BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Nizza-PSG (risultato finale 0-3) info streaming video e tv: continua la marcia dei parigini (Ligue 1 17^giornata, venerdì 4 dicembre 2015)

Diretta Nizza-PSG: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Ligue 1 in programma venerdì 4 dicembre 2015 all'Allianz Riviera, anticipo della 17^giornata

Il francese Blaise Matuidi, 28 anni, centrocampista del PSG (INFOPHOTO)Il francese Blaise Matuidi, 28 anni, centrocampista del PSG (INFOPHOTO)

Fischio finale all'Allianz Riviera, Nizza-PSG si conclude sul risultato di 0-3 a favore dei parigini. L'uno due Cavani-Ibrahimovic inframmezzato dall'espulsione di Hult ha tagliato le gambe al Nizza, che nel secondo tempo non è più riuscito a tornare in partita. Ancora Ibra ha chiuso definitivamente il match fissando il punteggio sullo 0-3 finale. Altri tre punti per il PSG che nella classifica della Ligue 1 si porta a 45 punti (14 vittorie e 3 pareggi, 40 gol fatti e solo 8 subiti): il vantaggio sul Caen secondo sale a 16 punti, in attesa che si completi il diciassettesimo turno. Il Nizza invece rimane al quinto posto con 25 punti, appena fuori dalla zona europea.  

Al 62' minuto di gioco il PSG serve il terzo gol e Zlatan Ibrahimovic realizza la sua doppietta, che gli permette di superare Benjamin Moukandjo in vetta alla classifica marcatori della Ligue 1 (12 gol lo svedese, 11 il camerunese del Lorient). L'assist è di Di Maria che trova il corridoio per servire Ibra nel lato destro dell'area, il numero dieci prende la mira e nonostante la posizione defilata trova il pertugio sul primo palo. Partita chiusa. 

Poco prima dell'intervallo e precisamente al 42' minuto si è verificato un episodio che rischia di compromettere la situazione per il Nizza. Bel contropiede del PSG, passaggio di prima di Cavani alla ricerca di Ibrahimovic che sembra poter toccare in rete dall'interno dell'area, ma finisce a terra per la trattenuta da tergo di Hult. L'arbitro Gautier indica il dischetto del rigore ed espelle il centrocampista svedese, dagli undici metri il suo connazionale Ibra incrocia il destro rasoterra e non sbaglia. Il gigante di Malmoe sale così a 11 gol in questa Ligue 1 (in 12 partite) e 12 stagionali. 

Nella prima mezz'ora di gioco il PSG ha provato a tenere in mano il pallino del gioco senza però trovare gli spazi giusti nella metacampo del Nizza. Che dal canto suo si è reso pericoloso come ha potuto, ovvero con un paio di accelerazioni di Hatem Ben Harfa. Al 29' in particolare il francese si è messo in moto sulla trequarti avversaria, ha armato il sinistro da fuori area e calciato d'interno: pallone sibilato di poco fuori alla destra del portiere Trapp. Al 35' il vantaggio dei parigini: combinazione Ibrahimovic-Matuidi sul lato sinistro, il secondo chiude di testa il triangolo e Ibra penetra in area, poi effettua il cross basso sul quale Edinson Cavani deve solo appoggiare in rete, dall'interno dell'area piccola. Gol numero 9 per El Matador in campionato, l'undicesimo stagionale. 

Nizza e PSG stanno per dar vita all'anticipo della giornata numero 17 della Ligue 1, vediamo le formazioni ufficiali con le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici titolari. 30 Cardinale; 29 Pied, 4 Baysse, 24 Bodmer, 20 Le Marchand, 13 Huli; 26 Koziello, 6 Seri, 22 N.Mendy; 9 Ben Arfa, 28 Germain In panchina: 1 Hassen, 11 Benrahma, 15 A.Mendy, 19 Mallmann, 25 Genevois, 33 Boscagli, 34 P.Puel Allenatore: Claude Puel 16 Trapp; 19 Aurier, 2 Thiago Silva, 5 Marquinhos, 20 Kurzawa; 4 Stambouli, 8 Thiago Motta, 14 Matuidi; 11 Di Maria, 10 Ibrahimovic, 9 Cavani In panchina: 30 Sirigu, 32 David Luiz, 17 Maxwell, 25 Rabiot, 22 Lavezzi, 35 Ongenda, 7 Lucas Allenatore: Laurent Blanc 

Il Nizza è una squadra piuttosto votata alla fase offensiva il che è ampiamente dimostrato dall’ottimo bottino di goal fin qui realizzato ed anche dalle tante reti subite. Se questo atteggiamento dovrebbe essere mantenuto anche in questo incontro, per il PSG ci saranno molto meno problemi giacchè la squadra di Blanc si esprime al meglio quando non trova formazioni troppo chiuse. Non c’è dubbio che il match verrà deciso nel bene e nel male dalla vena dei tanti campioni che sono presenti all’interno della squadra capitolina.

Si gioca venerdì 4 dicembre 2015 all'Allianz Riviera, calcio d'inizio alle ore 20:30: la partita costituirà l'anticipo della diciassettesima giornata della Ligue 1 francese. Si affronteranno due formazioni che occupano i primissimi posti della classifica ma dotate di potenziali molto differenti. Il PSG sta letteralmente dominando il campionato essendo primo con 42 punti conquistati su 48 disponibili, per un cammino eccezionale costellato da ben 13 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta e con un bilancio di 37 reti messe a segno e soltanto 8 subite (miglior attacco e miglior difesa del campionato).

Il Nizza dal canto suo sta disputando una stagione nettamente al di sopra di quelle che erano le aspettative: al momento occupa il quinto posto della graduatoria con 25 punti, al pari di squadre più blasonate come il Monaco ed il Saint Etienne.

Nelle precedenti 16 giornate di Ligue 1 la squadra allenata da Claude Puel ha ottenuto 7 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte con 30 gol messi a segno e 19 incassati. Nizza-PSG si prospetta quindi come una sfida interessante anche se i favori del pronostico non possono che pendere dalla parte degli ospiti, in virtù di una rosa senza eguali nel panorama transalpino e ricca di stelle internazionali. Su tutti ovviamente Zlatan Ibrahimovic, top scorer in campionato dei parigini con i suoi 10 gol (in 11 presenze).

Edinson Cavani invece ne ha messi a segno 8, Angel Di Maria 4 e Blaise Matuidi 3. Il Nizza tuttavia punta su giocatori che quest'anno stanno brillando particolarmente come Hatem Ben Arfa, che ha già timbrato il cartellino in sette occasioni o Valere Germain, che ha realizzato 6 gol, senza poi dimenticare un ottimo gioco di squadra che ha consentito a ben 12 giocatori di andare in rete.

Se si va ad analizzare il periodo di forma delle due formazioni, il Nizza nelle ultime cinque gare ha palesato una certa incostanza di risultati andando a vincere sul campo del Marsiglia (0-1) e battendo il Lione per 3-0, salvo poi cedere a Tolosa (2-0) e pareggiare sul campo del Lorient (0-0) nell'infrasettimanale di martedì. Il PSG è invece un rullo compressore e nelle ultime cinque gare ne ha vinte 4 pareggiando soltanto quella sul campo di un ostico Angers (0-0). Le quote: SNAI propone il segno 1 per la vittoria del Nizza a 7,50, il segno X per il pareggio a 4,50 mentre il '2' per il successo esterno del PSG è l'opzione favorita, quotata ad 1,40. Opzione Under a 2,15, Over 1,62, Goal 1,80 e NoGoal 1,90.

La partita di Ligue 1 tra Nizza e non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video da canali in italiano; aggiornamenti sull'andamento del match saranno disponibili sul sito ufficiale del campionato francese, www.ligue1.com, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook OGC Nice e PSG - Paris Saint-Germain e gli account Twitter @ogcnice e @PSG_inside.

© Riproduzione Riservata.