BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Padova-Bassano (risultato finale 1-1): Fabbro salva gli ospiti (Lega Pro Girone A, oggi 20 dicembre 2015)

Diretta Padova-Bassano, risultato finale 1-1: i giallorossi evitano la sconfitta grazie al gol di Fabbro, che pareggia la rete di Altinier che i biancoscudati avevano segnato nel primo tempo

(Infophoto)(Infophoto)

Il primo anticipo di questa domenica del Girone A di Lega Pro, sarà la sfida Padova-Bassano, gara che si giocherà alle ore 14.00 di oggi pomeriggio, valevole per la diciassettesima giornata del campionato suddetto. Quella fra il Padova e il Bassano è una sfida inedita, visto che le due squadre non si sono mai incontrate prima d’ora. Il Padova si trova a metà classifica, in undicesima posizione, grazie a 21 punti conquistati dopo cinque vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte. Il Bassano, invece, sta viaggiando a ritmi più elevati, essendo terzo a 27 punti, a meno tre dalla vetta, con sette vittorie, sei pareggi e due sole sconfitte. Lo scorso weekend, successo della squadra vicentina sul Renate, mentre il Padova ha battuto il Giana in trasferta. 

Dall'arbitro Andrea Mei, si gioca oggi alle ore 14:00 allo stadio Euganeo. Si tratta di una partita valida per la sedicesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa si trovano in undicesima posizione in campionato con 21 punti, frutto di cinque vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte. Gli ospiti invece sono al quarto posto con 27 punti dopo sette vittorie, sei pareggi e due sconfitte.

Il Padova di Giuseppe Pillon è reduce dalla seconda vittria consecutiva, ottenuta sul campo della Giana Erminio con il risultato di 2-1. Un segnale che il cambio di allenatore è stato decisivo per rilanciare i biancoscudati, in grado di accumulare cinque lunghezze di vantaggio sulla zona playout e oggi desiderosi di fare un ulteriore salto di qualità mettendo i bastoni tra le ruote ad un avversario sulla carta superiore. 

Contro la Giana Erminio sono stati decisivi i gol di Altinier e Neto Pereira, ma anche la bravura di Petkovic a parare un rigore a Bruno sull'1-0. Si è trattato del primo successo esterno in questo campionato e il morale del gruppo adesso è davvero elevato, l'ambiente respira aria positiva e oggi sulla spinta del pubblico dell'Euganeo il Padova può pensare di fare un colpaccio. Mister Pillon spera che i suoi attaccanti siano in giornata e concreti.

Il Bassano guidato da Stefano Sottili viene anch'esso dalla seconda vittoria consecutiva, conquistata in casa contro un derelitto Renate con il risultato di 2-0. Successo vitale per ottenere la zona playoff e mettersi alle spalle una serie di risultati negativi che qualche tempo fa aveva minato la serenità e le certezze del gruppo. Ma la corsa verso gli spareggi che possono regalare la promozione in Serie B è ripresa e oggi il Bassano punta a realizzare il tris di vittorie di fila. I veneti contro il Renate sono riusciti a sbloccare il risultato solo nella ripresa con Stevanin al 73' e nel finale il giovane Fabbro ha messo a segno il primo gol tra i professionisti chiudendo i giochi. Oggi ci si attende molto anche da Iocolano e Germinale, migliori bomber della squadra con quattro reti ciascuno. 

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Better, il segno 1 (vittoria Padova) viene dato a 2,55 mentre il segno X (pareggio) a 3,00. Invece per il segno 2 (vittoria Bassano) la quota è 2,70.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Padova-Bassano, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© Riproduzione Riservata.