BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Livorno-Ascoli (risultato finale 1-3) info streaming video e tv: la chiude Giorgi! (oggi 23 dicembre 2015, Serie B 20^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO FINALE 1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). LA CHIUDE GIORGI! - Triplice fischio dell'arbitro Marini al Picchi, l'Ascoli espugna il campo del Livorno per 3 a 1, sempre più in crisi la formazione di Mutti che continua a scendere in classifica. All'82' l'Ascoli chiude la contesa con il gol di Giorgi che su assist di Nava insacca il pallone in rete per l'1-3 che sembra condannare definitivamente il Livorno a un'indecorosa sconfitta interna. I padroni di casa non si danno comunque per vinti, Vajushi è l'ultimo ad arrendersi e cerca in tutti di riaprire la gara, ma il punteggio non cambierà più, neanche nel recupero, dove l'Ascoli non corre pericoli.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (20^ GIORNATA)

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO LIVE 1-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). IL LIVORNO ACCORCIA LE DISTANZE! - Alla mezz'ora della ripresa è cambiato per la terza volta il punteggio tra Livorno e Ascoli, ora l'undici di Mangia è sempre avanti 2 a 1 ma i padroni di casa sono riusciti quanto meno ad accorciare le distanze. Al 64' Livorno finalmente pericoloso dalle parti di Svedkauskas, con Pasquato che prova a mettere un pallone interessante in area, ma ci pensa Milanovic a sventare la minaccia. Poi, al 66', arriva l'autogol di Nava che riapre la gara: il difensore dell'Ascoli, nel tentativo di allontanare il pallone - appena lisciato da Vajushi - lo deposita alle spalle di Svedkauskas. I padroni di casa sfiorano persino il pari subito dopo con Bunino che inganna il portiere dell'Ascoli con un tiro-cross che esce di poco.  

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO LIVE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). PETAGNA SFIORA LA DOPPIETTA! - Al decimo minuto del secondo tempo, il punteggio di Livorno-Ascoli resta sempre di 2 a 0 in favore degli ospiti. Ancora insufficiente la reazione dei padroni di casa che non trovano il modo di rientrare in partita, buon per la formazione di Mangia che difende senza troppi problemi il doppio vantaggio maturato nei primi minuti di gioco. La musica non cambia neanche all'inizio del secondo tempo, con l'Ascoli in pieno controllo e il Livorno che continua a faticare in mezzo al campo, al 50' Petagna sfiora la doppietta col sinistro, trovando la deviazione in corner da parte di Ricci che fa quel che può per non appesantire ulteriormente il passivo per la formazione di Mutti.  

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO LIVE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). PECORINI FUORI PER INFORTUNIO - Al trentacinquesimo minuto del primo tempo, continuano le difficoltà del Livorno ancora sotto per 0-2 contro l'Ascoli. In questi minuti i padroni di casa non hanno saputo reagire come dovrebbero, con l'estremo difensore ospite Svedkauskas che non ha ancora dovuto effettuare interventi per tenere blindata la sua porta, a conferma della giornata storta dell'undici di Mutti. Dal canto suo, la formazione di Mangia ha persino sfiorato il terzo gol con il sinistro al volo di Carpani che ha soltanto sfiorato la porta difesa da Ricci. Da segnalare per l'Ascoli l'infortunio di Pecorini che al 18' ha dovuto abbandonare il campo, al suo posto è entrato Nava. Nei minuti successivi, per il Livorno, ci hanno provato Schiavone e Pasquato, con Svedkauskas che ha saputo disimpegnarsi senza correre pericoli.  

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO LIVE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). AVVIO DISASTROSO PER IL LIVORNO! - Quando siamo giunti al quarto d'ora del primo tempo, risultato inaspettato al Picchi, dove il Livorno sta perdendo 0 a 2 contro l'Ascoli. Avvio shock per i padroni di casa, con gli ospiti che sbloccano il risultato già al 2' con il primo tiro in porta, la rete dello 0-1 porta la firma di Petagna. È solo l'inizio dell'incubo per il Livorno, al 4' Carpani mette il pallone in rete per lo 0-2, ma Cacia è in fuorigioco e l'arbitro annulla il gol. Al 6' lo stesso Cacia firma la rete del raddoppio, e stavolta è tutto regolare. Ammutolito il pubblico del Picchi, a partire dal presidente Spinelli in tribuna che non sa spiegarsi il motivo di questa partenza così disastrosa.  

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015). FORMAZIONI UFFICIALI - Di seguito le formazioni ufficiali di Livorno ed Ascoli, vediamo le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici titolari. Livorno (4-3-3): M.Ricci; Calabresi, Gonnelli, Lambrughi, Gasbarro; Moscati, Schiavone, Luci; Jelenic, Vantaggiato, Pasquato. In panchina: Pulidori, Verara, Ceccherini, Kukoc, Rafati, Biagianti, Emerson, Bunino, Vajushi. Allenatore: Bortolo Mutti Ascoli (4-4-2): Svedkauskas; Cinaglia, Milanovic, Mengoni, Pecorini; Giorgi, Addae, Carpani, Jankto; Petagna, Cacia. In panchina: Ragni, Del Fabro, Nava, Altobelli, Frediani, Pirrone, Del Grazia, Berrettoni, Caturano. Allenatore: Devis Mangia Arbitro: Maurizio Mariani (sezione di Roma) 

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015): LA CHIAVE TATTICA - In attesa di Livorno-Ascoli, studiamo la possibile tattica della partita. Per rivitalizzare il proprio attacco Bortolo Mutti, tecnico del Livorno, ha provato ultimamente a virare su un 4-3-1-2 che non è riuscito a cambiare le cose. Anzi nell'ultima trasferta di Perugia la squadra ha evidenziato lacune importanti sul piano della tenuta difensiva. Il problema come detto restano però le tante defezioni tra infortuni, squalifiche e nazionali giovanili che da più di due mesi ormai tormentano il club toscano. Servirà probabilmente puntellare la rosa a gennaio sul mercato per evitare un possibile inverno di sofferenze. Nella sconfitta interna contro il Novara invece il 3-5-1-1 di Devis Mangia per l'Ascoli non ha portato le solite garanzie difensive. L'impressione è che la squadra bianconera, anche in occasione delle partite casalinghe, debba imparare ad osare di più per centrare un obiettivo come la salvezza che appare quest'anno particolarmente difficile.

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE STATISTICHE (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015) - Qualche statistica per Livorno-Ascoli, ormai a poco dal calcio d’inizio. Il Livorno allo stadio Picchi ha tutto sommato fatto bene, raccogliendo 14 punti in 10 giornate: ha vinto 4 volte, pareggiato in altrettante occasioni e perso due volte. L’Ascoli fuori casa è invece pessimo: in 9 apparizioni esterne ha ottenuto solo 3 punti, con una vittoria, e per il resto ha sempre perso. I marchigiani hanno il peggior attacco della Serie B con 13 gol segnati; la difesa, che ha incassato 28 reti, ne precede in ogni caso due (Avellino e Como). Il Livorno invece ha segnato 23 gol; un dato non entusiasmante ma nemmeno terribile, se pensiamo che ben undici squadre fanno peggio. I gol subiti sono 24, decima difesa del torneo. 

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I TESTA A TESTA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015) - Inizia tra poco Livorno-Ascoli, interessante partita dello stadio Picchi. Non un buon momento di forma per Livorno ed Ascoli. I padroni di casa non vincono da cinque gare, solo tre sconfitte contro Perugia, Latina e Novara e due pareggi con Cagliari e Salernitana. L'Ascoli, invece, in piena zona retrocessione ha vinto solo contro la Ternana , perso contro Novara, Salernitana e Bari e pareggiato con il Trapani. In casa il Livorno ha totalizzato sei punti vincendo una sola volta e pareggiando quattro volte. L'Ascoli invece fuori casa non ha totalizzato neanche un punto perdendo cinque gare di fila. Nella stagione 2012/2013 sia all'andata che al ritorno è terminata a favore del Livorno (all'andata 4-1, al ritorno 3-0). Dal  2009 ad oggi i precedenti parlano di quattro vittorie per il Livorno e di due vittorie per l'Ascoli. Un solo pari tra le due squadre. 

DIRETTA LIVORNO-ASCOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 20^ GIORNATA, OGGI MERCOLEDI' 23 DICEMBRE 2015) - Livorno-Ascoli sarà diretta dall'arbitro Marini stasera alle ore 20.30, partita difficile tra due squadre che si trovano a navigare in cattive acque. Arrivati ormai alla ventesima giornata del campionato di Serie B, viene da pensare che per i labronici l'obiettivo principale da rincorrere sarà la salvezza, e non certo quella Serie A alla quale si era arrivati a pensare dopo le prime quattro vittorie consecutive in altrettanti match disputati ad inizio stagione. Gli amaranto hanno visto poi calare il loro rendimento tanto da persuadere il presidente Spinelli a sostituire Cristian Panucci con Bortolo Mutti in panchina.

L'avvento del nuovo tecnico però non solo non ha portato i frutti sperati, ma ha visto scendere sempre più in basso la formazione toscana, ora pericolosamente vicina alla zona play out, con Mutti che deve ancora brindare ai tre punti dal momento del suo arrivo a Livorno. Ha cambiato allenatore anche l'Ascoli in questa stagione, passando da Petrone a Mangia, ma senza trovare svolte sul proprio cammino. 

I bianconeri si trovano, dopo quattro punti conquistati nelle ultime cinque partite di campionato, sempre al terzultimo posto, ed anche se la salvezza non è ancora lontana, la distanza con le squadre che precedono in classifica il sodalizio marchigiano andrà assottigliata al più presto, per evitare di trovarsi poi staccati nella fase cruciale della stagione.

Queste le probabili formazioni del match dell'Armando Picchi. Il Livorno scenderà in campo con Ricci a difesa della porta amaranto, Gonnelli e Lambrughi difensori centrali con Calabresi sulla corsia laterale di destra e Gasbarro sull'out difensivo opposto. Luci, Schiavone e Moscati saranno i centrocampisti con lo sloveno Jelenic avanzato in posizione di trequartista, mentre Pasquato farà coppia in attacco con Vantaggiato, vista la squalifica di Comi, espulso per doppia ammonizione nel match perso a Perugia venerdì scorso dai labronici. Per quanto riguarda l'Ascoli, marchigiani in campo con il lituano Svedkauskas in porta e una difesa a tre con Del Fabro, Cinaglia e Mengoni. A centrocampo il ghanese Addae formerà con Grassi e Giorgi la cerniera centrale, mentre Almici a destra occuperà la zona laterale col ceko Jankto sulla corsia opposta, mentre Perez sarà schierato come unica punta di ruolo. 

Nonostante Mutti come detto non sia riuscito ancora a vincere la sua prima partita sulla panchina del Livorno, i bookmaker sono abbastanza sicuri nel valutare i labronici favoriti per la sfida di mercoledì sera. Quota per il segno '1' fissata a 1.63 da Eurobet, mentre Sisal Matchpoint propone a 3.75 il pareggio e a 7.50 la quota per la vittoria esterna dell'Ascoli, valutazione molto alta per una squadra che comunque ha fatto molta fatica a fare punti lontano dal 'Del Duca' in questa stagione.

La partita di Serie B Livorno-Ascoli sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 5 HD, il numero 255: telecronaca dalle ore 20:30. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione Sky Go disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d'acquisto pay-per-view è 489578. Sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Super Calcio HD (n.206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con collegamenti in tempo reale da tutti i campi: per gli abbonati al pacchetto Sport diretta streaming video tramite Sky Go. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2015-2016 (20^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.