BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAXIME LESTIENNE/ Arrestato l’ex Genoa per una rissa fuori dallo stadio

Maxime Lestienne, arrestato l’ex Genoa per una rissa fuori dallo stadio. L’ex calciatore del Grifone, attualmente in Olanda fra le fila del PSV di Eindhoven, è stato arrestato per rissa

Un pallone da calcio (Infophoto) Un pallone da calcio (Infophoto)

L’ex attaccante esterno del Genoa, Maxile Lestienne, è finito in manette. Il giocatore francese, attualmente in forza fra le fila degli olandesi del PSV Eindhoven, è stato arrestato dalla polizia due notti fa, in seguito alla partita vinta contro lo Zwolle. Pare infatti che il transalpina, al termine del match, sia stato protagonista di una rissa fuori dallo stadio, ma i dettagli sono ancora tutti da chiarire. Insieme a Lestienne, a fargli compagnia nella cella, anche Jeroen Zeot, l’estremo difensore della compagine orange, che avrebbe partecipato alla rissa e nel contempo avrebbe respinto anche l’intervento delle forze dell’ordine, come sottolineato dai colleghi di Gazzetta.it. Per entrambi, una notte in galera e poi il rilascio il giorno seguente.

© Riproduzione Riservata.