BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Sassuolo-Cagliari (0-1): highlights e gol della partita (Coppa Italia 2015-2016, quarto turno)

Pubblicazione:venerdì 4 dicembre 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO SASSUOLO-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 0-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2015-2016, QUARTO TURNO) - Nell'ultima partita del quarto turno di Coppa Italia si affrontano Sassuolo e Cagliari al Mapei Stadium. Di Francesco effettua un massiccio turnover rispetto alla gara di campionato contro la Fiorentina e schiera il tridente composto da Berardi (ancora squalificato in campionato), Falcinelli e Floro Flores. Il Cagliari, reduce dalla pesante sconfitta di sabato scorso contro il Brescia, risponde con Farias dietro le due punte Sau e Cerri.

Nei primi minuti di gioco le due squadre complice anche la fitta nebbia che avvolge lo stadio emiliano, non riescono a produrre azioni di gioco pericolose. Al minuto 15 va al tiro Cerri, ma Pegolo respinge. Al minuto 18 viene ammonito Sau: l’attaccante sardo è il primo giocatore a finire sul taccuino dell'arbitro. Un minuto dopo ci prova Floro Flores per i padroni di casa, ma la palla finisce fuori. Dopo un inizio in sordina, il Sassuolo tenta di uscire dalla propria metà campo e prova a rendersi pericoloso con dei cross che non vengono però sfruttati dagli attaccanti emiliani. Al minuto 28 prova ancora a rendersi pericoloso il Cagliari con Tello. Il colombiano si inserisce in area di rigore e mette un pallone al centro che non viene raccolto dai compagni di squadra. Al minuto 34 ottimo spunto di Farias che si libera di due difensori del Sassuolo e va al tiro ma la palla finisce alta. Ci prova quindi il Sassuolo con un colpo di testa di Floro Flores che non impensierisce Cragno. Sul rinvio del portiere sardo, la difesa emiliana respinge ma la palla termina sui piedi di Cerri. L’attaccante sardo serve in profondità Sau che supera Pegolo con un preciso tiro che finisce alla sinistra del portiere emiliano. Dopo il gol del meritato vantaggio, prova ad uscire il Sassuolo che non riesce a rendersi pericoloso. Al minuto 44 è il Cagliari ad andare vicino al raddoppio: Farias va via sulla fascia destra e mette un pallone al centro che non viene però raccolto da Cerri.

Il secondo tempo inizia senza nessun cambio nelle due formazioni. Nei primi minuti del secondo tempo il Sassuolo riparte subito all'attacco alla ricerca del pari. Di Francesco prova a mischiare le carte e sostituisce prima Longhi che lascia il posto a Peluso, e, poco dopo, inserisce Politano per Duncan. Qualche minuto più tardi anche mister Rastelli effettua il primo cambio della partita. Esce l'autore del gol, Marco Sau, dentro Giannetti. Al minuto 60 cross dalla sinistra per Floro Flores che prova di testa ma Cragno blocca facilmente. Al minuto 67 ultimo cambio per Di Francesco: entra Defrel al posto di Floro Flores. Al minuto 70 la formazione di casa reclama un calcio di rigore per un atterramento di Berardi in area, ma l'arbitro lascia proseguire. Vivaci proteste degli emiliani. Al minuto 74 ci prova anche Politano con un tiro da fuori che finisce alto sopra la traversa. Pochi minuti dopo viene ammonito Cragno per perdita di tempo. Al minuto 85 ci prova Defrel che entra in area e va al tiro ma la palla finisce alta sopra la traversa. Pochi minuti dopo ci prova anche Peluso con un tiro che finisce fuori. Al minuto 90 Rastelli effettua il suo secondo cambio: esce Farias, dentro il giovane Bernardi. Nei minuti di recupero il Sassuolo prova il forcing finale ma non riesce a creare seri pericoli al Cagliari. Sono invece gli ospiti a rendersi ancora pericolosi con Deiola che al quinto minuto di recupero va vicino al gol del raddoppio. Dopo cinque minuti di recupero l'arbitro fischia la fine della partita e il Cagliari ottiene così il pass per gli ottavi di finale dove incontrerà l'Inter a San Siro. (Emanuele Rufini)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI SASSUOLO-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 0-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2015-2016, QUARTO TURNO) 


  PAG. SUCC. >