BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Psv Eindhoven-Cska Mosca (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: la decide Propper (Champions League 2015, oggi 8 dicembre)

Pubblicazione:martedì 8 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 8 dicembre 2015, 22.50

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO FINALE. LA DECIDE PROPPER (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - E' finita due a uno in favore del Psv Eindhoven, la sfida tra gli olandesi e il Cska Mosca. I padroni di casa dopo un finale scoppiettante ed una rimonta emozionate, si qualificano agli ottavi della Champions League costringendo lo United all'Europa League ed eliminado dal torneo i russi. Match sbloccato dal penalty di Ignaseevich, pareggia praticamente subito De Jong poi nel finale ci pensa Propper a regalare una gioia immensa ai propri tifosi. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI 2015-2016

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. BOTTA E RISPOSTA (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) -  Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il punteggio tra Psv Eindhovem e Cska Mosca è fermo sull'uno a uno. Passano gli ospiti al settantaseiesimo minuto della gara con Ignasevich che gonfia la rete dagli undici metri grazie ad un calcio di rigore assegnato per un fallo commesso da Guardado su Tosic. Il Psv riacciuffa il punteggio appena due minuti dopo con De Jong che, favorito da una deviazione di un compagno, trafigge Akinfeev con un tocco di precisione. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. CI PROVA BRUMA (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Oltre sessanta minuti di gioco sul cronometro e punteggio sempre fermo sullo zero a zero tra Psv Eindhoven e Cska Mosca. Diversi errori in fase di impostazione commessi da entrambe le compagini in questa prima parte di secondo tempo; al cinquantaseiesimo intervento falloso da parte di Nababkin ai danni di Locadia e ammonizione per il terzino degli ospiti. Passa un minuto e ci prova Bruma con un tentativo di potenza ma il suo tentativo termina alto sopra la traversa. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. DE JONG SPRECA (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Quando siamo giunti oltre il quarantesimo minuto del primo tempo tra Psv Eindhoven e Cska Mosca, il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Attorno alla mezzora Moreno lascia partire un traversone dalla corsia sinistra che trova l'inserimento al centro dell'area da parte di De Jong, ma il compagno non riesce ad imprimere sufficiente precisione al pallone e Akinfeev blocca. Poco dopo ci prova Tosic su calcio di punizione ma il suo tentativo trova direttamente la respinta da parte di Zoet. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. OLANDESI IN POSSESSO (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida di Champions League tra Psv Eindhoven e Cska Mosca, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. In queste prime battute gli olandesi hanno interpretato un vero e proprio monologo, dominando dal punto di vista del posesso palla. Al quarto giro di lancetta padroni di casa pericolosi sugli sviluppi di un calcio di punizione, con un tiro di testa da parte di De Jong che termina alto sopra la traversa. Gli ospiti reagiscono al nono con una conclusione da posizione defilata da parte del nigeriano Musa: palla sull'esterno della rete. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. LE FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - E' quasi tutto pronto per la sfida di Champions League tra Psv Eindhoven e Cska Moska. Tra poco le due sqquadre faranno il loro ingresso in campo e si contenderanno i tre punti. Andiamo ora a leggere le scelte effettuate dai due allenatori con i due schieramenti ufficiali. PSV : Zoet, Isimat-Mirin, Moreno, Bruma, Brenet, Hendrix, Pröpper, Pereiro, Guardado, De Jong, Locadia. CSKA: Akinfeev, Ignashevich, Berezutski, Nababkin, Wernbloom, Z. Tošic, Dzagoev, Cauna, Natcho, Musa, Doumbia. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. LA CHIAVE TATTICA (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Andiamo a studiare la possibile chiave tattica di Psv Eindhoven-Cska Mosca, la partita che significa molto soprattutto per gli olandesi in questa ultima giornata di Champions League. Parlando di tattica, sicuramente il Psv Eindhoven risulta essere una squadra solida e ben organizzata, capace di proporre un misto di qualità tecnica e velocità con i suoi uomini più talentuosi, in attesa del rientro di Narsingh, ed esprimere un calcio totale sulla scia di quello che ha reso celebre l'Olanda negli anni Settanta (almeno quello è il tentativo, e il modulo è naturalmente il 4-3-3). Il Cska Mosca, dopo un inizio di stagione trionfale, non riesce invece ad essere la squadra offensiva che è sempre stata, la manovra è ben collaudata ma gli interpreti soffrono la stanchezza del campionato e Doumbia non può sempre addossarsi il carico offensivo con successo se manca l'appoggio del discontinuo Dzagoev. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-CSKA MOSCA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 8 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Psv Eindhoven-Cska Mosca alla Philips Arena sarà diretta dall'arbitro spagnolo David Fernandez Borbalan e vale per la sesta e ultima giornata del girone B di Champions League 2015-2016; squadre in campo alle ore 20:45.  Sesto ed ultimo turno dei gironi di Champions League, dopo le fatiche dei rispettivi campionati; il Psv Eindhoven è terzo nel girone con 7 punti, in testa c'è il Wolfsburg a quota 9, seguito dal Manchester ad 8, mentre il Cska Mosca segue in ultima posizione a quota 4. Come si può intuire dunque il girone risulta essere molto "corto" in termini di classifica oltre che equilibratissimo.

I russi sono già eliminati mentre il Psv sogna una qualificazione agli ottavi che forse nel giorno del sorteggio poteva solo sognare, visti i rapporti di forza che sulla carta erano stati tracciati. Gli olandesi di casa in campionato viaggiano come sempre ai vertici insieme ad Ajax e Feyenoord e distano soltanto quattro punti dalla vetta dell'Eredivisie.

Il Cska Mosca invece sta attraversando un periodo burrascoso nonostante il primo posto nella Premier League russa, dove non vince da circa un mese. Nel girone però può sperare di entrare a far parte dell'Europa League, dal momento che la gara di andata giocata in terra russa li ha visti uscire vittoriosi con un entusiasmante vittoria per 3-2 ai danni del Psv, e di fatto in vantaggio per quanto riguarda lo scontro diretto in vista di un eventuale exploit in terra olandese. I biancorossi di Eindhoven scenderanno in campo con l'intento di vincere e sperare di qualificarsi come seconda del gruppo B, Manchester United permettendo; con gli inglesi che dovrebbero pareggiare o perdere nella trasferta tedesca. 

Il tecnico Van den Brom schiererà la miglior formazione possibile, ovvero quella che ha battuto l'AZ Alkmaar in campionato per tre reti a zero. Psv che scenderà in campo con il classico 4-3-3: in porta Zoet, confermatissimo portiere in orbita nazionale, in difesa Brenet a sinistra, Moreno e Bruma al centro, mentre Mirin agirà sulla destra per sostituire lo squalificato Arias. A centrocampo confermata la linea a tre che sarà composta da Propper sulla destra, Hendrix centrale e Guardado sull'out sinistro. In attacco reparto offensivo con il tridente Pereiro-De JONG-Locadia. Possibile impiego per Schaars e Maher a partita in corso. Rimangono ai box invece: Narsingh, Willems e Koch.

Per il Cska invece l'obiettivo è uno solo, quello di vincere e di riscattare con i tre punti la brutta flessione negativa in campionato. La formazione dei russi non si discosterà da quella titolare, che ha perso in trasferta contro l'Amkar Perm nel turno infrasettimanale del campionato russo; 4-2-3-1 con il nazionale Akinfeev in porta, in difesa Nababkin a sinistra, Ignashevic e Vasin centrali, terzino destro Mario Fernandes. In mediana agiranno i mediani di copertura Cauma e l'ottimo Natcho, più avanti linea a tre con Musa a sinistra il talentuoso fantasista Dzagoev al centro, e Milanov a destra, a supporto del centravanti ex Roma Seydou Doumbia. Tra gli indisponibili si registra la defezione di Tosic, uomo importante per il turnover.

Partita sulla carta equilibrata, ma molto dipenderà dallo stato di forma delle due squadre e dalla volontà di continuare il percorso europeo, con il Psv che si affiderà al potenziale offensivo di Luuk De Jong con il sempre pericoloso Guardado. Di contro il Cska non ha altre alternative che portare a casa i tre punti, le armi non mancano ai rossoblu di Mosca, con l'ex romanista Doumbia capace di fare reparto da solo e più a suo agio nell'ambiente russo, occhio anche alla difesa che se ben protetta dal centrocampo può diventare ostica.

I pronostici del bookmaker B-Win, una delle principali agenzie di scommesse ad aver stilato le quote per questa partita di Champions League, danno la vittoria del Psv ad 1.90 circa, pareggio o vittoria del Cska Mosca rispettivamente a 3.60 e 3.80.

La diretta tv di Psv Eindhoven-Cska Mosca, come tutte le partite di Champions League di questa stagione, sarà trasmessa dai canali della pay tv del digitale terrestre: in particolare dovete andare su Premium Calcio 5. Tutti gli abbonati avranno anche a disposizione, in assenza di un televisore, la diretta streaming video: basta attivare l'applicazione Premium Play, che non comporta costi aggiuntivi, su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone. Sul sito www.uefa.com, nella sezione dedicata alla Champions League, trovate tutte le informazioni utili e gli aggiornamenti sulla partita e sulle gare di questa sera. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI 2015-2016



© Riproduzione Riservata.