BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Carpi-Juventus (risultato finale 2-3) info streaming video e tv: vittoria con il brivido! (Serie A 2015, oggi 20 dicembre)

Diretta Carpi-Juventus, info streaming video e tv: risultato live e cronaca della partita che si gioca allo stadio Braglia per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (2-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE. VITTORIA CON IL BRIVIDO! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - La Juventus supera il Carpi 3-2 con un brivido enorme nel finale. Nel primo tempi gli emiliani passano in vantaggio con Borriello ma vengono subito raggiunti da Mandzukic che a fine primo tempo trova anche la doppietta schiacciando di testa un perfetto assist di Evra. A inizio ripresa la Juventus cala il tris con Pogba, ben imbeccato da Barzagli. La gara scivola senza particolari emozioni fino ai minuti di recupero: al 91' Marronne mette in mezzo dalla destra un traversone deviato nella propria porta da Bonucci per un autogol che riapre incredibilmente il match. Nell'azione successiva il Carpi potrebbe addirittura pareggiare con Lollo: discesa di Mbakogu sulla destra che serve al compagno, solo all'altezza del dischetto, il pallone del pareggio. Lollo incespica sulla battuta e cestina una chance enorme. Vittoria con il brivido per la Juventus che porta a casa tre punti importantissimi. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. BIANCONERI IN CONTROLLO! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - Quando siamo all'80' di gioco il risultato di Carpi-Juventus è sempre di 3-1 in favore dei bianconeri. Nulla da segnalare in questo finale di gara con i bianconeri padroni assoluti del campo. Gli emiliani, nonostante i cambi effettuati da Castori, non riescono a creare azioni pericolose. Al 62' la Juventus trova il poker con Rugani, bravo a inilare Belec in mischia su assist di Cuadrado: l'arbitro annulla però per fuorigioco del difensore. Il Carpi si fa notare al 74' con il neo entrato Mbakogu: leggerezza di Rugani che si fa soffiare la sfera dall'avversario che non impensierisce però Buffon. La Juventus si avvicina alla settima vittoria consecutiva mentre per il Carpi si sta per concretizzare l'undicesima sconfitta in campionato. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CARPI-JUVENTUS LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A 2015-2016 (16^ GIORNATA)

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. TRIS DI POGBA! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - Quando siamo al 55' di gioco il risultato di Carpi-Juventus è di 3-1 in favore degli ospiti. Nessun cambio nella ripresa per le due squadre che tornano in campo con gli stessi effettivi del primo tempo. I bianconeri si fanno subito notare con una bella azione orchestrata da Pogba che, in area avversaria circondato da quattro avversari, riesce a servire Dybala il cui tiro viene deviato in corner da Belec. Azione ottima ma vanificata dall'offside dell'argentino. Al 49' la Juventus trova la rete del 3-1 grazie a Pogba, al quarto centro stagionale. Lancio dalla difesa di Barzagli per l'inserimento di Pogba che stoppa con il petto e supera Belec con un pregevole tocco sotto con il destro. Clamoroso l'errore di Zaccardo che in questo caso non si accorge del movimento di Pogba addormentandosi nella propria posizione. Castori intanto prova a dare una scossa ai suoi inserendo Lasagna al posto di uno spento Di Gaudio. Nella Juventus da segnalare qualche problemino per Barzagli, sostituito da Allegri al 55'; al suo posto è entrato il giovane Rugani. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (1-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. DOPPIETTA DI MANDZUKIC! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - All'intervallo il risultato di Carpi-Juventus è di 2-1 in favore degli ospiti. Dopo l'iniziale vantaggio firmato Borriello, bravo a concretizzare al 14' un contropiede letale su un errore clamoroso di Cuadrado, gli emiliani si arrendono a Mandzukic. Il croato prima trova la rete del pareggio al 17' sfruttando un batti e ribatti in area avversaria poi lo stesso attaccante è bravo a schiacciare di testa la rete del 2-1 a pochi minuti dal fischio di Giacomelli. Nell'occasione gran tracciante di Chiellini a cercare Evra sulla sinistra; Letizia scivola e non chiude sul francese che trova il fondo e mette a centro area un cross soltanto da spingere in rete per Mandzukic che sovrasta di fisico il povero Gabriel Silva. Risultato capovolto all'intervallo con la Juventus avanti per 2-1 sul Carpi. Gli uomini di Allegri sono momentaneamente al secondo posto in attesa dei risultati delle altre partite del pomeriggio.   

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (1-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. GOL DI BORRIELLO E MANDZUKIC! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - Quando siamo al 30' di gioco il risultato di Carpi-Juventus è di 1-1. Gara avvincente al Braglia con i padroni di casa che si portano incredibilmente in vantaggio al minuto 14 grazie al gol dell'ex Borriello, ormai specializzato nel segnare alle sue vecchie squadre. Errore clamoroso di Cuadrado a centrocampo che consegna agli avversari un passaggio in orizzontale; questo svarione consente al Carpi di ripartire in contropiede con Borriello che entra in area dalla sinistra, fa secco Bonucci e batte Buffon con un tiro in diagonale. Il vantaggio dei biancorossi dura però pochi minuti perché la Juventus risponde con Mandzukic al 17': Cuadrado prova a farsi perdonare con una discesa delle sue sull'out destro. Il colombiano mette in mezzo un rasoterra perfetto per il taglio sul primo palo di Khedira il cui tentativo viene parato miracolosamente da Belec. Nel batti e ribatti conseguente la sfera arriva a Mandzukic che in area controlla e trova il pareggio con una girata da bomber di razza. Insiste adesso la squadra di Allegri che vuole la rete del vantaggio prima dell'intervallo. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. OCCASIONE PER DYBALA! (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - Quando siamo al 10' di gioco il risultato di Carpi-Juventus è di 0-0. I bianconeri faticano a trovare spazi tra le maglie bianche dei padroni di casa che si difendono con due linee molto compatte. La Juventus, pur soffrendo l'organico pressing del Carpi, si fa notare al 3' con una conclusione dalla distanza. Borriello perde palla sulla trequarti, Marchisio recupera e serve Dybala. L'ex Palermo non ci pensa due volte e dalla distanza lascia partire un sinistro violento ma non preciso: la sfera esce di pochissimo sopra la traversa di Belec. Carpi ancora non pervenuto in zona offensiva ad eccezione di una punizione dal limite rimpallata di Zaccardo. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE. FORMAZIONI UFFICIALI (SERIE A 2015, OGGI 20 DICEMBRE) - E’ tutto pronto per Carpi-Juventus, partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Il Carpi cerca punti importanti per la salvezza, la Juventus vuole chiudere in bellezza il suo 2015 provando a strappare la settima vittoria consecutiva. Le formazioni ufficiali sono state comunicate: andiamo a scoprirle, Allegri sceglie la coppia di esterni Cuadrado-Evra e dopo il turnover di Coppa Italia ritrova Dybala e Mandzukic a formare l’attacco. E’ 4-5-1 per Castori, che rinuncia a Matos per inserire un centrocampista in più (l’ex Marrone). CARPI (4-5-1): 27 Belec; 5 Zaccardo, 21 S. Romagnoli, 6 Gagliolo, 3 Letizia; 11 Di Gaudio, 4 Cofie, 39 Marrone3, 20 Lollo, 34 Gabriel Silva; 12 Borriello. In panchina: 1 Brkic, 33 Spolli, 8 R. Bianco, 10 A. Lazzari, 19 Pasciuti, 7 Matos, 45 Lasagna, 99 Mbakogu. Allenatore: Fabrizio Castori JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 16 Cuadrado, 6 Khedira, 8 Marchisio, 10 Pogba, 33 Evra; 21 Dybala, 17 Mandzukic. In panchina: 25 Neto, 34 Rubinho, 26 Lichtsteiner, 4 M. Caceres, 24 Rugani, 12 Alex Sandro, 20 Padoin, 27 Sturaro, 11 Hernanes, 22 Asamoah, 7 Zaza, 9 Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LA CHIAVE TATTICA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Quale sarà la chiave tattica per leggere Carpi-Juventus, anticipo delle 12:30 per la diciassettesima giornata di Serie A? Il tecnico del Carpi Fabrizio Castori si affiderà ad un 4-4-1-1 per fronteggiare i possibili attacchi della Juventus di Allegri. Difesa a quattro per cercare di contenere gli attacchi bianconeri, i centrali Romagnoli e Gagliolo dovranno cercare di fermare Dybala e Mandzukic, le vere bestie nere per il Carpi di Castori. Bisognerà attaccare soprattutto sulle fasce, con Pasciuti e Martinho schierati dal 1', e con un pressing alto per disorientare il centrocampo bianconero. La Juventus, invece, scenderà in campo con la difesa a tre: Massimiliano Allegri sa di potersi affidare a Barzagli, Bonucci e Chiellini per fronteggiare Matos e Borriello ma il punto forte dei bianconeri è sempre il centrocampo. Pogba, Marchisio e Khedira cercheranno soluzioni fantasiose per "bucare" la difesa avversaria grazie alle incursioni di Mandzukic e Dybala, veri maestri nel proprio ruolo. Partita rivolta principalmente all'attacco per la Juventus, più contenitiva per il Carpi. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I TESTA A TESTA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Inizia tra poco Carpi-Juventus; le due squadre arrivano da momenti differenti e diversi sono ovviamente gli obiettivi in campionato. Carpi in piena zona retrocessione, nelle ultime cinque gare gli uomini di Castori hanno vinto solo contro il Genoa e perso contro Chievo, Empoli e Sassuolo; solo un pareggio con il Milan. La Juventus invece ha vinto tutte le ultime cinque partite contro Fiorentina, Lazio, Palermo, Milan ed Empoli. In casa il Carpi ha totalizzato solo cinque punti nelle ultime cinque gare, perdendo due match contro Chievo e Bologna e pareggiando con Milan e Bologna; una vittoria con il Torino in campionato ed una vittoria in Coppa Italia con il Vicenza. La Juventus lontano dallo Stadium ha totalizzato dieci punti perdendo contro il Sassuolo e pareggiando con l'Inter. Tre vittorie contro Lazio, Palermo ed Empoli. Non c'è nessun precedente tra Juventus e Carpi prima del match in programma per la sedicesima giornata di campionato 2015/2016. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE STATISTICHE (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - In attesa di Carpi-Juventus, diamo uno sguardo alle principali statistiche delle due squadre che si sfidano oggi a Modena. Il Carpi si trova attualmente in piena zona retrocessione, le statistiche parlano di zero gol realizzati nei primi quindici minuti del primo tempo in stagione; solo due realizzati tra il quindicesimo e la mezz'ora della prima frazione di gioco (il 12%), mentre i gol sono arrivati soprattutto nel secondo tempo, tra il 60' ed il 75' il Carpi ha siglato quattro gol in stagione. Per quanto riguarda i gol subiti, invece, il picco maggiore è tra il 30' ed il 45': sette gol subiti (circa il 23%), sei gol subiti invece nei primi quindici minuti. Sessantacinque tiri in porta in stagione, trecentoventisei il numero totale di attacchi. La Juventus, invece ha un ottima media di gol realizzati: otto tra il 75' ed il 90', ben dieci tra il 30' ed il 60'. I gol subiti sono stati pochi: tre tra i primi quindici minuti, zero gol subiti tra il 30' ed il 45'. Sono trecentosessanta il numero totale di attacchi di stagione, novantadue tiri in porta per gli uomini di Massimiliano Allegri. 

DIRETTA CARPI-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Carpi-Juventus, diretta dall'arbitro Piero Giacomelli di Trieste, è l’anticipo domenicale dell’ora di pranzo: alle 12:30 dunque lo stadio Alberto Braglia di Modena ospita la partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Arriva un’altra big in “casa” del Carpi: dopo Inter, Napoli, Fiorentina e Milan è il turno della Juventus. Per il piccolo Carpi comunque una grande soddisfazione, quella di giocare contro tante grandi squadre che fino a due anni fa potevano essere solo fantasticate e sognate. Un Carpi che dopotutto, alla prima storica stagione in Serie A, si sta ben comportando: ha vinto due partite (contro Torino e Genoa) ed è già stato in grado di pareggiare contro Napoli e Milan.

E’ passato attraverso l’esonero di Fabrizio Castori, poi richiamato dopo il fallimento di Giuseppe Sannino; sa che dovrà lottare fino all’ultimo per la salvezza, e se anche non dovesse farcela potrà dire con orgoglio di aver giocato in Serie A. Manca all’appello il grande bomber: sarebbe dovuto essere Marco Borriello (un ex di questa partita, come Luca Marrone e Raffaele Bianco che apparì nella Juventus di Serie B), ma l’attaccante napoletano non è ancora riuscito a esprimersi sui suoi abituali livelli e le alternative, Mbakogu e Lasagna, forse non sono ancora del tutto pronte per la Serie A. 

La Juventus arriva a questa partita con una striscia di sei vittorie: entrando in questa giornata occupava il quarto posto con 2 punti di ritardo dal terzo posto e 6 dalla capolista Inter. Una squadra trasformata rispetto a quella che aveva iniziato in maniera pessima la stagione, il peggior inizio da 40 anni a questa parte: Massimiliano Allegri è tornato al 3-5-2, ha blindato la difesa (che ora è la seconda meno battuta del campionato) e i risultati sono arrivati, con una serie iniziata dal gol al 93’ di Cuadrado nel derby fino ad arrivare al 3-1 in rimonta sulla Fiorentina.

A oggi non si può dire che la Juventus sia la favorita per lo scudetto: ha due squadre tra sè e la prima in classifica e la distanza c’è. Tuttavia è una squadra abituata a vincere, e dunque potrebbe avere qualcosa in più nella corsa di primavera; per il momento ha vinto quattro partite fuori casa, e a pesare sul bilancio stagionale sono più che altro i punti persi allo Stadium. Un altro snodo cruciale dunque per entrambe le squadre: il Carpi può fermare la terza big del campionato e ottenere un risultato che sarebbe comunque storico, la Juventus vuole vincere per chiudere novembre e dicembre con percorso netto e continuare la sua rincorsa.

Non resta ora che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa partita dello stadio Braglia: la diretta di Carpi-Juventus, valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare.

La diretta tv di Carpi-Juventus sarà trasmessa dalla pay tv del satellite, ai canali Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, e da quella del digitale terrestre ai canali Premium Sport e Premium Sport HD. Sarà disponibile per gli abbonati anche la diretta streaming video, attivando su PC, tablet e smartphone le applicazioni Sky Go e Premium Play che non richiedono costi aggiuntivi. Il sito ufficiale di riferimento per gli aggiornamenti e le informazioni utili sulla partita di Serie A è invece www.legaseriea.it, con i corrispettivi account sui social network alle pagine facebook.com/serieatim e (su Twitter) @SerieA_TIM. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CARPI-JUVENTUS LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A 2015-2016 (16^ GIORNATA)