BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Rayo Vallecano-Atletico Madrid (risultato finale 0-2). Gol di Correa e Griezmann! (oggi 30 dicembre 2015, Liga 17^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA RAYO VALLECANO-ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 30 DICEMBRE 2015, LIGA 17^ GIORNATA) - Rayo Vallecano-Atletico Madrid 0-2: il risultato finale della partita valida per la 17^ giornata della Liga spagnola fa felice Diego Simeone, ma quanta sofferenza per giungere ad un punteggio che è netto solo in apparenza. Infatti il quadro cambia se diciamo che i due gol sono arrivati all'88' e al 90' minuto, cioè quando lo 0-0 si profilava già come risultato finale, e sarebbe stato bello in ottica salvezza per il Rayo Vallecano. Invece alla fine ha potuto esultare l'Atletico: al minuto 43 della ripresa il gol di Correa, pescato perfettamente in area dall'assist di Teye davanti al portiere avversario. Passa poco più di un minuto e cala definitivamente il sipario: assist di Jackson Martinez per Griezmann, che con un delizioso tocco sotto manda il pallone in rete e conferma una volta di più le sue grandi capacità balistiche. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DELLA LIGA 2015-2016 E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

DIRETTA RAYO VALLECANO-ATLETICO MADRID (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 DICEMBRE 2015, LIGA 17^ GIORNATA). SI COMINCIA - Per quanto riguarda stati d'animo e dichiarazioni della vigilia di Rayo Vallecano-Atletico Madrid, partita che avrà inizio fra pochi minuti, entrambi gli allenatori cercano di far dimenticare le sconfitte della scorsa giornata. Se per Diego Simeone però il discorso appare abbastanza tranquillo soprattutto in virtù dell’ottima posizione in classifica detenuta, per Francisco Jemez la discussione dinanzi alle telecamere è diventata a volte umiliante. L’allenatore del Rayo Vallecano è infatti stato sottoposto ad un fuoco di fila di domande, relativamente ai dieci goal subiti da Bale e compagni nella scorsa giornata, e le sue risposte sono sembrate ai più poco giustificative. Jemez ha cercato di giustificare la disastrosa partita dei suoi giocatori, con un approccio al match sbagliato, ma sa benissimo che l’umiliazione subita non è stata per niente digerita dai tifosi, ne tanto meno dalla dirigenza e essendo uomo di calcio sente la sua panchina traballare.

DIRETTA RAYO VALLECANO-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 DICEMBRE 2015, LIGA 17^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - La chiave tattica di Rayo Vallecano-Atletico Madrid è tutta nei numeri evidenziati dai goal subiti. Il Rayo ha la peggior difesa di tutta la Liga Spagnola con 37 goal subiti, l’Atletico la migliore (solo 8 volte il suo portiere è stato battuto nelle prime 16 partite), la squadra di Simeone fa della solidità difensiva la sua migliore arma, di contro i ragazzi di Jemez non sembra che abbiamo trovato fino adesso, una quadratura nel reparto arretrato degno del campionato che stanno disputando. Tatticamente i bianco rossi fanno molto possesso palla, si coprono in attesa di verticalizzazioni improvvise e letali e colpiscono con i propri attaccanti spaccando le partite, questa sarà probabilmente la chiave tattica di questo match che appare oltremodo scontato, sia per differenza di valore che per momento di forma che le due squadre stanno attraversando.

DIRETTA RAYO VALLECANO-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 DICEMBRE 2015, LIGA 17^ GIORNATA) - Rayo Vallecano-Atletico Madrid, derby della capitale di Spagna, si gioca alle ore 18:15 di oggi pomeriggio; partita classica a Vallecas, valida per la diciassettesima giornata della Liga 2015-2016. Le due squadre occupano posizione in classifica totalmente agli antipodi, con i padroni di casa che lottano per non retrocedere, e gli ospiti che cercano di sopravanzare un Barcellona che ancorché stellare ha gli stessi punti della squadra del "cholo" Simeone (anche se con una partita ancora da recuperare).

Le due squadre vengono entrambe da due sconfitte, ma se i biancorossi hanno perso di misura in una partita combattuta fino alla fine, agli uomini di casa bruciano ancora i dieci goal incassati contro il Real Madrid nell’ultima tornata, essi faranno per questo motivo di tutto per lavare dinanzi ai propri tifosi l’onta subita da CR7 e compagni.

Atletico che scenderà in campo con la sua classica formazione tipo, Simeone non ha problemi se non quello di sostituire lo squalificato Gabi, espulso nell’ultima tornata di Liga, dalle interviste sembra che la sua scelta sia orientata a mettere dinanzi alla difesa quel Ferreira Carrasco che ha giocato gli ultimi 25 minuti contro il Malaga, gli spagnoli sanno dell’avversione di Simeone a cambiare il modulo tattico, e gli esperti di calcio spagnolo sono oltremodo sicuri che il "Cholo" non abbandonerà neanche in quest’importante e delicato match il 4-1-4-1 a lui tanto caro, confermando come unico terminale offensivo Vietto. 

L’allenatore del Rayo Vallecano, Francisco Jemez, dovrà invece rivoluzionare la fascia destra della sua formazione, le due espulsioni patite contro i "blancos" (Tito e Baena) lo costringeranno a pescare dagli uomini in panchina, per far si di presentare una formazione che possa impensierire i bianco rossi di Madrid. Jemez sa benissimo che la partita è molto importante e forse deciderà di lasciare in panchina quel Guerra, che ultimamente non sta attraversando un buon momento di forma.  

Le principali agenzie di scommesse italiane danno per favorita la squadra ospite, troppo forte il divario tecnico tra le due compagini che si affronteranno. La quota di riferimento per la vittoria degli ospiti, bancata sulle tabelle è inferiore a 2, la vittoria della squadra di casa è reputata quasi impossibile, con una quota che in alcuni casi supera abbondantemente 7 volte la posta giocata.

Il match sarà proposto in diretta tv su Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 del pacchetto della televisione satellitare. Tutti gli abbonati potranno avvalersi anche della diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone (in assenza ovviamente di un televisore). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DELLA LIGA 2015-2016 E LA CLASSIFICA AGGIORNATA



© Riproduzione Riservata.