BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Verona-Sassuolo (risultato finale 1-1) info streaming video e tv: Toni risponde a Floccari (Serie A 2015, 20 dicembre)

Diretta Verona-Sassuolo: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie A valida per la 17^ giornata al Bentegodi (oggi domenica 20 dicembre 2015)

Infophoto Infophoto

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (RISULTATO FINALE 1-1): INFO STREAMING VIDEO-TV E CRONACA (20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - 1-1 è il risultato finale di Verona-Sassuolo. I gol nel primo tempo: a Sergio Floccari (34') ha risposto Luca Toni (39'). Ripresa generosa da parte dell'Hellas che però non è mai riuscito a trovare la conclusione giusta, nonostante la pressione esercitata. In classifica il Verona rimane ultimo ma sale a 8 punti (-6 dal terzultimo posto del Frosinone), il Sassuolo invece si porta a quota 27 agganciando l'Empoli. Alla ripresa del campionato (6 gennaio) avremo Juventus-Verona e Sassuolo-Frosinone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-SASSUOLO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA 2015-2016 (16^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (1-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Al 58' lampo di Politano che si accentra dalla destra e con il sinistro prova il tiro a mezz'altezza: conclusione secca che trova il palo esterno alla sinistra di Gollini. Poco dopo esce proprio Politano, lo rimpiazza Floro Flores. Poi anche Delneri rimescola le carte: al 59' entra Leandro Greco al posto di Hallfredsson, poi anche Giampaolo Pazzini per Siligardi. Al 62' Sala al cross per Pazzini che gira benissimo verso la porta, bravo Consigli a deviare in angolo. Si prosegue con l'Hellas in pressione e il Sassuolo più attendista, ma al 77' sono i neroverdi ad andare vicinissimi al gol. Intuizione di Missiroli che smarca Sansone nel lato destro dell'area, cross basso e respinta di Gollini, arriva Floro Flores che indirizza verso la porta sguarnita ma Sala respinge sulla linea. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (1-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Nessuna sostituzione nell'intervallo. La prima occasione del secondo tempo è per il Sassuolo: Sansone pesca bene lo scatto di Floccari che scarica il diagonale mancino, bravo Gollini a deviare con un piede il rasoterra. Il match rimane equilibrato, il Verona sta attaccando con maggiore continuità rispetto al primo tempo. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (1-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Botta e risposta nell'ultima fetta del primo tempo. Al 34' minuto Sassuolo in vantaggio: buon cross dalla fascia destra di Vrsaljko, Bianchetti è staccato da Sergio Floccari che gira di testa alla perfezione superando Gollini. Quarta rete in questo campionato per l'attaccante calabrese, in sole 8 presenze. Il pareggio del Verona però non si fa attendere: Wszolek passa sul lato destro e  col sinistro mette la palla nell'area piccola, dove Luca Toni riesce allungandosi a deviare oltre Consigli. Terzo centro in campionato per il numero 9 dell'Hellas. Al termine del primo tempo il risultato di Verona-Sassuolo è di 1-1. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Al 13' la prima occasione della partita. E' per il Sassuolo: Sansone converge al limite sinistro dell'area avversaria e pesca il taglio di Floccari, che prova il sinistro sul primo palo ma trova la buona opposizione di Gollini, bravo a chiudere lo specchio della porta respingendo in angolo. Al 16' un'altra bella rifinitura di Nicola Sansone trova in area Karim Laribi, che però non riesce a concludere e guadagna solo calcio d'angolo, dopo la deviazione di Gollini e il rinvio di Moras. Al 25' gran sinistro di Politano dal vertice destro dell'area gialloblù: pallone che passa vicino all'incrocio dei pali opposto. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Ammonizione record o quasi per Emil Hallfredsson: il centrocampista islandese del Verona ha ricevuto il cartellino giallo per una scivolata considerata eccessiva dall'arbitro Guida, ai danni di Politano. Al 5' ammonizione anche per Missiroli che a centrocampo ha fermato irregolarmente proprio Hallfredsson. Partita intensa ma senza occasioni nella sua parte iniziale, il pubblico di casa si fa sentire. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Di seguito le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Sassuolo con le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici titolari. HELLAS VERONA (4-4-1-1): 95 Gollini; 26 Sala, 22 Bianchetti, 18 Moras, 69 Souprayen; 13 Wszolek, 24 Viviani, 10 Hallfredsson, 16 Siligardi; 23 Ionita; 9 Toni In panchina: 1 Rafael, 37 F.Coppola, 5 Helander, 41 Winck, 27 Matuzalem, 97 Checchin, 19 Greco, 20 Zaccagni, 93 Fares, 7 Jankovic, 11 Pazzini Allenatore: Luigi Delneri SASSUOLO (4-3-3): 47 Consigli; 11 Vrsaljko, 28 Cannavaro, 15 Acerbi, 13 Peluso; 10 K.Laribi, 7 Missiroli, 6 Pellegrini; 16 Politano, 99 Floccari, 17 N.Sansone In panchina: 1 Pomini, 79 Pegolo, 20 Ariaudo, 21 Fontanesi, 23 Gazzola, 3 Longhi, 8 Biondini, 32 Duncan, 83 Floro Flores, 9 Falcinelli Allenatore: Eusebio Di Francesco Arbitro: Marco Guida (sezione di Torre Annunciata) 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA). CHIAVE TATTICA - Analizziamo la possibile chiave tattica della partita tra Verona e Sassuolo. Del Neri dovrà contenere gli attacchi del Sassuolo, schierando un 4-2-3-1 sperando che dalle fasce possano partire anche i giusti attacchi per permettere a Siligardi e Toni di andare a rete. Il reparto arretrato sarà quello più importante visto che i gialloblù stanno subendo tanti gol in questo campionato: Moras e Marquez non convincono. Il Sassuolo, infatti, punterà soprattutto sull'attacco con un tridente offensivo già provato nelle scorse giornate: Politano, Floccari e Sansone in attacco, probabile panchina per Floro Flores. Non dovrebbe essere un problema contenere gli attacchi dei gialloblù, Toni impensierisce sempre qualunque giocatore si trovi di fronte. Sulle fasce Di Francesco si affiderà ai soliti Vrsaljko e Peluso, altra forza del Sassuolo in questa stagione.

DIRETTA VERONA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE STATISTICHE (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Verona-Sassuolo inizia tra poco; vediamo allora qualche statistica particolare di queste due squadre. Pessimo lo score quest'anno per il Verona, attualmente allenato da Del Neri: in quindici gare sono stati realizzati sono undici gol, di cui sei siglati tra il 60' ed il 75'. Nessun gol, invece, arrivato nei primi trenta minuti del match. I gol subiti invece sono più del  doppio: ventisei gol incassati, sette tra il 60' ed il 75' (circa il 27%) e sei tra il 45' ed il 60' (il 23%). Le statistiche parlano di duecentoquarantasei attacchi totali in stagione, solo cinquantadue tiri in porta. Diversa invece la storia per il Sassuolo: i neroverdi hanno realizzato finora diciannove gol, sei arrivati tra il 30' ed il 45' e cinque tra il 15' ed il 30'. Quattordici, invece, i gol subiti: quattro incassati tra il 75' ed il 90' (il 29%) e tre tra il 30' ed il 45'. Duecentoventisei il numero totale di attacchi in stagione, duecentoquattordici i falli commessi. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Come si arriva a Verona-Sassuolo, in programma oggi pomeriggio allo stadio Bentegodi? Brutto periodo in campionato per il Verona di Del Neri, all'ultimo posto in classifica: i gialloblù hanno vinto solo un match contro il Pavia in Coppa Italia, ma in campionato sono arrivate quattro sconfitte consecutive contro Empoli, Frosinone, Napoli e Bologna ed un pareggio con il Milan nell'ultima giornata. Il Sassuolo, invece, nell'ultima giornata ha vinto contro Carpi e Sampdoria ed ha pareggiato con Fiorentina ed Udinese. I gialloblù in casa in cinque partite totalizzato solo tre punti con una vittoria e quattro sconfitte, mentre il Sassuolo lontano dal Mapei Stadium ha totalizzato solo quattro punti: una vittoria, un pareggio e tre sconfitte. Nella stagione 2014/2015 il Sassuolo ha vinto per 2-1 all'andata(le reti di Moras, Sansone e Taider), al ritorno invece ha vinto il Verona per 3-2 (le reti di Gomez, Toni e Floro Flores). Dal 2011 ad oggi i precedenti parlano di cinque vittorie per il Verona e due vittorie per il Sassuolo. 

DIRETTA VERONA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 20 DICEMBRE 2015, SERIE A 17^ GIORNATA) - Verona-Sassuolo, diretta dall'arbitro Marco Guida di Torre Annunziata, si terrà alle ore 15.00 di oggi pomeriggio allo stadio Marcantonio Bentegodi; partita valida per la diciassettesima giornata di Serie A. Verona-Sassuolo, ovvero inferno e paradiso in un faccia a faccia che potrebbe risultare decisivo per il destino di entrambe le squadre. L'Hellas Verona dopo l'arrivo di Luigi Delneri in panchina ha trovato la prima boccata d'ossigeno domenica scorsa, imponendo il pari al Milan a San Siro. Nonostante questo gli scaligeri restano l'unica squadra senza aver ancora mai vinto una partita in Serie A, e soprattutto vedono ancora il quartultimo posto molto lontano.

Troppi punti di distacco per non pensare alla salvezza come un'impresa difficile da costruire, e per alimentare la speranza per Toni e compagni l'unica speranza sembra ritrovare la via della vittoria prima della fine del 2015, nell'ultima occasione contro il Sassuolo. Più facile a dirsi che a farsi, considerando che i neroverdi sono in piena quota europea ed hanno per giunta ancora una partita da recuperare, quella rinviata per nebbia contro il Torino della settimana scorsa. 

Tra le squadre che hanno dimostrato un gioco a prescindere dalla caratura tecnica, come hanno fatto nel corso della stagione anche Atalanta e Chievo, il Sassuolo di Eusebio Di Francesco è stata l'unica a mettere in mostra una continuità che ha permesso agli emiliani di frequentare stabilmente l'alta classifica.

Nelle ultime tre partite di campionato si è consumato il cambio della guardia sulla panchina del Verona tra Mandorlini e Delneri. Il ko di Frosinone è costato la panchina al vecchio tecnico, sostituito dall'ex Chievo che ha esordito perdendo in casa contro l'Empoli. Una partenza shock mitigata dal pari in casa del Milan, ma in Coppa Italia gli scaligeri hanno poi docilmente ceduto contro il Napoli, con il campionato che dovrà essere il pensiero fisso dei gialloblu da qui alla fine della stagione. Il Sassuolo, prima del rinvio del match contro il Torino, aveva pareggiato in casa contro la Fiorentina e vinto sul campo della Sampdoria. I neroverdi con una partita disputata in meno sono a tre lunghezze di distanza dalla Roma quinta e a quattro dalla Juventus quarta. Vincere al Bentegodi significherebbe dunque per i neroverdi sognare in grande per obiettivi concreti come l'Europa. 

Verona e Sassuolo si sono affrontate per l'ultima volta in campionato al Bentegodi lo scorso 26 aprile, con vittoria scaligera per tre a due grazie alle reti di Juanito Gomez e Toni (doppietta). Il 20 gennaio del 2008 le due squadre si sono invece affrontate in Lega Pro. Risale ad allora, con il punteggio di due a zero, l'ultima vittoria del Sassuolo in casa dei veneti. Delneri sta provando a sfruttare meglio le potenzialità di Toni, il vero anello mancante tra il Verona di quest'anno e delle due passate stagioni. Ma la brillantezza messa in mostra dal Sassuolo induce a pensare a una partita molto complicata per i gialloblu, a prescindere dalla fame di punti.

Anche i bookmaker pensano che la differenza in classifica tra le due squadre abbia un'importanza maggiore rispetto al fattore campo che pure viene considerato dalle quote assegnate. La vittoria del Verona viene moltiplicata per 2.80 da Paddy Power, mentre William Hill offre a 2.70 l'affermazione esterna del Sassuolo e a 3.25 il pareggio.

La partita Verona-Sassuolo potrà essere seguita in diretta tv in esclusiva dagli abbonati Sky, che potranno collegarsi al canale 254 (Sky Calcio 4 HD). Inoltre ricordiamo la possibilità della diretta streaming video che sarà fornita agli abbonati della tv satellitare dall'applicazione Sky Go. Sul sito ufficiale della Lega, www.legaseriea.it, trovate invece tutte le informazioni utili sulla partita di Verona e sul campionato di Serie A. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-SASSUOLO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA 2015-2016 (16^ GIORNATA)