BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Como-Salernitana: quote e ultime novità. La chiave tattica (Serie B 21^giornata, oggi domenica 27 dicembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como (INFOPHOTO)  Lo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI COMO-SALERNITANA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA'. LA CHIAVE TATTICA (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Como-Salernitana inizia tra poco, vediamo dunque la chiave tattica della partita. Per Gianluca Festa il 4-3-3 resta il modulo di riferimento per una squadra che ha comunque una difficoltà ad esprimersi distribuita in tutti i reparti. I lariani con quindici gol realizzati sono in compagnia del Modena il peggior attacco della Serie B, e di gran lunga detengono il poco invidiabile primato di peggior difesa della cadetteria, con trentacinque reti incassate. Numeri che dovranno subire per forza di cose un'inversione di tendenza, altrimenti la salvezza apparirà come una missione quasi impossibile. Vincenzo Torrente è passato alla difesa a tre per provare ad avanzare il baricentro della squadra grazie al lavoro dei due esterni di fascia, e nel contempo stringere le maglie della difesa utilizzando un centrale in più. Il 3-5-2 non ha portato i frutti sperati contro il Cagliari, ma al di là della differenza di caratura tecnica, la rissa finale non ha contribuito a portare in alto il morale della squadra granata. Torrente ha ora perso Andrea Rossi per quattro giornate e Sciaudone per tre, un quadro che sicuramente complica la situazione. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI COMO-SALERNITANA (SERIE B 2015-2016, 21^GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI COMO-SALERNITANA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA'. LE DICHIARAZIONI (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Come si arriva a questa Como-Salernitana? Scopriamolo attraverso alcuni pensieri dei due allenatori dopo le ultime prestazioni delle loro squadre. Nonostante la situazione di classifica del Como resti difficilissima, Gianluca Festa ha sottolineato come il carattere mostrato a La Spezia potrebbe essere un punto da cui ripartire per i lariani, elogiando anche il talento del giovane Simone Andrea Ganz che sta sempre più crescendo e diventando un punto di riferimento per l'attacco della squadra. Per Vincenzo Torrente la sfida contro il Cagliari ha segnato per la Salernitana un momento nero anche dal punto di vista comportamentale, e il match del 'Sinigaglia' potrebbe risultare decisivo anche per il futuro del tecnico che ha comunque stigmatizzato il comportamento dei suoi giocatori (anche perchè hanno combinato sette giornate di squalifica in due). 

PROBABILI FORMAZIONI COMO-SALERNITANA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. GLI ASSENTI (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Como-Salernitana è un’importante sfida per la salvezza che le due formazioni affrontano senza elementi importanti. Nel Como sono sempre infortunati tre difensori, vale a dire Antonio Giosa, Pol Garcia Tena e Martino Borghese. La Salernitana, oltre a dover rinunciare a Raffaele Schiavi (il leader del reparto arretrato) dovrà anche fare a meno di tre squalificati: Alain Empereur ha ricevuto un’ammonizione nella partita contro il Cagliari e dunque è stato fermato per una giornata, sette turni complessivi per Andrea Rossi (4) e Daniele Sciaudone (3) che hanno perso la testa dopo il gol del raddoppio di Andrés Tello e hanno inscenato una caccia all’uomo conclusasi con due inevitabili cartellini rossi (Sciaudone è stato cacciato qualche minuto dopo per un acceso diverbio con Melchiorri, lui pure espulso). 

PROBABILI FORMAZIONI COMO-SALERNITANA: QUOTE E ULTIME NOVITA' (SERIE B 21^GIORNATA, OGGI DOMENICA 27 DICEMBRE 2015) - Como-Salernitana, in programma oggi, è una sfida tra due squadre che sono alla ricerca di punti salvezza e si affronteranno domenica 27 dicembre 2015 allo stadio Giuseppe Sinigaglia, nella sfida valida per la giornata numero 21 del campionato di Serie B (calcio d'inizio ore 15:00). A novanta minuti dal termine del girone d'andata il Como è ultimo in classifica con 11 punti e non vince dalla quinta giornata (0-2 a Novara), la Salernitana d'altro canto ha vinto solo una volta nelle ultime sette ed arriva dal ko interno contro il Cagliari, che l'ha mantenuta a quota 20. Vediamo le quote e le probabili formazioni di Como-Salernitana.

COMO-SALERNITANA: PRONOSTICO E QUOTE - I favori del pronostico SNAI sono per il Como: i lariani cercano la prima vittoria casalinga del campionato e questa possibilità, che corrisponde al segno 1, risponde alla quota di 2,30. 3,05 è la quota attribuita al segno X per il pareggio, mentre il '2' per il successo esterno della Salernitana vale 3,30. Sempre secondo le valutazioni SNAI l'opzione Under è fissata a quota 1,63, l'Over invece a 2,15; Goal 1,87 e NoGoal 1,83.

PROBABILI FORMAZIONI COMO - Reduce dal convincente pareggio di La Spezia, Gianluca Festa dovrebbe confermare la formazione che ha giocato mercoledì cambiando magari un paio di elementi. Sicuramente il modulo sarà il 4-3-3; difesa confermata con Madonna e Marconi ad agire sulle corsie laterali mentre in mezzo andranno a giocare Cassetti e Casasola. A centrocampo dovrebbe tornare negli undici di partenza Jakimovski, schierato però in mediana al fianco di Fietta e Bessa, con Brillante che dunque tornerebbe in panchina (c’è anche Nadir Minotti in alternativa). Potrebbe cambiare anche il tridente offensivo: Scapuzzi si gioca una maglia con Ghezzal, che ha giocato in Liguria e potrebbe tornare in panchina; sembrano invece confermati Simone Ganz ed Ebagua, che possono scambiarsi la posizione come prima punta.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA - Stangata sulla Salernitana: la rissa scoppiata in seguito al secondo gol del Cagliari ha portato a 4 giornate di squalifica per Andrea Rossi e tre per Sciaudone. Oltre a loro mancherà Empereur, che era diffidato ed è stato ammonito; durissima per Vincenzo Torrente, che deve dunque mandare in campo Franco a coprire la fascia sinistra di difesa e potrebbe tornare quindi alla linea a tre, con Colombo che arretra la sua posizione e Lanzaro che stringe al centro al fianco di Trevisan. L’alternativa è la conferma della difesa a tre, con Franco riadattato alla bisogna; in ogni caso il centrocampo resterebbe lo stesso di giovedì, con Odjer in mezzo e le mezzali che sarebbero Davide Moro e Pestrin. Davanti può essere riproposto il tandem Gabionetta-Massimo Coda; in caso di tridente dentro anche Donnarumma che sarebbe la punta centrale, Torrente deciderà soltanto all’ultimo.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI COMO-SALERNITANA (SERIE B 2015-2016, 21^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >