BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO 2016 / Consigli per l'asta: Daprelà-Maresca-Luca Rigoni, gli 'esiliati' del Palermo

Pubblicazione:

Luca Rigoni (destra), 31 anni (INFOPHOTO)  Luca Rigoni (destra), 31 anni (INFOPHOTO)

FANTACALCIO 2015, CONSIGLI PER L'ASTA DEL CALCIOMERCATO DI GENNAIO: DAPRELA'-MARESCA-LUCA RIGONI, GLI 'ESILIATI' DEL PALERMO - Per tutti gli appassionati di fantacalcio questi sono giorni impegnativi: bisogna documentarsi, capire le prossime mosse di calciomercato delle squadre di serie A per decidere come migliorare la propria fantasquadra e presentarsi agguerriti e ben informati alla prima asta di fantacalcio di gennaio. Qualche spunto intrigante ci viene suggerito dalla situazione del Palermo. Salvo ulteriori provvedimenti punitivi o imprevisti dietrofront da parte del presidente Maurizio Zamparini, tre giocatori lasceranno Palermo nel calciomercato di gennaio e potrebbero ritornare utili anche in ottica Fantacalcio. Il primo e più appetitoso per i fanta-allenatori è Luca Rigoni: il centrocampista classe 1985 sembra già in parola con il Genoa, nel qual caso tornerebbe una valida opzione per chi l'ha scelto nell'asta d'inizio campionato.

Sarà difficile che possa riproporre la strepitosa stagione 2014-2015, con 9 gol realizzati in 31 partite; ciononostante Rigoni rimane un giocatore dal rendimento affidabile e con 4-5 gol in canna, soprattutto se dovesse continuare a vestire i panni dell'interno di centrocampo anziché quelli del regista, come negli anni di Verona. Nel Genoa potrebbe convivere sia con Tino Costa che con Rincon (se non con entrambi), anche se la sua titolarità nella linea a quattro sarebbe da verificare.

Attenzione ad un altro centrocampista di qualità al momento in esilio da Palermo: Enzo Maresca, ovvero uno dei giocatori più esperti dell'intera Serie A. A 35 anni l'ex juventino potrebbe anche decidere di provare un'altra esperienza all'estero (ha già giocato con West Bromwich, Siviglia, Olympiacos e Malaga); sicuramente farebbe comodissimo ad alcune squadre di Serie A come ad esempio Carpi e Frosinone (smentiti per ora i contatti con i Ciociari). Se davvero Maresca dovesse rimanere in Italia e passare ad una formazione di medio-bassa classifica, fateci un pensierino: la sua media voto è sempre stata apprezzabile e sa tirare bene da fermo (calci d'angolo, punizioni…).

Infine Fabio Daprelà: il ventiquattrenne terzino svizzero è già stato accostato al Carpi dove potrebbe essere titolare (se la giocherebbe con Gabriel Silva). Nel caso diventerebbe una buona alternativa anche per le vostre fanta-squadre. Perchè non di soli titolari vive il fantacalcio. 



© Riproduzione Riservata.