BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv (risultato finale 1-0): info streaming video e tv. Ucraini agli ottavi (Champions League 2015, oggi 9 dicembre)

Pubblicazione:mercoledì 9 dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 9 dicembre 2015, 22.41

Lo stadio di Kiev Lo stadio di Kiev

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO FINALE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. UCRAINI AGLI OTTAVI (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - E' terminata sul risultato di uno a zero in favore della Dinamo Kiev, la sfida di Champions League tra gli ucraini e il Maccabi Tel Aviv. Decide l'incontro una rete realizzata attorno al quarto d'ora da Garmash, lesto a ribattere in rete un palla vagante in area da rigore. Dinamo pericolosa in diverse circostanze, anche nel finale con un sinistro violento di Rybalka che termina tra le braccia del portiere avversario. Padroni di casa agli ottavi dopo quindici anni. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (MERCOLEDì 9 DICEMBRE 2015)

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. POSSESSO DINAMO (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Dinamo Kiev e Maccabi Tel Aviv è sempre fermo sull'uno a zero in favore della formazione locale. Padroni di casa pericolosi attorno al cinquantasettesimo con un tentativo di potenza da parte di Antunes ma la palla termina fuori di pochissimo. Gli ospiti provano a scuotersi con un tiro di Zahavi ma la mira del calciatore degli israeliani non è del tutto precisa. Non manca molto al termine della gara, Dinamo Kiev in controllo. 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. GARMASH VICINO AL BIS (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - E' ricominciato da oltre cinque minuti di gioco il secondo tempo tra Dinamo Kiev e Maccabi Tel Aviv con il risultato sempre fermo sull'uno a zero in favore dei padroni di casa. Ucraini che sono andati vicinissimi al raddoppio al quarantanovesimo minuto con Garmash che sugli sviluppi di una punizione battuta da Rybalka, colpisce di testa e manda sul fondo di pochissimo. Dinamo in pieno controllo, gli israeliani cercano di difendersi e di ripartire in contropiede. 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. DINAMO IN CONTROLLO (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - Quando siamo giunti agli sgoccioli della prima frazione di gioco, il risultato tra Dinamo Kiev e Maccabi tel Aviv è sempre fermo sull'uno a zero in favore della formazione di casa. La Dinamo, dopo aver realizzato il gol del vantaggio, cerca di gestire il possesso e mantenere il vantaggio. Gli ospiti provano a spingere alla ricerca del gol del pareggio ma la squadra israeliana fatica terribilmente ad essere concreta. 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. GOL DI GARMASH (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - E' cominciata da circa venti minuti di gioco la sfida di Champions League tra Dinamo Kiev e Maccabi Tel Aviv, decisiva in chiave qualificazione per la formazione ucraina che ha bisogno di una vittoria. Il punteggio è fermo sull'uno a uno zero in favore della compagine locale, avanti al sedicesimo minuto grazie ad un gol di Garmash. La rete: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuta da Rybalka, Ben Haim devia male e Raijkovic salva in extremis ma l'attaccamte degli ucraini è lesto a ribattere in rete e a siglare il momentaneo vantaggio per i suoi. 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. LE FORMAZIONI UFFICIALI (CHAMPIONS LEAGUE 2015, OGGI 9 DICEMBRE) - Sta per cominciare Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv: sfida fondamentale e tesissima per gli ucraini che con una vittoria si qualificano agli ottavi di finale di Champions League. Maccabi invece già eliminato. Andiamo a vedere quali sono le formazioni ufficiali di Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv, calcio d’inizio alle ore 20:45. DINAMO KIEV (4-4-1-1): 1 Shovkovskiy; 2 Danilo Silva, 34 Kacheridi, 6 Dragovic, 5 Antunes; 10 Yarmolenko, 16 Sydorchuk, 17 Rybalka, 25 D. Gonzalez; 19 Garmash; 11 Junior Moraes. In panchina: 23 Rybka, 24 Vida, 4 Miguel Veloso, 20 Gusev, 29 Buyalskiy, 90 Belhanda, 91 Teodorczkyk. Allenatore: Serhiy Rebrov MACCABI TEL AVIV (4-4-1-1): 95 Rajkovic; 2 Dasa, 31 Carlos Garcia, 18 Tibi, 20 Ben Harush; 15 Miha, 40 Igiebor, 22 Rikan, 11 Ben Chaim; 6 Alberman; 7 Zahavi. In panchina: 1 Lifshitz, 14 Ziv, 24 Mitrovic, 28 Vermouth, 42 Peretz, 9 Ben Basat, 10 Itzhaki. Allenatore: Slavisa Jokanovic 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 9 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Sta per avvicinarsi l'inizio di Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv. Per la Dinamo Kiev è l'ultima occasione per strappare un posto agli ottavi di Champions League: la formazione ucraina ospita il Maccabi Tel Aviv, già eliminato e matematicamente ultimo nel gruppo G, per la squadra di Rebrov la vittoria sembra solo una formalità da sbrigare. I tifosi della Dinamo Kiev presteranno molta attenzione al risultato di Chelsea-Porto, in caso di sconfitta di una delle due la compagine ucraina potrebbe scavalcarla e qualificarsi al turno successivo, altrimenti si dovrà accontentare dei sedicesimi di Europa League. Ricapitolando, la classifica vede infatti Chelsea e Porto al comando a 10 punti, la Dinamo terza a 8, il Maccabi Tel Aviv desolatamente ultimo a 0 punti e ormai tagliato completamente fuori dai giochi. All'andata, in Israele, vittoria esterna della Dinamo Kiev per 2 a 0, le reti portarono la firma di Yarmolenko e Moraes. Un altro precedente risale alla fase a gironi di Europa League 2011-2012, quando le due squadre pareggiarono 1-1 all'andata e 3-3 al ritorno. 

DIRETTA DINAMO KIEV-MACCABI TEL AVIV: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 9 DICEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv sarà diretta dall'arbitro olandese Bjorn Kuipers. Allo stadio Olimpico di Kiev il calcio d'inizio è in programma alle ore 20:45 italiane (le 21:45 locali) di oggi, mercoledì 9 dicembre 2015. Si sta ormai per concludere la fase a gironi della Champions League, con molti verdetti ancora da decidere. Tra le gare più significative dell'ultima giornata di questa fase, c'è sicuramente quella che vedrà affrontarsi nella capitale ucraina la Dinamo Kiev e il Maccabi Tel Aviv.

I padroni di casa sono attualmente a otto punti, in terza posizione, e battendo la squadra israeliana possono ancora conquistare una delle prime due piazze, considerato che sono a due soli punti da Chelsea e Porto, che si affronteranno nell'altra sfida.

La Dinamo Kiev è già ampiamente conosciuta in ambito europeo, avendo vinto due Coppe delle Coppe e una Supercoppa quando ancora l'Ucraina faceva parte dell'Unione Sovietica e il club rivaleggiava coi clubs moscoviti per la supremazia, vincendo ben 13 campionati, 9 coppe e 3 supercoppe. Sciolta l'URSS, la Dinamo ha continuato a vincere nel massimo campionato ucraino, conquistando 14 titoli nazionali, tra cui l'ultimo, 11 coppe e 5 supercoppe. 

La squadra è attualmente allenata da Serhij Rebrov e vanta un organico zeppo di nazionali ucraini, tra i quali spicca l'attaccante Andrij Jarmolenko, capace di giocare su entrambi lati del campo, ma anche di accentrarsi rapidamente per sfruttare una ragguardevole capacità di tiro. Ormai da tempo si vocifera di un suo prossimo trasferimento in Occidente, il quale potrebbe avvenire proprio nel corso della prossima estate, una volta giunto a maturazione il suo contratto con la Dinamo Kiev. Oltre a lui vanno ricordati i difensori Jevhen Makarenko e Jevhen Chaceridi, i centrocampisti Serhij Sydorcuk e Oleh Husjev, e l'attaccante Artem Kravec'. A loro si unisce un folta colonia proveniente dall'estero, in cui spiccano soprattutto il difensore austriaco Aleksandar Dragovic e i centrocampisti Niko Kranjcar, croato, e Younès Belhanda, marocchino. Tutti nomi ampiamente conosciuti a livello internazionale, che fanno della Dinamo Kiev una squadra molto solida e in grado di farsi rispettare ovunque. Proprio la solidità dell'insieme rappresenta in effetti la migliore caratteristica della squadra ucraina, sposandosi a una organizzazione ferrea, tesa a sfruttare gli eventuali punti deboli delle squadre avversarie.

Il Maccabi Tel Aviv è a sua volta campione d'Israele, titolo che si aggiunge ai 20 vinti in precedenza e a 23 coppe nazionali. La squadra è allenata dal serbo Slaviša Jokanovic, il quale può contare su un organico anche in questo caso pieno di nazionali, come i difensori Yuval Spungin e Yiav Ziv, i centrocampisti Gal Alberman, già ammirato in Bundesliga, Gil Vermouth, l'ex palermitano Eran Zahavi, Maharan Radi, e gli attaccanti Tal Ben Haim e Eden Ben Basat. Il team vede anche la presenza del portiere della nazionale serba Predrag Raikovic, del difensore spagnolo Carlos Garcia, un passato di rilievo all'Almeria, e del centrocampista Nikola Mitrovic, anche lui serbo. Una squadra senza grandissime individualità, ma che è riuscita a farsi largo nelle qualificazioni sino ad arrivare alla fase a gironi, ove però sinora non ha conquistato un punto.

Dando uno sguardo alle quote per le scommesse su questo match, Eurobet sembra tenere conto dei rapporti di forza tra le due squadre, quotando a 1,17 la vittoria dei padroni di casa, contro il largo 7,00 del pareggio e il sensazionale 18,00 che andrebbe a premiare una clamorosa affermazione della squadra ospite.

La partita di Champions League tra Dinamo Kiev e Maccabi Tel Aviv sarà trasmessa in diretta tv da Mediaset Premium sul canale Premium Calcio 3, il numero 384: telecronaca dalle ore 20:45. Gli abbonati potranno seguire il match anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play, disponibile per pc tablet e smartphone. Il sito ufficiale www.uefa.com metterà a disposizione una pagina azione per azione della partita. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (MERCOLEDì 9 DICEMBRE 2015)



© Riproduzione Riservata.