3 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) - In Verona-Pavia di Coppa Italia la grande curiosità riguarda Gigi Delneri, che per la prima volta prende in mano la squadra soltanto il giorno dopo essere diventato ufficialmente il nuovo allenatore del Verona. Il tecnico friulano ha sempre utilizzato il 4-4-2 come modulo: nel Chievo, nella Sampdoria portata in Champions League e nella sfortunata esperienza alla Juventus. Se 4-4-2 sarà, in attacco potrebbe esserci uno tra Siligardi e Jankovic: Pazzini e Juanito Gomez come detto sono infortunati, ed erano loro i principali candidati ad affiancare Luca Toni. Sugli esterni invece tornano utili sia Jacopo Sala che uno dei due sopra citati, oppure Eros Pisano spostato a centrocampo con Winck che agisce da terzino. Una soluzione, quella di Pisano alto, che anche Mandorlini aveva praticato a volte lo scorso anno, inserendo Martic sulla linea difensiva.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. IL COMMENTO DI BIASI (OGGI 2 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) – Il Pavia proverà a vincere allo stadio Bentegodi di Verona, approfittando dello stato di forma decisamente negativo della compagine scaligera. Lo si capisce chiaramente dalle parole rilasciate nelle scorse ore da Dario Biasi, calciatore della compagine lombarda, ex proprio degli scaligeri, che in vista della sfida di oggi ha ammesso: «Un successo potrebbe aumentare la nostra fiducia, cosa che è venuta un po’ a mancare. In una partita secca si può vincere o perdere contro chiunque, domani ci proveremo: affrontiamo una squadra di Serie A ma non sarà una gita. Anche il Verona non attraversa un buon momento, mi dispiace per mister Mandorlini che ha dato tanto al Verona, ma è una squadra che ha le qualità per salvarsi».

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. ABBATE È IN DUBBIO (OGGI 2 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) – Il Pavia volerà questa sera, alle ore 18.00, allo stadio Bentegodi di Verona, per sfidare i padroni di casa dell’Hellas, quarto turno eliminatorio della Coppa Italia 2015-2016. Andiamo a vedere le ultime sulle probabile formazioni della squadra pavese che milita in Lega Pro nel Girone A. In dubbio la presenza di Abbate, che ha un problema alla caviglia e che potrebbe di conseguenza dare forfeit: la decisione verrà presa solo nell’immediato pre-partita. Mister Marcolini, invece, recupera Ghiringhelli, mentre non ci sarà sicuramente Carraro, fermo ai box per un problema muscolare, uno stiramento. Per il resto, la squadra di Pavia dovrebbe scendere in campo con la migliore formazione possibile.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. SI FERMANO PAZZINI E GOMEZ (OGGI 2 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) – Il nuovo Hellas Verona firmato Gigi Delneri, scenderà in campo questa sera nella sfida di Coppa Italia del Bentegodi contro il Pavia. Il neo-tecnico degli scaligeri dovrà affrontare l’emergenza infortuni che contraddistingue i gialloblu da inizio stagione. Questa sera non ci saranno sicuramente Giampaolo Pazzini e Juanito Gomez, due attaccanti infortunatisi a livello muscolare dopo la sconfitta contro il Frosinone dello scorso weekend. Ieri si sono sottoposti agli accertamenti del caso che hanno rivelato una lesione del bicipite femorale della coscia sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (OGGI 2 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) – Alle ore 18.00 di oggi, in quel dello stadio Bentegodi di Verona, i padroni di casa dell’Hellas ospiteranno il Pavia, per il quarto turno eliminatoria della Coppa Italia 2015-2016. Seconda partita in questa manifestazione per la compagine scaligera allenata da Gigi Delneri, subentrato ieri ad Andrea Mandorlini, dopo il successo interno contro il Foggia per tre reti a uno. Veneti che cercheranno senza dubbio di tornare a vincere, visto che l’ultimo successo di questa stagione risale proprio alla gara contro i pugliesi, non avendo mai ottenuto alcun trionfo durante il campionato di Serie A tutt’ora in corso. Lo scorso weekend, sconfitta per tre a due contro il Frosinone allo stadio Matusa. Pavia che invece è al quarto impegno in Coppa Italia, avendo giocato tutti e tre i precedenti incontri: nella prima sfida, vittoria per tre a zero contro il Poggibonsi, poi successo esterno per 4 a 1 contro il Latina, e infine bella vittoria in trasferta contro il Bologna. Andiamo a vedere le ultime sulle probabili formazioni di Verona-Pavia.

VERONA-PAVIA, QUOTE E PRONOSTICI – Secondo le quote dell’agenzia Snai, il Verona è la squadra favorita quest’oggi, con il segno 1 dato a 1.55, contro il successo dei pavesi in Veneto che pagherebbe 5.50 volte la nostra puntata. Il pareggio, infine, è dato a 4.00.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Mister Delneri dovrebbe mandare in campo una formazione più o meno composta da titolari, tenendo conto dei vari infortunati e degli eventuali cambi al modulo che eventualmente opererà in seguito (sappiamo che è fedele al 4-4-2). Possibile lo schieramento di Luca Toni dal primo minuto nel ruolo di prima punta avanzata, spalleggiato da Juanito Gomez e Siligardi, i tre terminali offensivi del 4-3-3. A centrocampo, l’ottimo Viviani andrà in regia, con l’apporto di Hallfredsson a destra, e Greco a sinistra, mentre in difesa spazio a Pisano terzino destro con Souprayen a sinistra; infine i due centrali, Moras ed Helander, schierati a schermo del portiere, Rafael. Indisponibili Marquez, Albertazzi, Sala, Romulo, Matuzalem, Fares.

PROBABILI FORMAZIONI PAVIA – Nel Pavia, invece, un solo calciatore assente, ovvero, l’infortunato Ghiringhelli. Il tecnico della compagine pavese dovrebbe puntare su un 3-5-2 con l’obiettivo di avere la meglio anche sugli scaligeri. Spazio a Facchin a curare la porta, con la difesa a tre formata da Siniscalchi in mezzo, e Abbate e Malomo i due interni. A centrocampo, Cardin e Martin avranno il compito di allargare il gioco sulle due fasce, mentre a La Camera le chiavi della squadra, con l’apporto di Marchi a destra e Bellazzini a sinistra. infine i due attaccanti, ovvero, il numero 9 Ferretti e il 10 Cesarini. Nessuno squalificato in casa Pavia.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PAVIA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (OGGI 2 DICEMBRE 2015, COPPA ITALIA QUARTO TURNO)


  PAG. SUCC. >