BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Rimini-Santarcangelo (risultato finale 0-1). Gol di Margiotta (Lega Pro Girone B, oggi 5 dicembre 2015)

Diretta Rimini-Santarcangelo info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone B, valida per la quattordicesima giornata (oggi 5 dicembre 2015)

(Infophoto) (Infophoto)

Sfida in chiave salvezza quella tra Rimini e Santarcangelo con i padroni di casa che sono a quota 15 punti con quattro vittorie, tre pareggi e sei sconfitte, con 10 gol siglati e 19 subiti. Il Santarcangelo invece ha 12 punti con due vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte, con 12 gol siglati e 15 subiti. Una partita che sicuramente sarà importante per entrambi i club. Sarà il sesto confronto tra le due formazioni con una vittoria a testa e tre pareggi, di certo i padroni di casa non vorranno farsi raggiungere dal Santarcangelo venendo risucchiati in zona salvezza. 

Dall'arbitro Emanuele Mancini, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Romeo Neri. Si tratta di una partita valida per la quattordicesima giornata del girone B di Lega Pro. I padroni di casa si trovano all'undicesimo posto con quindici punti, frutto di quattro vittorie, tre pareggi e sei sconfitte nelle prime tredici gare di campionato. Gli ospiti invece occupano la quattordicesima posizione, dunque in zona playout, con dodici punti dopo due vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte.

Il Rimini di Oscar Brevi è reduce dal pareggio per 0-0 sul campo del Savona. Un punto che non deve affatto soddisfare visto che si trattava di uno scontro diretto per la salvezza contro il fanalino di coda della classifica. Troppa paura in campo, entrambe le compagini hanno pensato più a non prenderle che a segnare. Dunque poche iniziative in fase offensiva, poche occasioni e di conseguenza poche emozioni. Il Rimini poteva fare decisamente meglio e oggi contro un'altra rivale sarà necessario fare un altro tipo di prestazione, molto più coraggiosa e intraprendente.

La permanenza in Lega Pro passa soprattutto da vittorie in questo tipo di sfide in cui serve personalità e carattere. Mister Brevi si affiderà soprattutto ad elementi come Ragatzu e Ricchiutti che per qualità possono mettere in difficoltà gli avversari visto che son dotati di tecnica, fantasia e imprevedibilità.

Il Santarcangelo di Lamberto Zauli invece viene dalla sconfitta casalinga per 2-0 contro la capolista Spal. Gli emiliani hanno potuto far poco di fronte alla superiorità degli avversari, anche se hanno perso comunque con onore cercando di non mollare e rendendo lodo le cose tutt'altro che semplici. Ma ad una fase difesiva tutto sommato non negativa, nonostante i due gol subiti, non ha fatto da contraltrare una fase offensiva incisiva, che invece servirà oggi per avere la meglio contro una concorrente per la salvezza. Battere il Rimini potrebbe consentire di uscire alla zona playout raggiungendo una posizione di classifica migliore e in grado di dare un po' di tranquillità al gruppo. Il tecnico Zauli nutre molta fiducia in Guidone, De Vena e Venitucci, che insieme hanno realizzato nove delle dodici reti del Santarcangelo in questo campionato. 

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Rimini) viene dato a 2,00 mentre il segno X (pareggio) a 3,15. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Santarcangelo) la quota è invece 3,65.

Ricordiamo infine che sarà possibile assistere alla diretta tv di Rimini-Santarcangelo, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© Riproduzione Riservata.