BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Blatter e Platini / Squalificati per otto anni. Platini, niente ricorso al Tas: deve aspettare l'appello (sentenza scandalo FIFA)

Michel Platini, squalificato insieme a Sepp Blatter per otto anni, non potrà ricorrere al Tas per accorciare i tempi: dovrà prima sottoporsi all'appello della FIFA come da procedura

Foto Infophoto Foto Infophoto

BLATTER E PLATINI, 8 ANNI DI SQUALIFICA: NIENTE RICORSO AL TAS - Michel Platini ha ricevuto una lettera dalla FIFA - lo riporta Tuttosport - nella quale viene specificato che non potrà seguire scorciatoie per ribaltare la squalifica di 8 anni, resa effettiva dal comitato etico (clicca qui per approfondire). I legali dell’ex presidente UEFA sono stati informati del fatto che Platini dovrà aspettare l’appello della FIFA; l’idea del francese invece era quella di ricorrere subito al Tas, così da poter eventualmente concorrere alla presidenza della FIFA. Sappiamo infatti che il prossimo 26 febbraio verrà eletto il nuovo presidente della Federazione Internazionale; ricorrendo al Tas, Platini avrebbe potuto veder ribaltata la sentenza in tempo utile a presentare la sua candidatura, e dunque essere formalmente in corsa. La FIFA però ha risposto picche: l’ex numero 10 della Juventus non avrà nessun percorso particolare, dovrà attendere l’appello e questo gli impedirà di correre alle elezioni anche qualora la Federazione annulli la squalifica a 8 anni ricevuta insieme a Sepp Blatter.

© Riproduzione Riservata.