BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Perugia-Vicenza: quote e ultime novità. I diffidati (Serie B 21^giornata, oggi domenica 27 dicembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

L'ivoriano Jean-Armel Drolé, 18 anni, attaccante del Perugia (INFOPHOTO)  L'ivoriano Jean-Armel Drolé, 18 anni, attaccante del Perugia (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-VICENZA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I DIFFIDATI (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Perugia-Vicenza, il posticipo della ventunesima giornata di Serie B, conta anche alcuni calciatori diffidati. I quali chiuderanno oggi il 2015 ma rischiano di non essere presenti all’inizio dell’anno seguente, quando il campionato riprenderà. Andiamo a vedere di chi si tratta: rischiano in quattro nel Perugia e si tratta di Zebli, Francesco Della Rocca, Spinazzola e Ardemagni. Tutti titolari che Pierpaolo Bisoli spera di non perdere in occasione della partita che gli umbri giocheranno sul campo del Como dopo la sosta. Nel Vicenza invece l’unico calciatore diffidato è Sampirisi: il difensore potrebbe non essere arruolabile per la partita casalinga contro il Modena. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI PERUGIA-VICENZA (SERIE B 2015-2016, 21^GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-VICENZA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA'. LA CHIAVE TATTICA (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Si gioca tra poco Perugia-Vicenza; occasione utile per studiare la possibile chiave tattica di questa partita. Il 4-3-3 di Pierpaolo Bisoli (che aveva provato anche il 3-5-2 in certi episodi della stagione) sta finalmente trovando le giuste misure, dopo le tante difficoltà offensive di inizio campionato. La formazione umbra sembra ora una delle più equilibrate del campionato cadetto anche a fronte di un eccellente rendimento difensivo, e sarà dunque fondamentale ora esprimere la continuità vista in questa fine del girone d'andata anche dopo la sosta, con la Serie B che tornerà in campo da metà gennaio dopo questi turni a cavallo di Natale. Il 4-3-3 di Pasquale Marino nel Vicenza non si sta rivelando efficace come quello del collega, ma per la formazione berica i limiti sembrano essere decisamente strutturali, con la squadra che patisce da inizio stagione delle carenze in rosa, che dovranno ora per forza di cose essere colmate sul mercato di gennaio. 

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-VICENZA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA'. LE DICHIARAZIONI (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Ecco alcune delle dichiarazioni dei due allenatori, a poco dal calcio d'inizio di Perugia-Vicenza. Per Pierpaolo Bisoli la vittoria di Vercelli è stata importante soprattutto sul piano della personalità per il Perugia, che ha dimostrato di essere squadra anche in una trasferta molto difficile, da affrontare peraltro con un gran numero di assenze. Qualità che hanno permesso ai grifoni di ripresentarsi in zona play off dopo un avvio di campionato che aveva alimentato il pessimismo attorno alla squadra. Secondo Pasquale Marino il pareggio contro il Latina ha evidenziato una volta di più le difficoltà che il Vicenza sta attraversando in questa fase della stagione. La voglia di conquistare i tre punti si scontra spesso con veri e propri momenti di sbandamento che non consentono alla squadra di ottenere il massimo da quanto espresso sul campo. 

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-VICENZA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. GLI ASSENTI (OGGI 27 DICEMBRE 2015, SERIE B 21^ GIORNATA) - Perugia-Vicenza è la partita che chiude la ventunesima giornata di Serie B, e dunque il girone di andata del campionato. Nella partita del Curi ci sono alcuni calciatori assenti che non potranno essere schierati dai due allenatori; continua a essere squalificato, in casa Perugia, Stefano Guberti, accusato di aver cercato di combinare il risultato di Bari-Sampdoria. Curioso come il compagno con cui avrebbe effettuato la combine, Andrea Masiello, sia da tempo tornato a giocare mentre lui, pure assolto dal reato di frode sportiva, sia ancora colpevole per la giustizia sportiva e dunque ancora fermo. Il Perugia non potrà contare sull’infortunato Amidu Salifu, mentre nel Vicenza continua l’emergenza in difesa: oltre ai lungodegenti Nicolò Brighenti e Thomas Manfredini, Pasquale Marino deve fare a meno dello squalificato Salvatore D’Elia. 

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-VICENZA: QUOTE E ULTIME NOVITA' (SERIE B 21^GIORNATA, OGGI DOMENICA 27 DICEMBRE 2015) - Perugia-Vicenza. Il girone d'andata del campionato di Serie B si concluderà alle ore 17:30 di domenica 27 dicembre 2015, quando Perugia e Vicenza scenderanno in campo allo stadio Renato Curi. Sfida tutta biancorossa tra due squadre che vivono stati di forma differenti: il Perugia è reduce da due vittorie consecutive che lo hanno riportato in zona playoff (30 punti), il Vicenza invece non vince da nove giornate e nelle ultime sei ha perso 4 volte (mercoledì però ha pareggiato 1-1 con il Latina, portandosi a 21 punti). La 21^giornata concluderà il primo girone del campionato cadetto che tornerà protagonista a metà gennaio, dopo una sosta di tre settimane. A seguire le quote e le probabili formazioni di Perugia-Vicenza.

PERUGIA-VICENZA: PRONOSTICO E QUOTE - Il pronostico SNAI pende nettamente dalla parte del Perugia, il cui successo casalingo (segno 1) è fissato alla quota di 1,83. 3,20 è invece la valutazione attribuita al segno X per il possibile pareggio tra le due squadre, mentre il segno 2 per la vittoria esterna del Vicenza è alzato a quota 4,75. Opzione Under quotata 1,60, Over 2,20, Goal 1,87 e NoGoal 1,83.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA - Buone notizie per Pierpaolo Bisoli, che ritrova Volta e Parigini dopo la squalifica: i due saranno subito titolari in una formazione che prevede Del Prete e Spinazzola confermati sulle corsie, mentre Volta va in mezzo con Belmonte. La soluzione Marco Rossi a sinistra rimane comunque aperta, il tecnico deciderà all’ultimo (Spinazzola può tornare buono addirittura per giocare nel tridente offensivo, vista la sua versatilità); anche a centrocampo potrebbe cambiare qualcosa, Rizzo e Moudoumbou si giocano una maglia sulla mezzala mentre Taddei appare ancora in ritardo, conferma per Della Rocca davanti alla difesa con Zebli che giocherà sul centrosinistra. A fare spazio a Parigini nel tridente offensivo dovrebbe essere Alexis Zapata, nonostante il gol decisivo contro la Pro Vercelli: Bisoli non vuole rinunciare a Zebli, che sta attraversando un grande momento di forma. Ardemagni sarà la punta centrale, con Di Carmine che eventualmente potrebbe essere utilizzato nel secondo tempo.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA - Pasquale Marino è in crisi di risultati e per questa partita deve anche rinunciare a D’Elia, squalificato dal Giudice Sportivo; continuano i problemi difensivi per il tecnico, che dovrebbe mandare in campo Mantovani nel ruolo di terzino sinistro confermando Sampirisi ed El Hasni come coppia centrale, mentre Laverone giocherà a destra. A centrocampo Gagliardini si gioca il posto con Galano, che però è andato in gol mercoledì e quindi potrebbe essere in vantaggio; l’alternativa è schierare l’ex del Bari nel tridente offensivo, al posto di Leonardo Gatto e dunque partendo da destra. Confermato Raicevic nel ruolo di prima punta, Giacomelli è sostanzialmente insostituibile a sinistra; il centrocampo si completa con Cinelli e Urso che come sempre giocherà davanti alla difesa, dunque l’unico ballottaggio sembra essere quello che coinvolge Galano, Gagliardini e Gatto con due di questi tre che inizieranno la partita in campo e l’altro che dovrà accontentarsi di sedersi in panchina.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI PERUGIA-VICENZA (SERIE B 2015-2016, 21^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >