BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Sampdoria-Sassuolo (risultato finale 1-3) info streaming video e tv: terzo k.o. per Montella (Serie A 2015, oggi 6 dicembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO FINALE 1-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): TERZO K.O PER MONTELLA - La Sampdoria subisce la terza sconfitta consecutiva con mister Vincenzo Montella alla guida della squadra. Le marcature di Acerbi, Floccari e Politano fanno volare il Sassuolo verso l'Europa. Nel finale della gara i blucerchiati rendono meno il passivo con un'inzuccata di Zukanovic su un cross dalla destra: palla sotto l'incrocio dei pali e gol della bandiera. Rete che comunque non evita alla compagine ligure i fischi della gradinata sud al triplice fischio finale. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-SASSUOLO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): MINUTI FINALI - Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il punteggio tra Sampdoria e Sassuolo è fermo sul tre a zero in favore della formazione allenata da Di Francesco. Ancora pochi minuti da giocare, emiliani che sembrano aver messo il bottino in cassaforte e controllano agevolmente, pur non rinunciando ad attaccare. Al settantottesimo occasione per gli emiliani con una girata dal limite di Missiroli che finisce direttamente tra le braccia di Viviano.  

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): NEROVERDI IN CONTROLLO ! - Quando siamo giunti oltre il sessantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Sampdoria e Sassuolo è di tre a zero  in favore della formazione neroverde. Al cinquantaquattresimo minuto ci prova Politano da fuori area ma la sua conclusione si impenna e termina fuori dallo specchio della porta. I neroverdi ci riprovano un paio di minuti dopo, sempre con Politano che cerca il tiro da fuori area ma trova una deviazione di un difensore avversario che fa finire il pallone in calcio d'angolo. Di Francesco continua a chiedere attenzione ai suoi, spronandoli a non concedere spazi.

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): PREMONO GLI EMILIANI ! - E' ricominciato da oltre cinque minuti di gioco il secondo tempo tra Sampdoria e Sassuolo, con il risultato fermo sul tre a zero in favore della formazione allenata da Di Francesco. Durante l'intervallo nessuno dei due allenatori ha effettuato cambi, si riparte dunque con gli stessi ventidue giocatori della prima frazione di gioco. Al quarantasettesimo brivido per la difesa di casa con un cross basso dalla destra che viene deviato all'ultimo con qualche difficoltà. I blucerchiati provano a rispondere con una giocata di Cassano da dentro l'area ma Vrsaljko interviene tempestivamente e allontana. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-3) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): FLOCCARI E PELLEGRINI ! - Oltre trentacinque minuti sul cronometro al Luigi Ferraris e punteggio fermo sullo zero a tre tra Sampdoria e Sassuolo. Gli emiliani hanno realizzato il gol del raddoppio al ventiseiesimo minuto con Floccari che infila sotto la traversa con una conclusione potente da dentro l'area da rigore. Il blucerchiati cercano di riordinare le idee ma faticano ad avvicinarsi dalle parti di Consigli. Al trentatreesimo ci prova Eder su piazzato ma il pallone si infrange sulla barriera del Sassuolo. Ospiti che vanno vicinissimi al tre a zero un minuto dopo con Floccari che si vede respingere un tiro da limite da Viviano, bravissimo a deviare in corner. Il tris del Sassuolo arriva al trentottesimo con Pellegrini che ribadisce in rete una respinta corta dell'estremo difensore blucerchiata. Gran primo tempo da parte degli emiliani. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): GOL DI ACERBI - Quando siamo giunti oltre il ventesimo minuto del primo tempo, il risultato tra Sampdoria e Sassuolo è di uno a zero in favore della formazione neroverde. All'ottavo minuto, infatti, gli emiliani hanno sbloccato il punteggio con un gol di Acerbi: il difensore di Di Francesco è stato bravo ad agganciare un cross dentro l'area e ad insaccare all'angolino con un tocco di precisione. Ospiti già vicini al vantaggio pochi secondi prima con un tentativo ravvicinato di Laribi che ha timbrato il palo. Blucerchiati che faticano a trovare spazi in avanti, a causa del pressing alto da parte del Sassuolo che non rinuncia ad attaccare nonostante il vantaggio. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): LIGURI AGGRESSIVI - E' cominciata da oltre cinque minuti di gioco la sfida del Luigi Ferraris tra Sampdoria e Sassuolo, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Blucerchiati aggressivi in queste prime battute, al primo minuto subito un'iniziativa per vie centrali da parte di Soriano che conclude di potenza ma trova il corpo di Eder, fermato dal direttore di gara per posizione di fuorigioco. Al quarto Fernando mette dentro un cross morbido da trequari campo per Silvestre, che si inserisce ma commetto un fallo in zona di attacco. Può rifiatare la formazione di Di Francesco. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Sampdoria-Sassuolo comincia: a Marassi Vincenzo Montella va a caccia dei primi punti da quando è diventato allenatore della Sampdoria, di fronte però c’è un Sassuolo che prosegue nella sua rincorsa ad un posto in Europa League e arriva alla partita volendo riscattare l’eliminazione dalla Coppa Italia. Vediamo allora quali sono le formazioni ufficiali di Sampdoria-Sassuolo, calcio d’inizio alle ore 18. SAMPDORIA (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Silvestre, Moisander; Christodoulopoulos, Fernando, E. Barreto, Regini; Eder, Soriano; Cassano. A disposizione: Puggioni, Brignoli, De Silvestri, P. Pereira, Mesbah, Palombo, Rocca, Carbonero, Ivan, A. Rodriguez, Muriel, F. Bonazzoli. Allenatore: Vincenzo Montella SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, L. Pellegrini, Laribi; Politano, Floccari, N. Sansone. A disposizione: Pegolo, Pomini, Ariaudo, Antei, Longhi, Fontanesi, Biondini, Duncan, Defrel, Falcinelli, Floro Flores. Allenatore: Eusebio Di Francesco 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LA SFIDA DEI SOCIAL (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA) - Sta ormai per iniziare Sampdoria-Sassuolo, il primo posticipo in questa domenica di Serie A 2015-2016. La Sampdoria ha cambiato allenatore da due turni passando dalla guida di Walter Zenga a quella di Vincenzo Montella. Il tecnico partenopeo però non è riuscito ancora a collezionare punti, uscito dai primi due match con due sconfitte. Sulla pagina Twitter della squadra blucerchiata si vive un momento vintage in occasione della sfida contro il Sassuolo, torna alla memoria un gol spettacolare di Nicola Pozzi nella semifinale dei playoff proprio contro il Sassuolo, clicca qui per il video. Da parte sua il Sassuolo è reduce da un pari molto importante contro la Fiorentina che ha però permesso alla Juventus di sorpassarla in classifica. Sul profilo Twitter la società annuncia già l'appuntamento per festeggiare l'otto dicembre in Piazza Garibaldi con i suoi tifosi, clicca qui per la foto.

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE STATISTICHE (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA) - Inizia tra poco a Marassi l'importante e interessante Sampdoria-Sassuolo, quindicesima giornata della Serie A 2015-2016. La Sampdoria di Vincenzo Montella è chiamata all'ultimo appello, dopo due sconfitte consecutive dal suo arrivo, tre se si considera anche la gestione Walter Zenga. Ospiteranno al Luigi Ferraris il Sassuolo, sguarda di alto livello che quest'anno sta stupendo tutti e che nell'ultima giornata è stata protagonista di un bel pareggio contro la Fiorentina. C'è grande equilibrio nelle conclusioni che sono 115 a 105, nello specchio sono 56 a 59. Il possesso palla è invece 25'20'' a 23'54'', mentre gli attacchi totali sono 259 a 210. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I TESTA A TESTA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA) - Sampdoria-Sassuolo inizia tra poche ore, ed è una partita davvero interessante in questa giornata di Serie A. Non si può certo dire che sia cominciata nel migliore dei modi l'avventura di Vincenzo Montella sulla panchina della Sampdoria, con due sconfitte in altrettante partite: fin qui non sta pagando la scelta del presidente Ferrero di liquidare Walter Zenga, ingaggiato come tecnico la scorsa estate, per dare fiducia a Montella, liberatosi dalla Fiorentina. Ora in classifica i blucerchiati sono a 16 punti, lontani dalle posizioni di vertice e a sole tre lunghezze sopra la zona retrocessione. Prosegue, invece, il buon campionato della formazione allenata da Eusebio Di Francesco, attualmente sesta in classifica dopo aver costretto al pari la Fiorentina. Al Ferraris, la Sampdoria ha raccolto 14 dei 16 punti totalizzati dall'inizio del campionato; in trasferta il Sassuolo sa disimpegnarsi abbastanza bene con 8 punti ottenuti in 7 trasferte. Lo scorso anno, i due scontri diretti tra Sampdoria e Sassuolo sono terminati in parità: il match d'andata si è concluso 0-0 al Mapei Stadium, la gara di ritorno al Ferraris è terminata 1-1, reti di Eder per i padroni di casa e Acerbi per gli ospiti. Il bilancio dal 2011 (prima volta in cui le due squadre si sono incrociate, in Serie B) a oggi è di due vittorie per la Samp, un successo per il Sassuolo, e cinque pareggi. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I MOTIVI PER VEDERLA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA) - Quali sono i motivi per seguire Sampdoria-Sassuolo oggi pomeriggio? Le due squadre si affrontano allo Stadio Luigi Ferraris per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. La squadra blucerchiata sembra aver perso la propria identità e con l'arrivo del tecnico partenopeo la musica non è migliorata anzi sono arrivate due secche sconfitte. Nonostante questo tra i blucerchiati ci sono calciatori molto interessanti da seguire come Soriano, Eder e Muriel. Altro motivo di interesse per questo match deriva dal fatto che la squadra di Di Francesco è una di quelle che meglio gioca a calcio, con schemi d'attacco e un'impostazione offensiva da fare invidia alle altre grandi squadre del campionato. Il tecnico di Pescara è stato bravissimo nella gestione di tanti talenti come Sansone, Defrel, Laribi, Floro Flores, Politano, Floccari e Falcinelli. 

DIRETTA SAMPDORIA-SASSUOLO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 6 DICEMBRE 2015, SERIE A 15^ GIORNATA) - Sampdoria-Sassuolo, diretta dall'arbitro Mariani alle ore 18.00 di oggi pomeriggio allo stadio Luigi Ferraris di Marassi a Genova, sarà una partita valida per la quindicesima giornata di Serie A. Si disputa dunque la sfida tra Sampdoria e Sassuolo, la prima partita per il nuovo tecnico blucerchiato Vincenzo Montella davanti al suo pubblico. I blucerchiati sono attualmente a quota 16 punti in classifica, appena 3 punti avanti alla terzultima. Il Sassuolo, che corre per un posto nella zona Europa League, è al sesto posto, con 23 punti, dopo essere stato superato proprio nell’ultimo turno dalla Juventus, che lo precede di un punto.

Sul terreno di Marassi si sfidano due formazioni in un momento non brillante, perché se i padroni di casa hanno perso tutte le ultime tre gare disputate in campionato, gli ospiti, tra campionato e Coppa Italia, hanno ottenuto negli ultimi tre incontri due sconfitte ed un pareggio. Una gara quindi molto importante per entrambe.

Tre turni orsono la Sampdoria, nell’ultima gara in cui era diretta da Walter Zenga, ha perso in maniera netta per 2–0 contro la Fiorentina, ex squadra del suo nuovo allenatore. Le due reti dei viola, una per tempo, di Ilicic su rigore dopo 9 minuti e di Kalinic nella ripresa, al 58esimo di gioco. Dopo questa gara è subentrato Montella che ha diretto la sua prima gara in trasferta al Friuli di Udine, contro la squadra di Colantuono.

L’impatto con la nuova gestione non è stato dei migliori, visto che la Sampdoria è stata sconfitta per 1–0 con una rete di Badu, mentre i blucerchiati hanno dovuto giocare parte dell’incontro in 10 uomini per l’espulsione di Zukanovic. La Sampdoria è stata poi di nuovo impegnata in trasferta, questa volta sul campo del Milan, che ha giocato un’ottima partita vincendo per 4–1 con una doppietta di Niang e reti di Bonaventura e Luiz Adriano, mentre la rete della Sampdoria è stata messa a segno da Eder. Il Sassuolo due settimane fa era già stato a Genova per giocare contro i rossoblù di Gasperini ed aveva rimediato una sconfitta rocambolesca nel finale con Berardi espulso e Genoa che vince in pieno recupero con una rete dell’ex Pavoletti. Il Sassuolo aveva pareggiato già nel recupero, un minuto prima, con Acerbi, dopo che la formazione di Gasperini era passata in vantaggio con una rete di Rincon. Questo lunedì parziale riscatto dei neroverdi nella sfida di alta classifica con la Fiorentina. Viola in vantaggio con una rete di Borja Valero, ma Sassuolo capace di raggiungere il pareggio già sul finale del primo tempo con un colpo di testa di Floccari. L’ultimo incontro disputato, ancora in casa e valido per il quarto turno della Coppa Italia, ha visto una figuraccia dei neroverdi, che sono stati sconfitti dal Cagliari con una rete di Sau, al rientro. 

La settimana di allenamenti dei blucerchiati è stata molto intensa e Montella sta cercando di recuperare Moisander, ma con grande probabilità dovrà rinunciarvi, mentre ritrova invece Zukanovic dopo la squalifica. Per dare maggiore imprevedibilità all’attacco e per dare un turno di riposo a Muriel, apparso affaticato, il tecnico blucerchiato sta pensando a lanciare tra i titolari Cassano. Montella che ha Coda, Krsticic e Correa non disponibili, sceglierà anche uno tra Mesbah e Regini, ed uno tra Carbonero ed Ivan. Al 4-3-1-2 dei padroni di casa, Di Francesco risponderà con il suo 4-3-3, nel quel non ci sarà Berardi, che sconta la seconda delle tre giornate di stop. Il tecnico del Sassuolo vuole una squadra che attacchi, alla ricerca dei tre punti e potrebbe riportare tra i titolari Floro Flores, mentre saranno sicuramente assenti sia Antei che Terranova. Nella linea offensiva, oltre a Floro Flores dovrebbe trovar posto Floccari, in rete lunedì scorso ed a centrocampo scelta da fare da parte di Di Francesco, tra Biondini e Duncan. I precedenti a Marassi tra queste due formazione sono soltanto due, nelle ultime stagioni, con il primo che si risolse con un successo del Sassuolo per 4-3 con una rete di Floro Flores e tripletta di Berardi, assente in quest’occasione. Lo scorso anno invece pareggio per 1–1 con reti di Eder per la Sampdoria e di Acerbi per i neroverdi. 

La partita Sampdoria-Sassuolo potrà essere seguita in diretta tv in esclusiva dagli abbonati Sky, che detiene i diritti di entrambe le squadre. L'appuntamento sarà su Sky Supercalcio (canale numero 206) e Sky Calcio 2 (252). Inoltre ricordiamo la possibilità della diretta streaming video che sarà fornita rispettivamente dalle applicazioni Sky Go e Premium Play. Sul sito ufficiale della Lega, www.legaseriea.it, trovate invece tutte le informazioni utili sulla partita di Genova e sul campionato di Serie A. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-SASSUOLO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA



  PAG. SUCC. >