BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Bayern Monaco/ News, Cristiano Ronaldo in cambio di Lewandowski: in estate si può. Notizie al 28 dicembre

Calciomercato Bayern Monaco news, Cristiano Ronaldo in cambio di Lewandowski: in estate si può. Il club bavarese cederebbe la star polacca al Real, ma in cambio dell’asso lusitano

Cristiano Ronaldo (Infophoto) Cristiano Ronaldo (Infophoto)

Nei prossimi mesi potrebbe verificarsi una clamorosa operazione di calciomercato sull’asse Monaco di Baviera-Madrid, con protagonista la star Cristiano Ronaldo. Proprio così perché le Merengues sognano ormai da tempo l’asso della nazionale polacca, Robert Lewandowski, e i bavaresi vorrebbe approfittare chiedendo in cambio CR7. L’indiscrezione sta circolando in queste ore, ed è difficile confermarla o meno, fatto sta che l’esperienza della star della nazionale portoghese al Santiago Bernabeu potrebbe essere giunta al termine, e lo stesso morirebbe dalla voglia di tornare a lavorare con Carlo Ancelotti, il tecnico che gli ha permesso di rialzare al cielo la Champions League. Sarebbe un affare clamoroso, ma tenendo conto della potenza economica del Bayern, nulla è da escludere.

Negli scorsi mesi l’attaccante del Manchester City e della nazionale argentina, Aguero, concesse un’intervista ai microfoni di Tyc Sports, in cui sottolineò, secondo gli stessi giornalisti, la volontà di essere allenato da Pep Guardiola. A distanza di mesi, il Kun è uscito allo scoperto, tornando a commentare quei rumors alla luce anche dell’addio dello stesso tecnico catalano al Bayern Monaco al termine della stagione in corso. Intervistato dai microfoni di Goal.com il centravanti sudamericano ha spiegato: «Non ho mai detto di voler lavorare con Guardiola. Mi hanno chiesto se avrei voluto vedere un allenatore come Klopp a Liverpool. Ho risposto che ovviamente i migliori allenatori sono nel calcio inglese perchè è grandioso qui e il calcio inglese è il migliore del mondo. Ovviamente come giocatore, vuoi sempre essere allenato dai migliori». Aguero però ci tiene a precisare, alimentando così nuovi dubbi: «Non conosco Guardiola, ma considerando che tutti parlano di lui e considerando quello che ha vinto è obiettivamente uno dei migliori allenatori del mondo».

© Riproduzione Riservata.