BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Carpi-Juventus (2-3): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 17^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

LE PAGELLE DEL CARPI

BELEC 5,5 - Miracoloso su Khedira poco prima del gol di Mandruzkic, non può invece niente sulla prima rete del croato. Poteva fare meglio in occasione della doppietta del bomber bianconero e sul tocco sotto di Pogba.

ZACCARDO 4,5 - Macchia la sua prestazione commettendo un errore grossolano sulla terza rete bianconera: tiene in gioco Pogba senza accorgersi dell'inserimento del francese.

S. ROMAGNOLI 5,5 - Sovrastato da Mandzukic, non riesce mai ad avere la meglio contro il croato. Giornata complicata per lui.

GAGLIOLO 5,5 - Vale quanto detto per il compagno di reparto. Poco reattivo, come tutta la difesa, sul pareggio di Mandzukic.

GABRIEL SILVA 5 - Non si propone mai in fase offensiva mentre dietro viene travolto da un Cuadrado fuori forma. Sovrastato da Mandzukic sul 2-1 bianconero.

LETIZIA 5 - Scivola non andando a chiudere su Evra nell'azione che porta la Juventus in vantaggio a fine primo tempo: errore importante che poteva essere evitato.

COFIE 5,5 - Corre finché ha fiato. Buon primo tempo, dove il ragazzo pressa e morde le caviglie; cala con il passare dei minuti fino a diventare innocuo (dal 69'BIANCO 6 - Scampoli di gara che regalano esperienza a questo ragazzo).

MARRONE 5,5 - Ha il compito di annullare Marchisio ma non riesce a tamponare il Principino bianconero che, al suo cospetto, sembra un re. Da un suo traversone nasce l'autorete di Bonucci.

LOLLO 5,5 - Luci e ombre per lui, mai costante nell'arco del match. Primo tempo tutto sommato positivo; un fantasma nella ripresa dove in pieno recupero fallisce il facile 3-3.

DI GAUDIO 5,5 - Con la sua velocità potrebbe mettere in crisi la retroguardia bianconera ma non riesce mai a puntare l'uomo. Così la sua presenza è prevedibile (dal 53'LASAGNA 5,5 - Ci mette tanta voglia ma poca concretezza).

BORRIELLO 6,5 - Ha un'opportunità e la sfrutta al meglio. Bella la finta a far fuori Bonucci, suo ex compagno ai tempi della Juventus. Esce stremato dopo una gara da combattente vero (dal 65'MBAKOGU 6,5 - Entra con una voglia matta di riaprire il match. Impegna Buffon con un tiro di facile lettura e svaria su tutto il fronte offensivo).

ALL.CASTORI 5,5 - Buono il piano iniziale per arginare la Juventus, fatto di pressing e ripartenze. Da rivedere la fase difensiva.