BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Chievo (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 17^ giornata)

Pagelle Fiorentina-Chievo, i voti della partita per il Fantacalcio: i migliori e i peggiori della sfida dell'Artemio Franchi, valida per la 17^ giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

All'Artemio Franchi la Fiorentina supera il Chievo per 2 reti a 0 e mantiene il secondo posto in classifica in coabitazione col Napoli. Nel primo tempo i toscani impongono il proprio gioco grazie al prolungato ed insistito possesso palla insieme ad un pressing alto che consentono ad Ilicic di andare al tiro al 12' e a Kalinic di mettere in difficoltà l'estremo difensore ospite al 16'. Lo stesso numero nove croato porta in vantaggio i suoi al 20' su assist di Bernardeschi anche grazie a Bizzarri, reo di essersi fatto passare la sfera in mezzo alle gambe. Al 27' Ilicic ci riprova su punizione e, al 32', mette a segno il raddoppio con l'aiuto della deviazione decisiva da parte di Gamberini. Il Chievo riesce poi a cominciare la ripresa con uno spirito diverso rispetto a quanto mostrato nella prima parte di gara finendo tuttavia con lo sprecare malamente tre occasioni con Cacciatore al 49', Hetemaj al 54' e Castro al 55'. Da questo momento in poi i ritmi calano e la squadra di Sousa gestisce senza problemi e costringe Bizzarri alla parata su Borja Valero al 78'. Nei 4 minuti di recupero concessi, Gamberini mette i brividi alla difesa di casa al 93' quando ormai la partita ha ben poco da dire.

Dopo un primo tempo vivace, la ripresa si rivela lenta e priva di sorprese. Conquista i tre punti con un 2 a 0 senza appello in cui ha dominato praticamente dall'inizio alla fine. Dieci minuti di vita ad inizio secondo tempo sono ben poca roba dinnanzi alla seconda della classe. Fischia tutto quello che c'è da fischiare seguendo sempre attentamente l'azione.

Allo stadio Artemio Franchi la Fiorentina ospita il Chievo e, alla fine del primo tempo, i padroni di casa conducono per 2 reti a 0. La formazione di Paulo Sousa tenta di imporsi sugli uomini di Maran sin dall'inizio con la conclusione di Ilicic al 12' ed il pressing alto di Kalinic. Al 20' arriva così il vantaggio proprio con l'attaccante croato che, approfittando del filtrante di Bernardeschi, infila il pallone tra le gambe dell'estremo difensore clivense. Alla mezz'ora ci pensa Ilicic a realizzare il raddoppio con un tiro a giro deviato in modo decisivo da Gamberini.

7 Annulla il Chievo senza concedere nulla. Insieme con Kalinic, punge con costanza la difesa avversaria fino a trovare il goal. Troppi errori nel controllo palla lungo la sua corsia.

Riesce a malapena ad abbozzare un'azione completa.  Prova ad abbassarsi per ricevere palloni utili finendo solo col conquistare calci di punizione sprecati dai compagni.  Nonostante diverse buone parate, si lascia infilare da Kalinic proprio tra le gambe. Gestisce male sul pressing avversario. (Alessandro Rinoldi)