BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Sampdoria-Palermo (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: Soriano e Ivan stendono i rosanero (Serie A 2015, oggi 20 dicembre)

Diretta Sampdoria-Palermo: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie A valida per la 17^ giornata a Marassi (oggi domenica 20 dicembre 2015)

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): SORIANO E IVAN STENDONO I ROSANERO - Si è conclusa sul punteggio di due a zero la sfida del Luigi Ferrraris tra Sampdoria e Palermo, con i liguri che ritrovano il successo dopo diverse giornate. Decisive le reti di Soriano e del giovane Ivan. Ottima prova di Cassano che è uscito dal campo tra gli applausi del suo pubblico; passo indietro, invece, per la formazione allenata da Davide Ballardini. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA 2015-2016 (16^ GIORNATA)

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): GOL DI IVAN - Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Sampdoria e Palermo è fermo sul due a zero in favore della formazione blucerchiata. Al settantacinquesimo minuto, infatti, la formazione blucerchiata ha realizzato il gol del raddoppio con Ivan. Il giocatore dei blucerchiati, servito dal neo entrato Muriel, ha anticipato l'uscita di Sorrentino sorprendendolo con un pallonetto ben calibrato. Vantaggio meritato da parte dei liguri che ora gestiscono senza particolari problemi il due a zero. Palermo frastornato.   

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): LA SBLOCCA SORIANO - E' ricominciato da circa dieci minuti di gioco il secondo tempo del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Palermo, con il risultato fermo sull'uno a zero in favore della formazione blucerchiata. Al cinquantatreesimo, infatti, la truppa allenata da Vincenzo Montella passa in vantaggio grazie ad un gol di Soriano. L'azione: ottima giocata di Antonio Cassano da dentro l'area, il quale scarica per il compagno che con una conclusione ravvicinata di potenza trafigge Sorrentino per l'uno a zero. Ballardini ricorre subito ai ripari e dopo aver richiamato dalla panchina Quaison decide di inserirlo al posto di Chochev.

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): NESSUN GOL - E' terminato sul punteggio di zero a zero il primo tempo del Ferraris tra Sampdoria e Palermo, con le due squadre che si stanno affrontando a viso aperto. Meglio la squadra di Ballardini nella prima parte di gara, esce fuori la formazione blucerchiata nella seconda parte con diverse occasioni create. La clamorossa più ghiotta del primo tempo arriva allo scadere con il brasiliano Fernando che va vicinissimo al gol con una magia su calcio di punizione: il centrocampista doriano lascia partire una sassata sotto l'incrocio ma Sorrentino vola e smanaccia, salvando i suoi dallo svantaggio. 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): EQUILIBRIO AL FERRARIS - Quando siamo giunti oltre la prima mezzora di gioco, il punteggio tra Sampdoria e Palermo resta fermo sullo zero a zero. Al Ferraris sta andando in scena una partita piuttosto equilibrata, con i rosanero che si sono resi pericolosi prima con un tiro di potenza di  Trajkovsky e poi con una girata nello stretto di Gilardino. I blucerchiati hanno risposto attorno al ventiquattresimo minuto della partita con un destro violentissimo di Cassano dal limite, la cui conclusione però è terminata fuori non di molto. Ritmi abbastanza alti, le due squadre si stanno affrontando a viso aperto. 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): SORIANO SPRECA - E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Palermo, con il punteggio ancora fermo sullo zero a zero. Gara abbastanza equilibrata in queste prime battute, con i rosanero che non rinunciano ad attaccare pur giocando fuori casa. La prima occasione della partita, però, è per la compagine ligure che si rende pericolosa con un tiro dal limite di Soriano, il quale, servito dal fondo da Cassano, colpisce di prima intenzione ma manda alto sopra la traversa. I rosanero rispondono al nono con una conclusione da fuori area di Vazquez, il suo tiro però non centra la porta e finisce a lato. 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Di seguito le formazioni ufficiali della partita tra Sampdoria e Palermo, Montella lancia Carbonero nel duo dietro a Cassano, per Ballardini coppia d'attacco Trajkovski-Gilardino. SAMPDORIA (4-3-2-1): 2 Viviano; 5 Cassani, 4 Moisander, 19 Regini, 29 De Silvestri; 95 Ivan, 7 Fernando, 8 Barreto; 77 Carbonero, 21 Soriano; 99 Cassano In panchina: 1 Puggioni, 57 Brignoli, 6 Coda, 9 Rodriguez, 10 Correa, 11 Bonazzoli, 13 Pereira, 17 Palombo, 18 Christodoulopoulos, 24 Muriel, 26 Silvestre, 92 Rocca Allenatore: Vincenzo Montella PALERMO (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 23 Struna, 6 Goldaniga, 12 Gonzalez, 7 Lazaar; 10 Hiljemark, 28 Jajalo, 18 Chochev; 20 Vazquez; 8 Trajkovski, 11 Gilardino In panchina: 53 Alastra, 91 Colombi, 3 Rispoli, 4 Andelkovic, 5 Bolzoni, 16 Brugman, 21 Quaison, 54 La Gumina, 57 Toscano, 77 Morganella, 97 Pezzella, 99 Djurdjevic Allenatore: Davide Ballardini Arbitro: Michael Fabbri (sezione di Ravenna) 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA). CHIAVE TATTICA - Quale possibile chiave tattica per Sampdoria-Palermo? La Sampdoria di Vincenzo Montella sta cercando una continuità di risultati ed anche tattica. Contro il Palermo cercherà presumibilmente di fare la partita per portare a casa i primi tre punti della nuova gestione. I rosanero dal canto loro stanno giocando con il modulo 4-3-1-2: nell'ultimo match vinto 4-1 sul Frosinone Ballardini ha puntato su attaccanti di movimento come il serbo Djurdjevic, rientrato dal brutto infortunio, e il macedone Trajkovski. Giocatori in grado di svariare sul fronte offensivo per aprire la difesa avversaria e favorire gli inserimenti dei vari Vazquez, Chochev ed Hiljemark. Il mister rosanero potrebbe anche ricorrere all'esperienza di Gilardino per un attacco più pesante, e magari optare per il doppio trequartista con l'inserimento tra le linee dello svedese Quaison. Attenzione al fianco destro della Sampdoria, dove Regini sarà chiamato a controllare Lazaar; in questo potrebbe aiutarlo l'ex Edgar Barreto che conosce bene le attitudini dei vecchi compagni.

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA). STATISTICHE - Sampdoria-Palermo, in programma alle ore 18, è una partita che vede in campo due formazioni che non stanno passando un ottimo momento di forma in campionato: i blucerchiati hanno realizzato fino ad ora ventidue gol in quindici partite, sei tra il 75' ed il 90' (il 27%) e cinque tra il 45' ed il 60'. I gol subiti invece sono ben ventisei: sei tra il 30' ed il 45', e cinque tra il 75' ed il 90'. In stagione sono duecentottantadue il numero totale di attacchi, solo sessantatré il numero di tiri in porta. Il Palermo di Ballardini, invece, ha realizzato diciassette gol nella prima parte di stagione: quattro tra il 60' ed il 75' e tra il 75' ed il 90'. I gol subiti, invece, per i rosanero sono ben ventiquattro: cinque incassati nell'ultimo quarto d'ora del match, quattro tra il 45' ed il 60'. In stagione ben duecentonovantaquattro il numero totale di attacchi in stagione, solo settanta il numero di tiri in porta. 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^GIORNATA). TESTA A TESTA - In Sampdoria-Palermo delle ore 18, la squadra blucerchiata cerca la prima vittoria della gestione Montella: con il nuovo allenatore sinora ha ottenuto 1 punto in tre partite, che diventano cinque considerando anche le ultime due sconfitte della gestione Zenga. Nello stesso lasso di tempo il Palermo ha ottenuto due vittorie: quella di sabato scorso contro il Frosinone (4-1) e quella dell'8 novembre sul Chievo (1-0), che non bastò a salvare la panchina di Giuseppe Iachini. In casa la Sampdoria ha ottenuto 14 dei suoi 17 punti in classifica, registrando 4 vittorie 2 pareggi e 2 sconfitte. Per il Palermo invece 2 successi, 1 pari e 4 ko lontano dal Renzo Barbera, per un totale di 7 punti sui 18 totali. Quanto ai due confronti della passata stagione si conclusero entrambi 1-1: marcatori Dybala e Gastaldello nell'andata in Sicilia (31 agosto 2014), Eder e Vazquez nel ritorno di Marassi (25 gennaio 2015). 

DIRETTA SAMPDORIA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Sampdoria-Palermo, diretta dall'arbitro Michael Fabbri di Ravenna, si giocherà alle ore 18.00 di oggi pomeriggio allo stadio Luigi Ferraris di Marassi; partita valida per la diciassettesima giornata di Serie A. Sampdoria e Palermo andranno a caccia di altri passi avanti verso la speranza. Oggi blucerchiati e rosanero chiuderanno un anno solare che li ha visti protagonisti solo a tratti, vivendo alti e bassi che sono costati il cambio in panchina ad entrambe le formazioni in tempi recenti.

In estate la Sampdoria aveva salutato Sinisa Mihajlovic in favore di Walter Zenga, ma l'avventura dell'ex portiere della Nazionale è durata poco, col presidente Massimo Ferrero che ha deciso di esonerarlo e di mettere la squadra in mano ad un personaggio amatissimo dai tifosi, Vincenzo Montella. Che ha iniziato però il suo cammino con un solo punto in quattro giornate, peraltro ottenuto in casa della Lazio al 93'. Tanta sofferenza anche per il Palermo che è però reduce da una brillante vittoria con tanto di poker rifilato al Frosinone nell'ultima giornata di campionato. 

Un risultato che oltre a salvare la panchina di Davide Ballardini, che rischiava di fare la fine del suo predecessore Beppe Iachini, ha permesso anche ai rosanero di allontanarsi di proprio dal Frosinone e dunque dal terzultimo posto, evitando così al momento di dover guardare in faccia il pericolo della retrocessione. 

Dopo la sconfitta di misura di Udine, anche la Sampdoria ha dovuto guardare dritta in viso la paura di una stagione storta. Goleada incassata a San Siro contro il Milan e, soprattutto, pesante ko casalingo contro il Sassuolo. Tre partite e tre sconfitte per Vincenzo Montella che appariva tutt'altro che come l'uomo della provvidenza che tutti speravano fosse al suo arrivo. Anche all'Olimpico contro la Lazio sembrava si stesse per materializzare l'ennesima sconfitta, fino alla punizione deviata di Zukanovic che ha cambiato le carte in tavola e permesso ai blucerchiati di incamerare una boccata d'ossigeno. Più consistente quella ottenuta dal Palermo battendo il Frosinone, ovviamente, con i rosanero che hanno così riscattato le due precedenti sconfitte, entrambe per zero a tre, contro Juventus e Atalanta, anche se a deprimere l'ambiente era stata soprattutto la battuta d'arresto in Coppa Italia contro una formazione di Lega Pro, l'Alessandria. 

Analizzando i precedenti al Ferraris, lo scorso anno, il 25 gennaio del 2015, Sampdoria-Palermo è terminata in pareggio con le reti di Eder per i blucerchiati e di Vazquez per i siciliani. Il 7 aprile del 2013, con i gol di Von Bergen, Ilicic e Santiago Garcia, il Palermo ha espugnato per l'ultima volta Marassi, mentre l'ultima vittoria in Serie A della Samp contro il Palermo risale addirittura a quasi otto anni fa, per la precisione al 13 gennaio del 2008. Tre a zero per i genovesi con reti di Bellucci, Sammarco e Cassano, in una partita in cui i padroni di casa dovranno dunque guardarsi da precedenti che appaiono decisamente ostili.

Le preferenze delle agenzie di scommesse sono per la Sampdoria. C'è la sensazione che Montella possa finalmente brindare alla vittoria, con quota Betclic di 2.05 per la vittoria interna e quota Snai di 3.90 per il segno '2', mentre William Hill propone ad una quota di 3.40 l'eventuale pareggio, che forse in termini di classifica sarebbe quasi un'opzione conveniente per entrambe le squadre.

La partita Sampdoria-Palermo potrà essere seguita in diretta tv esclusivamente dagli abbonati Sky, che potranno collegarsi al canale 253 (Sky Calcio 3 HD). Inoltre ricordiamo la possibilità della diretta streaming video che sarà fornita agli abbonati della tv satellitare dall'applicazione Sky Go. Sul sito ufficiale della Lega, www.legaseriea.it, trovate invece tutte le informazioni utili sulla partita di Genova e sul campionato di Serie A. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA 2015-2016 (16^ GIORNATA)