BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Crotone-Cesena (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: volano i calabresi (Serie B 2015, oggi 5 dicembre)

Diretta Crotone-Cesena: info streaming video e tv, orario, risultato live della partita di Serie B in programma sabato 5 dicembre 2015 allo stadio Scida, valida per la 16^giornata

Il croato Ivan Juric, 40 anni, allenatore del Crotone (INFOPHOTO) Il croato Ivan Juric, 40 anni, allenatore del Crotone (INFOPHOTO)

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). VOLANO I CALABRESI - Si è chiusa sul punteggio di due a zero la sfida dell'Ezio Scida tra il Crotone di Ivan Juric e il Cesena. I padroni di casa conquistano altri tre punti importanti in chiave promozione grazie alle marcature di Budimir e Balasa, rispettivamente al tredicesimo e al settantacinquesimo minuto. Squali che volano momentaneamente in vetta alla classifica del campionato cadetto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI SERIE B E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO 2015-2016 (16^GIORNATA)

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). RADDOPPIA BALASA - Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto del match dello Scida, il punteggio tra Crotone e Cesena è di due a zero in favore della formazione rossoblu. Poco fa, infatti, la compagine calabrese ha realizzato la rete del raddoppio con uno splendido colpo di testa di Balasa sul cross di Martella. Nell'azione successiva alla rete del bis, mister Juric ha effettuato un cambio richiamando in panchina Stoian e Ricci in favore di De Giorgio e Sabbione. 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). CI PENSA BUDIMIR - E' ricominciato da oltre un quarto d'ora il secondo tempo tra Crotone e Cesena, con il risultato fermo sull'uno a zero in favore della formazione calabrese. Al cinquantottesimo, infatti, la compagine rossoblu è passata in vantaggio grazie alla marcatura di Budimir, bravo a staccare di testa sul suggerimento di Ricci e ad infilare in rete. Poco dopo primo cambio della gara nel Cesena con  Rosseti che entra al posto di Kone. 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). NON SI SBLOCCA - Si è chiuso sul punteggio di zero a zero il primo tempo dello Scida tra Crotone e Cesena. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti di gioco molto combattuti e ricchi di occasioni da rete. Allo scadere proteste calabresi per un contatto tra Ricci ed un avversario nell'area da rigore bianconera; il giocatore dei padroni di casa è andato a terra ma per l'arbitro era tutto regolare. Poco dopo Budimir riceve palla davanti a Gomis che con il piede respinge il tentativo dell'attaccante crotonese.  

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). SPINGONO I PADRONI DI CASA - Quando siamo giunti oltre il venticinquesimo minuto del primo tempo, il risultato tra Crotone e Cesena è ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa assoluti protagonisti in queste ultime battute con una conclusione di mancino da parte di Ricci che ha sfiorato il palo. Poco dopo è Budimir a rendersi pericoloso con uno stacco aereo sul cross perfetto di Martella. Anche il Cesena ha creato almeno un paio di situazioni interessanti, prima con una botta di Magnussono poi con un destrio velenoso di Garritano. 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). STOIAN PERICOLOSO - E' cominciata da circa cinque minuti di gioco la sfida dello Scida tra il Crotone di Ivan Juric e il Cesena. Gara fin da subito frizzante, con i padroni di casa che provano a fare la partita. E la prima occasione del match arriva al quarto minuto con una conclusione al volo di Stoian da dentro l'area da rigore che termina alta sopra la traversa. Grande entusiasmo sugli spalti, dove ricordiamo mancano i tifosi del Cesena per decisione del prefetto. 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). LE FORMAZIONI UFFICIALI - E' quasi tutto pronto per la sfida dell'Ezio Scida tra Crotone e Cesena, valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B. Le due squadre stanno ultimando la fase di riscaldamento e tra poco effettueranno il loro ingresso in campo. Poco fa i due allenatori hanno comunicato le loro scelte, con le formazioni ufficiali. CROTONE: Cordaz, Yao, Claiton, Ferrari; Balasa, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian. A disp: Festa, Cremonesi, Zampano, Galli, Paro, Tounkara, Torromino, Sabbione, De Giorgio. All. Juric CESENA: Gomis, Perico, Caldara, Magnusson, Renzetti, Kessie, Sensi, Kone, Molina, Ragusa, Garritano. A disp: Agliardi, Cascione, Lucchini, Valzania, Tabanelli, Moncini, Rosseti, De Col, Succi. All. Drago 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015). CHIAVE TATTICA - Il 3-4-3 di Juric ha fatto un'ottima figura anche alla Scala del Calcio contro il Milan. La formazione calabrese ha saputo regalare spettacolo oltre che vittorie in questa prima fase della stagione. Il modulo può sembrare tatticamente spregiudicato, ma in realtà la velocità e le sovrapposizioni che la squadra riesce ad applicare con grande dedizione rendono la vita difficile a qualsiasi avversario sia dal punto di vista offensivo, sia da quello difensivo. Un equilibrio a lungo ricercato anche dal Cesena di Drago, con un 4-3-3 che contro il Pescara è tornato a funzionare ai massimi livelli. I romagnoli non hanno sulla carta un attacco atomico e puntano forte a capitalizzare i gol realizzati. Non sempre è accaduto nelle precedenti sfide che hanno portato alla sconfitta contro Latina e Bari e al pareggio contro il Vicenza. Ma la vittoria contro una pretendente diretta alla promozione come il Pescara può rappresentare senza ombra di dubbio un nuovo inizio per il Cesena. 

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015) - Si può considerare senza timore di dire fesserie il match di cartello della sedicesima giornata di Serie B 2015-2016, quello tra Crotone e Cesena, che occupano rispettivamente il secondo e il quarto posto in classifica; la formazione calabrese è reduce dal successo esterno sul campo dello Spezia, quella romagnola dalla vittoria contro il Pescara, altra rivale diretta per la promozione. La squadra di Juric, che ha ben impressionato in Coppa Italia dove ha dato filo da torcere niente meno che al Milan, allo Scida è imbattuto con sei vittorie e un pareggio; lontano dal Manuzzi, il Cesena soffre decisamente di più, quasi come a sentire nostalgia di casa, a giudicare dall'unica vittoria in trasferta dall'inizio del campionato. Sette vittorie per il Cesena e due successi per il Crotone dal 2004 a oggi, gli ultimi scontri diretti risalgono alla stagione 2013-2014 di Serie B, quando sia all'andata che al ritorno la spuntò la compagine romagnola, che alla fine di quell'anno sarebbe poi salita in Serie A.

DIRETTA CROTONE-CESENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 16^GIORNATA, OGGI SABATO 5 DICEMBRE 2015) - Crotone-Cesena sarà diretta dall'arbitro Daniele Chiffi, trentenne della sezione di Padova. Sarà la sfida di cartello della sedicesima giornata del campionato di Serie B. Sabato 5 dicembre 2015 alle ore 15:00 Crotone e Cesena si affronteranno dall'alto del secondo e del quarto posto in classifica. I calabresi stanno dimostrando più che mai di non essere una meteora, stupendo per continuità e capacità di essere efficaci sia in casa che in trasferta. Anche la sconfitta di mercoledì a San Siro, per il quarto turno di Coppa Italia contro il Milan (3-1), è stata archiviata positivamente visto che i rossoneri sono stati costretti ai tempi supplementari per accedere agli ottavi di finale.

La personalità espressa dalla squadra di Juric è stata la stessa che sabato scorso ha permesso di espugnare il campo dello Spezia con il gol di Stoian (rigore), e che in generale sta facendo del Crotone una delle candidate a sorpresa alla corsa verso la Serie A.

Promozione alla quale punta con convinzione anche il Cesena, retrocesso l'anno scorso dalla massima categoria e deciso a risalire il più velocemente possibile. Dopo un ottimo inizio di campionato la formazione romagnola è scivolata al quarto posto in classifica, ma arriva al fondamentale match dello Scida col vento in poppa per la vittoria casalinga contro il Pescara, l'1-0 di venerdì scorso firmato dal quinto gol in campionato di Antonino Ragusa. E' in questi scontri diretti che i bianconeri dovranno dimostrare di essere in grado di puntare alla promozione diretta.

Crotone-Cesena sarà in particolare la partita di Massimo Drago: l'attuale allenatore dei bianconeri, che ben si sta calando nella realtà romagnola, è stato il simbolo dei bei campionati offerti dal Crotone negli ultimi anni. Nato e cresciuto anche calcisticamente nella squadra calabrese, Drago ha fatto parte dello staff tecnico rossoblù dal 2005 allenando prima i Giovanissimi (dal 2005 al 2008), poi la prima squadra nei panni di preparatore (2008-2011) e vice (2011-2012), quindi come head coach dal gennaio 2012 sino alla stagione scorsa.

Con lui alla guida il Crotone ha raggiunto risultati sorprendenti, come il dodicesimo posto del 2013 e soprattutto il sesto, con tanto di turno preliminare playoff perso contro il Bari, nella stagione seguente. Valorizzando tra l'altro diversi giovani che oggi recitano in palcoscenici più prestigiosi. Insomma il Crotone deve tanto a Massimo Drago a viceversa, sabato 5 dicembre 2015 però l'obiettivo del tecnico sarà quello di regalare un dispiacere al suo ex ambiente per migliorare ulteriormente la classifica del Cesena.

Queste le probabili formazioni che si troveranno di fronte nel faccia a faccia dello Scida: per i padroni di casa Cordaz in porta, l'ivoriano Yao il brasiliano Machado e Gian Marco Ferrari nel terzetto difensivo, mentre Giuseppe Zampano e Martella presidieranno le fasce laterali. Capezzi e Barberis favoriti per i posti a centrocampo, il croato Budimir sarà il centravanti affiancato dal romeno Stoian e Federico Ricci, in un tridente offensivo ormai collaudato e che sta regalando grandi soddisfazioni ai tifosi pitagorici.

Il Cesena dovrebbe rispondere con Alfred Gomis tra i pali, l'islandese Magnusson in coppia con Caldara al centro della difesa completata dai terzini Perico e Renzetti. Gli ivoriani Kessie e Moussa Kone dovrebbero essere confermati al fianco di Sensi nel centrocampo a tre, mentre il match winner della sfida contro il Pescara, Ragusa, agirà assieme a Molina e Garritano nel tridente offensivo.

Sfida sulla cara più che mai incerta, dunque, ma la forza espressa dal Crotone nelle sfide interne allo Scida non può essere sottovalutata dai bookmaker, che concedono un lieve favore del pronostico al Crotone, quotato 2.55 da Snai mentre Sisal Matchpoint moltiplica per 3.00 la vittoria esterna del Cesena. Pareggio quotato 3.10 da Eurobet. La partita di tra Crotone e Cesena sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 2 HD, il numero 252: telecronaca dalle ore 15:00.

I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d'acquisto pay-per-view è 488522. Sui canali Sport 1 HD (n.201) e Super Calcio HD (206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi del pomeriggio. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI SERIE B E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO 2015-2016 (16^GIORNATA)

© Riproduzione Riservata.