BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ River Plate-Barcellona (0-3): highlights e gol della partita (finale Mondiale per Club 2015)

Video River Plate-Barcellona, risultato finale 0-3: highlights e gol della finale del Mondiale per Club. I blaugrana sono campioni del Mondo: decidono Messi e Luis Suarez (doppietta)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Grande affermazione per il Barcellona che batte il River Plate nella finale del Mondiale per Club 2015 con un rotondo 3 a 0, frutto delle reti tra primo e secondo tempo di Leo Messi e Luis Suarez.

All'International Stadium di Yokohama la prima frazione si apre con un River Plate aggressivo e ben messo in campo che costringe i blaugrana a velocizzare il possesso del pallone e a forzare la giocata incappando spesso nell'errore. La caratura superiore da parte del Barcellona non può fare a meno però di emergere col passare dei minuti: se ne ha un assaggio tra l'11' e il 24' quando prima Messi e poi Dani Alves, trovano i primi due tiri in porta del match. Nel primo caso la "Pulce", servita in area dal filtrante di Iniesta, tenta la girata al volo di sinistro e costringe Barovero all'intervento spettacolare; nel secondo il destro al volo del terzino brasiliano è facile preda dell'estremo difensore argentino. Il gol che sblocca il match arriva al 36' quando Messi al limite dell'area trova Dani Alves sulla destra libero di crossare: il pallone dell'esterno verdeoro trova la testa di Neymar, che gioca di sponda verso la "Pulce", bravissima a mettere fuori causa il proprio marcatore lasciando scorrere il pallone prima di indirizzare la sfera in rete con un tocco di sinistro delizioso. Il primo tempo si chiude con l'1 a 0 dei catalani, sebbene Suarez nel minuto di recupero concesso dal direttore di gara sprechi da posizione privilegiata l'opportunità di andare negli spogliatoi sul 2 a 0.

L'attaccante uruguayano ha modo di rifarsi ampiamente nella ripresa: il "Pistolero" al 49' prima riesce a segnare di destro il gol del 2 a 0 beneficiando del lancio in profondità illuminante di Busquets, poi al 68' chiude i conti di testa spingendo in rete uno splendido pallone messo in mezzo da Neymar, liberato al cross da un Messi sgusciante e a tratti immarcabile. Tra un gol e l'altro dell'ex Liverpool il Barcellona rischia di trovare la goleada, ma in un paio di occasioni Messi si lascia fermare da Barovero prima e dall'intervento di Mainanda sulla linea poi. Un River Plate senza ormai nulla da perdere ed ultra-offensivo si spinge in avanti nel finale alla ricerca del gol della bandiera, ma né Alario di testa, né Driussi con un sinistro che si infrange sul palo riescono a superare Bravo. Il Barcellona può dunque festeggiare il terzo successo della sua storia nel Mondiale per Club confermandosi la squadra più forte del Pianeta di questo 2015...e chissà per quanti anni ancora. (Dario D'Angelo)