BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Benfica-Atletico Madrid (1-2): il gol del giovane Niguez (Champions League 2015-2016, girone C)

Video Benfica-Atletico Madrid 1-2: highlights e gol della partita di Champions League disputata allo stadio Da Luz martedì 8 dicembre 2015, valida per la 6^giornata del girone C

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

L'Atletico Madrid di Simeone vince sul difficile campo del Benfica per due a uno. Il primo gol lo sigla il giovane centrocampista Saul Niguez, classe '94, al secondo gol in Champions League. La bella azione è arrivata dalla destra con l'assist di Vietto per il giovane giocatore che da dietro con il sinistro mette alle spalle del portiere dei portoghesi. Un bel gol quello di Niguez che spiana la strada per la vittoria dell'Atletico Madrid contro il Benfica. I Colchoneros passano al primo posto del girone e si qualificano come testa di serie e affronteranno negli ottavi di finale di Champions una delle seconde classificate.

E' terminata sul punteggio di due a uno in favore dell'Atletico Madrid, la sfida di Champions League tra i padroni di casa del Benfica e gli spagnoli. Incontro deciso dalle reti di Saul e Vietto; per i padroni di casa ha accorciato Mitroglou. La formazione ospite, grazie a questi tre punti ha conquistato il primo posto nel girone C.

Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara con un possesso palla dei padroni di casa al 57% ed un 43% per l'Atletico. Ammontano a 3 le conclusioni nello specchio della porta da parte del Benfica, mentre l'Atletico ha concluso tra i pali in 5 circostanze. 18 le punizioni assegnate in favore della squadra locale mentre 10 agli spagnoli. E' stata una partita piuttosto regolare dal punto di vista fisico con 28 falli e 4 cartellini gialli estratti dal direttore di gara.

Spazio ora alle dichiarazione del post partita, con le parole del portiere del Benifca Julio Cesar: "Sapevamo che contro l'Atlético sarebbe stata una partita difficile. Noi comunque ci abbiamo provato fino alla fine, credevamo nel pareggio anche dopo il loro secondo gol e questo è importante perché abbiamo dimostrato di esserci". Ecco invece quanto dichiarato dal mister degli spagnoli, Pablo Simeone: "Abbiamo ottenuto un successo molto importante soprattutto in vista del sorteggio e di quello che verrà. Abbiamo giocato bene facendo la partita che ci aspettavamo. Saul ha giocato un'ottima gara cercando di spaccare il centrocampo".