BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Manchester City-Sunderland (risultato finale 4-1): poker Citizens, vetta più vicina (Premier League 2015, oggi 26 dicembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND (RISULTATO FINALE 4-1): POKER DEI CITIZENS (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015) - Manchester City-Sunderland 4-1: all'Etihad Stadium il City avvicina la vetta della classifica con un poker sul malcapitato Sunderland. Merito di 22 minuti iniziali splendidi, che portano tre gol: apre le danze Raheem Sterling, raddoppia subito dopo Yaya Touré e arriva il tris firmato Wilfried Bony, che nel secondo tempo sprecherà anche un calcio di rigore. Il secondo tempo diventa una formalità: segna ancora Kevin De Bruyne, Fabio Borini segna solo per gli albi. Il Manchester City festeggia due volte: il Leicester perde ad Anfield Road e adesso è vicino soltanto 3 punti, possibile aggancio già prima di Capodanno a patto che la squadra di Manuel Pellegrini mantenga un ritmo che non sempre ha garantito nel corso della stagione. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI PREMIER LEAGUE E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

DIRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND (4-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015) - Al 52' minuto di gioco Manchester City-Sunderland è sul 4-0. Partita chiusa: i Citizens ripartono da dove avevano chiuso la ripresa e scattano benissimo all'uscita dagli spogliatoi. Azione persnoale di Kevin De Bruyne che si avventa su un pallone vagante in area e riesce a battere il portiere; il belga forse non ha reso quanto la sua valutazione estiva poteva lasciar intendere; intanto qui è utile al City trovando il quarto gol della giornata. Manchester City che dunque sale a quota 35 punti, nonostante stacchi per un attimo la spina e subisca, al 59' il gol di Fabio Borini che prova in qualche modo a riaprire una partita che tuttavia sembra già chiusa e non certo da questi primi minuti del secondo tempo. 

DIRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND (3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015) - Partita subito in discesa per il Manchester City che realizza tre gol nei primi venticinque minuti. Al 13' Raheem Sterling porta in vantaggio i Citizens: colpo di testa schiacciato su cross da destra di De Bruyne e l'italiano Vito Mannone è battuto, quinta rete in questo campionato (nona stagionale) per il ventunenne attaccante ex Liverpool, che in precedenza (4') era stato ammonito per simulazione. Al 17' il raddoppio ad opera di Yaya Touré: l'ivoriano colpisce con un sinistro rasoterra dai venti metri, palla ancora in rete e quinto gol stagionale (quarto in Premier) per lui. Al 22' Wilfried Bony serve il tris: colpo di testa su un altro centro di De Bruyne e nuovo boato dell'Etihad Stadium; per l'attaccante ivoriano sono 9 i sigilli stagionali, 4 in Premier League. 

IRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015). FORMAZIONI UFFICIALI - Manchester City-Sunderland sta per iniziare: studiamo subito le formazioni ufficiali della partita dell’Etihad Stadium, che potrebbe lanciare i Citizens nuovamente all’inseguimento del Leicester. Manuel Pellegrini e i suoi terranno d’occhio anche il risultato di Anfield, ma naturalmente sanno bene che devono innanzitutto vincere la loro partita. Calcio d’inizio alle ore 16 italiane. MANCHESTER CITY (4-2-3-1): 1 Hart; 3 Sagna, 20 Mangala, 30 Otamendi, 11 Kolarov; 25 Fernandinho, 42 Yaya Touré; 17 De Bruyne, 21 David Silva, 7 Sterling; 14 Bony. In panchina: 13 Caballero, 26 Demichelis, 4 Kompany, 22 Clichy, 15 Jesus Navas, 18 Delph, 10 Aguero. Allenatore: Manuel Pellegrini SUNDERLAND (4-3-3): 25 Mannone; 2 B. Jones, 16 O’Shea, 22 Coates, 3 Van Aanholt; 11 A. Johnson, 21 M’Vila, 14 J. Gomez; 19 Graham, 26 S. Fletcher, 9 Borini. In panchina: 1 Pantilimon, 41 Watmore, 5 W. Brown, 6 Cattermole, 17 Lens, 20 Toivonen, 18 Defoe. Allenatore: Sam Allardyce

DIRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015). CHIAVE TATTICA - Da un punto di vista tattico la gara Manchester City-Sunderland sembra essere l’ideale per vedere una goleada dei padroni di casa, che potrebbero dare vita ad un lunghissimo possesso palla. Tre centrali difensivi potrebbero essere troppi per il Sunderland, soprattutto tenendo in considerazione che il City proporrà una sola punta che peraltro ha le caratteristiche di falso nueve come Aguero, il quale tende a non dare punti di riferimento. Probabile assistere quindi ad un match in cui la difesa del Sunderland si troverà spesso in difficoltà per effetto degli inserimenti senza palla dei vari De Bruyne e Sterling. 

DIRETTA MANCHESTER CITY-SUNDERLAND: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 18^GIORNATA, OGGI SABATO 26 DICEMBRE 2015) - Manchester City-Sunderland si gioca sabato 26 dicembre 2015 alle ore 16:00 all’Etihad Stadium. Il match vede i padroni di casa del Manchester City, allenati da Manuel Pellegrini, affrontare il Sunderland di Sam Allardyce. Un incontro che rientra nel programma per la diciottesima giornata di Premier League ed è molto importante soprattutto per il Manchester City, che dopo la sconfitta subita per 2-1 contro l’Arsenal ed anche in ragione di un rendimento recente non ottimale, ora si ritrova staccato in classifica.

Infatti i Citizens sono terzi con 32 punti ed un ritardo di quattro lunghezze rispetto al secondo posto dei Gunners, addirittura di sei rispetto al primato che in questo momento appartiene al Leicester allenato da Claudio Ranieri.

Il cammino della squadra di Pellegrini sino ad ora registra 10 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte per uno score di 33 reti messe a segno e 19 subite. Nelle ultime cinque giornate il Manchester City ha ottenuto soltanto due vittorie subendo tre sconfitte per mano di Arsenal, Liverpool (1-4) e Stoke City (2-0). Il Sunderland dal proprio canto è in piena lotta per non retrocedere, trovandosi al penultimo posto con 12 punti frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e ben 11 sconfitte; i Saints sono reduci da tre ko di fila ad opera di Arsenal (3-1), Watford (0-1) e Chelsea (3-1).

Insomma, una gara che almeno sulla carta sembra essere già scritta. Il Manchester City dovrebbe essere schierato dal proprio tecnico, il cileno Manuel Pellegrini, con un 4-2-3-1 con Joe Hart tra i pali, una linea difensiva con il francese Sagna sulla destra, il serbo Kolarov sulla corsia mancina e nel mezzo l’argentino Otamendi in coppia con il francese Mangala. Ancora out il belga Vincent Kompany. Davanti alla difesa il tecnico Pellegrini dovrebbe ancora una volta affidarsi all’ivoriano Yaya Toure con al fianco Fernandinho mentre leggermente più avanzato andrà ad agire lo spagnolo Silva. Sulla fascia sinistra dovrebbe venir impiegato Sterling, sulla destra ancora spazio al belga De Bruyne con Navas che si accomoderà in panchina. In avanti nelle vesti di punta centrale l’argentino Aguero.

Il Sunderland guidato dal tecnico Allardyce dovrebbe rispondere con un 5-3-2 molto coperto con Pantillmon tra i pali, Phil Jones terzino destro, l'olandese van Aanholt dalla parte opposta e nel mezzo il pacchetto centrale composto da O’Shea nelle vesti di libero, Coates e Kaboul. Davanti alla retroguardia ancora fiducia al francese ex Inter M’Vila con ai lati Rodwell e Toivonen. In avanti il sempre valido Jermain Defoe in coppia con Steven Fletcher, in ballottaggio con il nostro Fabio Borini. Non c’è da sottolineare come i giocatori dotati di maggiore talento e classe militino nelle fila del Manchester City: è il caso di Aguero, De Bruyne e David Silva. Tuttavia l’esperta difesa del Manchester City dovrà guardarsi da Defoe e dagli inserimenti di Toivonen, che Allardyce schiera spesso a centrocampo ma che rimane un giocatore votato all'offensiva. Fletcher invece dovrebbe reggere il confronto fisico anche contro due marcatori come Otamendi e Mangala.

Le quote proposte da SNAI favoriscono nettamente il segno 1 per la vittoria casalinga del Manchester City, valutata 1,18. Il segno X per il pareggio è fissato a quota 6,75 mentre il segno 2 per il colpo esterno del Sunderland vale 15 volte la posta in palio. Opzione Under quotata 2,50, Over 1,47, Goal 2,15 e NoGoal 1,62.

La partita di Premier League tra Manchester City e Sunderland sarà trasmessa in diretta tv da Sky sui canali Sport 1 HD (il numero 201) e Super Calcio HD (n.206): telecronaca dalle ore 16:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.