BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pronostici Lega Pro/ Le partite della 14^giornata: girone A, girone B, girone C (domenica 6 dicembre 2015)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

PRONOSTICO LEGA PRO, LE PARTITE DELLA 14^GIORNATA: GIRONE A, GIRONE B, GIRONE C (DOMENICA 6 DICEMBRE 2015) - Altre undici partite del campionato di Lega Pro 2015-2016 sono in programma domenica 6 dicembre. Per la giornata numero 14 scenderanno in campo tutti e tre i gironi, di seguito l'elenco e gli orari delle partite divise per raggruppamento. Girone A: tre match a cominciare dalle ore 15:00, quando si terrà FeralpiSalò-Cuneo; alle 17:30 invece Reggiana-Pavia e Renate-Pro Piacenza. Girone B: cinque le sfide in programma, la prima alle 14:00 ovvero Maceratese-Carrarese. Alle 15:00 Lucchese-Teramo, Lupa Roma-Savona e Pistoiese-Arezzo, alle 17:30 infine Spal-Ancona. Girone C: tre partite, ore 14:30 Akragas-Foggia, ore 15:00 Casertana-Monopoli, ore 17:30 Martina-Lupa Castelli Romani. A seguire i pronostici per le sfide di Lega Pro di domenica 6 dicembre 2015. 

PRONOSTICI LEGA PRO 14^GIORNATA: GIRONE A (DOMENICA 6 DICEMBRE 2015) - Domenica la Feralpi Salò prova l'aggancio in vetta alla classifica del Girone A di Lega-pro. L'ostacolo non è dei più semplici in quanto il Cuneo, seppure a metà classifica, vive un buon momento di forma avendo vinto cinque delle ultime sette partite. Feralpi dal canto suo ha vinto le ultime quattro in campionato e ha in Romero e Bracaletti un temibile duo d'attacco. Precedenti una vittoria per parte, Feralpi in pole per i tre punti.

Reggiana e Pavia non vivono un buon momento. Soprattutto la Reggiana con un punto nelle ultime quattro partite ha abbandonato i posti alti della classifica. Pavia, a parte le battute di arresto in Coppa Italia, nello stesso periodo ha raccolto 6 punti e resta in zona play off. L'attacco Pavese è più pericoloso con il duo Cesarini – Ferretti, i precedenti pendono lievemente a vantaggio degli ospiti per cui questa partita vede favoriti il Pavia. CLICCA QUI PER I RISULTATI DEL CAMPIONATO DI LEGA PRO 2015-2016 (DOMENICA 6 DICEMBRE)

Un Piacenza in crisi rispetto ai propri obiettivi chiede strada ad un Renate che faticosamente cerca di ingranare, almeno per migliorare il proprio posto in griglia play out. I padroni di casa hanno raccolto solo 2 punti nelle ultime difficili quattro partite, Piacenza ne ha raccolti tre in più, ma la vittoria esterna non appare scontata. Anzi la pochezza degli attacchi favorisce la possibilità di un pari.

PRONOSTICI LEGA PRO 14^GIORNATA: GIRONE B (DOMENICA 6 DICEMBRE 2015) - Nel Girone B la Maceratese chiede strada alla Carrarese per rimanere nella scia alla Spal, ma pur avendo colto quattro vittorie nelle ultime sette partite sembra vivere un'inversione di tendenza. Al contrario la Carrarese viene da due vittorie in tre partite dopo un periodo difficile. Attacchi molto prolifici e nessun precedente, il pronostico è un rebus ma la Maceratese sembra ancora leggermente avanti.

Scontro salvezza a Lucca con la squadra locale che vuole riprendere il cammino per uscire dai play out interrotto nel derby col Pisa. Il Teramo ha vinto solo una partita nelle ultime cinque di campionato, la Lucchese ha vinto due volte contro dirette avversarie salvezza quali Arezzo e Savona. Sarà partita combattuta e alla fine è probabile che prevalga il pareggio.

Scontro in coda tra Lupa Roma e Savona. Si affrontano i peggiori attacchi del Girone Italia centrale e la Lupa Roma vanta anche la peggior difesa. I romani hanno quattro punti in più e quasi tutti i loro punti sono stati fatti nelle ultime tre partite. Similmente il Savona ha colto i suoi unici due punti nelle ultimissime giornate. Insomma si tratta di due cenerentole che di recente stanno provando a dare dignità al loro campionato, daranno l'anima e alla fine sarà probabilmente un pareggio.

Pistoiese ed Arezzo fanno a gara a chi è più in crisi. Sembra messa peggio la Pistoiese con due soli pareggi nelle ultime cinque partite laddove l'Arezzo ne ha colti quattro. In ogni caso le due squadre toscane hanno dimenticato come si vince e, anche se i precedenti parlano chiaramente a favore dell'Arezzo che ha vinto quattro volte, perso una e pareggiato in quattro occasioni in casa della Pistoiese, pure stavolta il pareggio pare il risultato più probabile.

La Spal vuole riprendere la galoppata verso la cadetteria e soprattutto vuole rifarsi della sconfitta casalinga patita dal Pisa il 23 novembre scorso. L'Ancona dal canto suo ha di fronte la trasferta più ostica in un momento di forma mediocre, in cui ha saputo battere soltanto una Pistoiese in grave crisi. La distanza tra le de squadre in questo momento è forse superiore a quella espressa dalla classifica, la Spal vanta una vittoria e un pari negli unici due precedenti e anche stavolta dovrebbe fare bottino pieno.

PRONOSTICI LEGA PRO 14^GIORNATA: GIRONE C (DOMENICA 6 DICEMBRE 2015) - Per l'Akragas un solo pari e tre sconfitte nelle ultime quattro partite, sarà difficile fermare un Foggia lanciatissimo che dopo avere perso un po' di smalto si è rifatto con gli interessi battendo una Casertana che sembrava invulnerabile nel Girone C di Lega-pro. Nessun precedente per le due formazioni ma l'attacco guidato da Iemmello non dovrebbe avere difficoltà ad avere ragione della difesa dell'Akragas, Foggia favorito.

Una Casertana arrabbiata per la sconfitta patita a Foggia riceve i pugliesi del Monopoli e il destino della partita dovrebbe essere diverso. Infatti i campani sono comunque primi nel girone meridionale con un buon margine e hanno vinto quattro degli ultimi cinque incontri mentre il Monopoli ha ingranato solo di recente. Nessun precedente tra le due formazioni e Casertana favorita per il suo ottimo rendimento casalingo, l'unico dubbio è legato al fatto che il Monopoli sia riuscito dove i campani hanno fallito: vincere a Foggia.

In un match di bassa classifica si affrontano infine Martina e Lupa Castelli che sembrano condannate ad un campionato di sofferenza. Il Martina però almeno sembra un poco aver cambiato passo e nell'ultima in casa ha asfaltato l'Akragas, i laziali invece sono nella notte fonda con cinque sconfitte nelle ultime cinque partite, difesa inguardabile e l'ultimo sorriso che risale al pari di coppa di un mese fa a Teramo. Il Martina è chiaramente favorito. CLICCA QUI PER I RISULTATI DEL CAMPIONATO DI LEGA PRO 2015-2016 (DOMENICA 6 DICEMBRE)



© Riproduzione Riservata.