BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Roma-Bate Borisov (risultato finale 3-0)/ Youth League: Soleri-Umar, Primavera qualificata agli ottavi (oggi 9 dicembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

ROMA-BATE BORISOV (RISULTATO FINALE 3-0) LIVE YOUTH LEAGUE: GIALLOROSSI AGLI OTTAVI (OGGI 9 DICEMBRE 2015) – Partita finita a Trigoria: la Roma batte 3-0 il Bate Borisov e si qualifica agli ottavi di finale di Youth League 2015-2016. Vittoria netta e convincente per la Primavera di Alberto De Rossi: si contano ben 17 tiri verso la porta del povero Scherbitski, contro i soli 4 subiti da Pop. L’eroe della vittoria è il numero 9 Edoardo Soleri, autore di una doppietta; in mezzo la rete di Sadiq Umar, tre minuti prima del terzo gol della Roma che ha definitivamente sancito, al 78’, la qualificazione. Nel frattempo il Barcellona aveva comunque dato una mano ai giallorossi portandosi in vantaggio a Leverkusen; la vittoria dei blaugrana è decisiva per la vittoria del girone, la Roma si qualifica come seconda e tra le squadre assolutamente da evitare agli ottavi ci sono Benfica e Chelsea. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI YOUTH LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI

ROMA-BATE BORISOV (1-0) LIVE YOUTH LEAGUE: RISULTATO E CRONACA DELLA PARTITA DEI PRIMAVERA. GOL DI SOLERI (OGGI 9 DICEMBRE 2015) – Al 23’ minuto di gioco la Roma si è portata in vantaggio sul Bate Borisov, avvicinandosi così alla qualificazione agli ottavi di Youth League: il gol porta la firma di Edoardo Soleri, che interviene benissimo sul cross dalla sinistra di Anocic e infila Scherbitski. Premiata dunque la scelta di Alberto De Rossi di mandare in campo il diciottenne attaccante; adesso la Roma deve difendere il gol di vantaggio per assicurarsi il passaggio del turno, intanto a Leverkusen Bayer e Barcellona stanno pareggiando (0-0) e questa è un’altra bella notizia per la Primavera giallorossa. Attenzione però al Bate Borisov, che nonostante l’eliminazione già scritta sta giocando una partita più che dignitosa. 

ROMA-BATE BORISOV (0-0) LIVE YOUTH LEAGUE: RISULTATO E CRONACA DELLA PARTITA DEI PRIMAVERA. LE FORMAZIONI UFFICIALI (OGGI 9 DICEMBRE 2015) – Roma-Bate Borisov sta per cominciare: tutto pronto a Trigoria per una partita che vale tantissimo per la formazione giallorossa, chiamata alla vittoria per ottenere la qualificazione agli ottavi di finale (sarebbe il secondo anno consecutivo). Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: Alberto De Rossi se la gioca con il 4-3-1-2, che può diventare un tridente vista la posizione di Lorenzo Di Livio che può andare a fare il falso numero 9, portando Sadiq Umar e Soleri ad allargarsi per creare spazio anche ai centrocampisti. Calcio d’inizio alle ore 14:30. ROMA (4-3-1-2): 23 Pop; 4 E. De Santis, 13 Paolelli, 5 Marchizza, 3 Anocic; 7 D’Urso, 6 Vasco, 8 Bordin; 10 L. Di Livio; 9 Soleri, 11 Umar. In panchina: 1 An. Romagnoli, 15 Lu. Pellegrini, 19 Ciavattini, 14 Grossi, 17 Spinozzi, 18 Di Nolfo, 20 Tumminello. Allenatore: Alberto De Rossi BATE BORISOV (4-1-4-1): 48 Scherbitski; 10 Bayduk, 2 Buyak, 4 Rovbut, 5 Malkevich; 6 Khanevich; 14 Kukharchik, 18 Bikulov, 9 Lyakhnovich, 13 Alshanik; 11 Antilevski. In panchina: 77 Dergai, 21 Shkurdyuk, 8 Potemkin, 17 Yarovikov, 23 Belezyak, 49 Abramovich, 7 Mukhamedau. Allenatore: Vitali Rogozhkin. 

ROMA-BATE BORISOV LIVE YOUTH LEAGUE: RISULTATO E CRONACA DELLA PARTITA DEI PRIMAVERA. IL PUNTO SUL GIRONE (OGGI 9 DICEMBRE 2015) – La Roma ospiterà il Bate Borisov quest’oggi per l’ultima sfida dei gironi della Youth League 2015-2016. La compagine capitolina è attualmente al terzo posto in classifica, a quota sei punti, dietro alla capolista Barcellona, prima a 9, e ai tedeschi del Bayer Leverkusen, secondi a quota 8. La Roma si qualificherà alla prossima fase della Youth League nel caso in cui dovesse vincere e il Bayer Leverkusen dovesse invece capitolare. Ai tedeschi non basta il pareggio visto che in caso di arrivo a pari punti, sarebbe favorita negli scontri diretti la squadra capitolina. Roma che in ogni caso non potrà comunque qualificarsi come prima nel girone, visto che in caso di successo del Bayer, i tedeschi si porterebbero a quota 11, cifra irraggiungibile per i ragazzi di De Rossi.

ROMA-BATE BORISOV LIVE YOUTH LEAGUE: RISULTATO E CRONACA DELLA PARTITA DEI PRIMAVERA. LA GARA DELL’ANDATA (OGGI 9 DICEMBRE 2015) – Alle ore 14.30 di oggi pomeriggio, la Roma Primavera guidata da Alberto De Rossi, giocherà contro il Bate Borisov. Un match che si terrà al Campo Di Bartolomei di Trigoria e che sarà valido per la Youth League 2015-2016, ultimo appuntamento con i Gironi. Giallorossi che all’andata, lo scorso 29 settembre, terminarono il match contro i bielorussi a reti bianche, con il risultato di zero a zero. Roma che avrebbe senza dubbio meritato la vittoria viste le molte azioni pericolose create, a discapito invece di quanto collezionato dal Bate, ma alla fine la squadra di De Rossi si è dovuta accontentare di un solo punto. 

ROMA-BATE BORISOV LIVE YOUTH LEAGUE: RISULTATO E CRONACA DELLA PARTITA DEI PRIMAVERA (OGGI MERCOLEDì 9 DICEMBRE 2015) - Roma-Bate Borisov, arbitrata dal bulgaro Nikola Popov, è una partita valida per la sesta giornata del girone E di Youth League 2015-2016, si gioca alle ore 14:30 di oggi presso il Campo Agostino Di Bartolomei a Trigoria. E’ la partita che chiude il girone, e che può dare alla Roma la qualificazione agli ottavi di finale per il secondo anno consecutivo. In che modo? Semplice: basterà una vittoria per festeggiare il passaggio del turno.

Qualunque risultato arrivi dall’altro campo, dove si gioca Barcellona-Bayer Leverkusen, sarebbe ininfluente: questo perchè la Roma Primavera ha il doppio confronto a favore sia con i blaugrana (0-0 a Trigoria, 3-3 in Spagna) sia con i tedeschi, che hanno battuto con un netto 5-1 in casa ribaltando la sconfitta per 1-2 a Leverkusen. E dunque se anche il Barcellona ha 9 punti, il Bayer Leverkusen 8 e la Roma 6, i giallorossi sono favoriti per qualificarsi nei confronti di una delle due.

Se gli ottavi di finale arriveranno, bisognerà ringraziare soprattutto Ezequiel Ponce: il talentino spagnolo, che aveva già segnato a Leverkusen, ha realizzato la doppietta che insieme al calcio di rigore trasformato da Marchizza ha permesso alla Roma di pareggiare a Barcellona una partita che dopo 40 minuti vedeva i giallorossi sotto 3-0.

E’ questo pareggio che ora favorisce la Roma, capace di rimediare a una situazione che sembrava senza via d’uscita; gli eroi di questa Youth League sono Ponce e l’altro attaccante, quel Sadiq Umar che aveva già fatto grandi cose nella Primavera dello Spezia e che ora è passato alla Roma continuando a segnare.

La Primavera di Alberto De Rossi dunque può continuare il suo cammino, sognando un’altra semifinale come accaduto un anno fa, quando la Roma aveva battuto squadre sulla carta superiori fermandosi poi di fronte al Chelsea futuro campione. Il Bate Borisov è già eliminato: lungo il suo cammino ha ottenuto soltanto 2 punti, uno dei quali in Blelorussia contro la Roma lo scorso 29 settembre. Tuttavia il pareggio (1-1) imposto al Bayer Leverkusen due settimane fa rischia di essere decisivo a favore dei giallorossi, esattamente come sta succedendo in Champions League alla prima squadra di Rudi Garcia. 

Gli abbonati alla pay tv del digitale terrestre potranno godersi Roma-Bate Borisov, che sarà infatti trasmessa da Premium Sport e Premium Sport HD; in assenza di un televisore sarà inoltre possibile seguire la partita di Youth League attraverso supporti digitali come PC, tablet o smartphone attivando l’applicazione Premium Play che non comporta costi aggiuntivi; sul sito www.uefa.com troverete tutte le notizie utili e gli aggiornamenti su questa partita e sul girone della Roma Primavera in Youth League. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI YOUTH LEAGUE E LA CLASSIFICA DEI GIRONI



© Riproduzione Riservata.