BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pronostico Serie B/ Il punto di Alberto Cavasin: Cagliari, insidia Arechi. Novara da promozione, Avellino e Spezia stupiranno (esclusiva)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PRONOSTICO SERIE B, IL PUNTO DI ALBERTO CAVASIN SULLA 20^ GIORNATA (ESCLUSIVA) - La Serie B 2015-2016 è arrivata alla ventesima giornata: aperta con Avellino-Entella di questa sera, si chiuderà con Salernitana-Cagliari di giovedì, e domani vivremo altre nove partite. Nella penultima giornata del girone di andata spiccano tante gare potenzialmente affascinanti: il Crotone capolista ospita il Trapani nel tentativo di allungare, Livorno-Ascoli è partita tra due formazioni in crisi, Bari-Brescia ha il sapore dei playoff e i pugliesi non possono fallire se vogliono la promozione diretta. Tanto altro ancora nel turno; per avere un pronostico sulla ventesima giornata della Serie B, e per analizzare le partite che ci aspettano, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva Alberto Cavasin.

Il Crotone ha pareggiato a Latina: solo un incidente di percorso? Direi di sì, anche perchè ha subito gol nel finale; si è trattato in realtà di un'altra ottima prestazione che avvicina la squadra al sogno della Serie A.

Per il Cagliari una bella prova contro il Bari: rimane la grande favorita per la promozione? Assolutamente, al di là dell'attuale posizione di classifica il Cagliari ha la rosa migliore della Serie B, la più completa; rimane la favorita numero uno.  

Rischia qualcosa sul campo della Salernitana? Non c'è niente di scontato nel campionato di serie B e il Cagliari, che al Sant'Elia ha vinto nove partite, in trasferta non ha avuto la stessa continuità e ha anche perso male, come a Brescia. a Salerno dovrà quindi stare particolarmente attento.

Bari-Brescia è il match clou della giornata: cosa pensa che succederà al San Nicola? Il Brescia è una buona formazione, ma qualche volta fa fatica in trasferta; pratica un bel calcio, Boscaglia è bravo a tenere la squadra corta. Sarà una partita interessante, ma il Bari parte favorito anche perchè ha il vantaggio del fattore campo.

Altra partita che promette molto è Novara-Cesena... Il Cesena è in grande spolvero, il Novara ha vinto le ultime sei partite rifilando tanti gol anche agli squadroni; sarà un bello spettacolo, almeno potenzialmente.

Crede nella squadra piemontese? Credo nel Novara e d'altronde non potrebbe che essere così, il campo e la classifica dimostrano che la sua candidatura per la promozione è davvero concreta.

Anche il Pescara e la Virtus Entella se la possono giocare? Forse più il Pescara che ha un organico importante; anche l'Entella però mi sembra una formazione interessante, può entrare nelle prime otto e del resto ci è già in questo momento.

Tra le squadre che sono al momento attardate, chi potrà fare cose importanti? Sicuramente l'Avellino: ha un organico da playoff. Dico anche il Livorno, che adesso è in difficoltà, lo Spezia cui sembra aver giovato il cambio di allenatore e il Vicenza.

Quale futuro per Cavasin? Quello di tornare ad allenare, è il mio lavoro: lo faccio con passione. Ho ottenuto grandi soddisfazioni in passato, voglio però tornare al più presto su una panchina.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.