BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Inter-PSG: quote, le ultime novità. Lavezzi-Van Der Wiel, da una maglia all'altra? (oggi 30 dicembre 2015, amichevole)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI INTER-PSG: QUOTE E ULTIME NOVITA’ (OGGi 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE). LAVEZZI-VAN DER WIEL, DA UNA MAGLIA ALL’ALTRA? - Nelle probabili formazioni di Inter-PSG ci sono due giocatori che oggi militano nella formazione francese, ma tra pochi giorni potrebbero trovare a giocarsi con un’altra maglia. Gregory Van der Wiel ed Ezequiel Lavezzi: entrambi obiettivi dell’Inter da tempo, entrambi sfuggiti in quell’estate del 2012. Van der Wiel, ventisettenne terzino francese, arrivava dall’Ajax; i nerazzurri ci avevano provato, ma il PSG era stato più veloce e convincente mettendo sul piatto 6 milioni di euro. Per Lavezzi sembrava addirittura fatta: dopo cinque anni a Napoli il presidente De Laurentiis gli aveva promesso la cessione. Massimo Moratti ci era arrivato ad un passo e già si parlava di affare concluso, e invece i transalpini avevano avuto la meglio con un’offerta da 30 milioni di euro. Ora i nerazzurri ci riprovano: entrambi i giocatori hanno poco spazio nel PSG di oggi e potrebbero partire, e non è un segreto che ancora una volta l’Inter sia in prima fila per il loro eventuale acquisto. 

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-PSG (OGGI 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE)

PROBABILI FORMAZIONI INTER-PSG: QUOTE E ULTIME NOVITA’ (OGGi 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE). GLI EX - Inter-PSG sarà anche una parata di grandi ex. Giocatori che sono stati impegnati con l’altra maglia e che sono stati compagni di squadra si ritroveranno oggi a Doha per la partita amichevole di lusso. Non ci sono ex del PSG in casa Inter; Geoffrey Kondogbia ha giocato nella Ligue 1, ma lo ha fatto nel Lens e nel Monaco. Tanti invece gli ex dell’Inter nel PSG: Thiago Motta ha fatto parte della formazione che ha vinto il Triplete, era il metronomo del centrocampo anche se non ha potuto giocare la finale di Champions League per squalifica. Se ne erano andati un anno prima Zlatan Ibrahimovic e Samuel Eto’o, passati al Barcellona nell’ambito dell’operazione Eto’o: lo svedese realizzò 66 gol in 117 partite con l’Inter, e fu capocannoniere della Serie A 2008-2009. Anche Laurent Blanc è un ex: voluto all’Inter da Marcello Lippi, vi ha giocato due stagioni. Ottimo rendimento, ma nessun trofeo in bacheca.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-PSG: QUOTE E ULTIME NOVITA’ (OGGi 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE). PARLA JOVETIC - Stevan Jovetic ha presentato Inter-PSG in conferenza stampa, al fianco del suo allenatore Roberto Mancini; l’attaccante montenegrino, 4 gol in campionato, ha ovviamente ricordato l’importanza del test per preparare la trasferta di campionato di Empoli - come si legge sul sito ufficiale dell’Inter - ma ha avuto anche modo di affrontare il tema della formazione e della coesistenza con Mauro Icardi. Dopo la sconfitta interna contro la Lazio era emersa qualche indiscrezione circa un diverbio negli spogliatoi con l’attaccante argentino, che aveva fatto seguito alla sostituzione (per la quale pareva essersela presa con Mancini). “Non ho problemi con Mauro” ha detto Jovetic “nè dentro nè fuori dal campo. Possiamo sicuramente migliorare ed è quello che proveremo a fare da qui fino al termine del campionato, ma di Icardi posso solo dire che è un bravo ragazzo e un grande giocatore”. Chissà se anche oggi avremo l’occasione di vederli insieme nel reparto offensivo dell’Inter.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-PSG: QUOTE E ULTIME NOVITA’ (OGGi 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE) - Inter-PSG è un’amichevole di lusso che si gioca oggi a Doha, in Qatar; orario locale le 19:30, qui in Italia saranno invece le 17:30 quando ci sarà il calcio d’inizio. Le due squadre preparano al caldo il ritorno in campo per le loro partite ufficiali; entrambe capolista dei loro rispettivi campionati, con situazioni diverse però. L’Inter deve lottare con quattro squadre per tornare a vincere uno scudetto che manca dal 2010, tra il PSG e la seconda in Francia c’è un abisso e il quarto titolo consecutivo sembra ormai cosa fatta. Diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni  Inter-PSG.

INTER-PSG: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Inter-PSG, amichevole di Doha: la vittoria dell’Inter (segno 1) vale 3,45; il pareggio (segno X) vale 3,40 mentre la vittoria del PSG (segno 2) vi permetterà di vincere 1,95 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Roberto Mancini non ha ancora sciolto tutti i dubbi riguardo gli undici giocatori che scenderanno in campo dal primo minuto; al di là della formazione di partenza comunque l’intento del tecnico è quello di ruotare i suoi uomini in modo che tutti siano pronti per la trasferta di Empoli. Molto probabilmente saranno titolari Kondogbia e Palacio, due giocatori che hanno avuto meno spazio di altri e qui potrebbero rilanciarsi; potrebbero esserci anche Santon e Ranocchia, loro per motivi legati al mercato visto che nella seconda parte di stagione potrebbero essere altrove e dunque per l’Inter ci sarebbe il tentativo di metterli in mostra e in ritmo per aumentare la possibilità di offerte. Riposo probabile per Mauro Icardi che può avere un cameo nel secondo tempo, da valutare se Mancini si vorrà affidare a Manaj dal primo minuto o se invece proverà dal primo minuto la soluzione Jovetic da prima punta. A centrocampo discorso simile: potrebbe essere dato spazio a Gnoukouri almeno dall’inizio, ma in mezzo ci sarà verosimilmente Medel che sarà impiegato in quel ruolo al Castellani, vista la squalifica di Felipe Melo. Il resto è ancora incerto; tanti uomini sulle corsie laterali, ci sarà sicuramente staffetta tra di loro. 

PROBABILI FORMAZIONI PSG - Anche il PSG si presenta a Doha senza avere chiara una formazione di partenza; Laurent Blanc non ha però la pressione di una partita decisiva in campionato e quindi può sperimentare con maggiore libertà. Per questo motivo la maglia da titolare potrebbe toccare ad Augustin, giovane attaccante che potrebbe rappresentare il post-Ibrahimovic; e al suo fianco potrebbe esserci quel Lavezzi che anche l’Inter sta puntando e che dunque potrebbe essere alle ultime battute sotto la Torre Eiffel. Van der Wiel, per il quale ci sarebbe addirittura un pranzo di affari tra le due società, dovrebbe essere proposto dal primo minuto come terzino destro, dall’altra parte quel Kurzawa arrivato dal Monaco ma al quale Blanc ha quasi sempre preferito il più esperto Maxwell. A centrocampo Verratti dovrebbe essere titolare, con Adrien Rabiot per il quale il Napoli è pronto a fare follie; da valutare quali saranno i giocatori che affiancheranno Augustin (Ibrahimovic sarà comunque in campo per uno spezzone), potrebbe esserci Lucas sulla corsia destra con riposo iniziale per Angel Di Maria.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-PSG (OGGI 30 DICEMBRE 2015, AMICHEVOLE)



  PAG. SUCC. >