BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Modena-Bari (2-1): highlights e gol della partita (Serie B 2015-2016, 17^giornata)

Video Modena-Bari 2-1: highlights e gol della partita di Serie B disputata martedì 8 dicembre 2015 allo stadio Alberto Braglia, valida per la 17^giornata del torneo cadetto

L'argentino Hernan Crespo, 40 anni, allenatore del Modena (INFOPHOTO) L'argentino Hernan Crespo, 40 anni, allenatore del Modena (INFOPHOTO)

Al Bari sfugge l'obiettivo di salire, seppure momentaneamente, al primo posto della classifica di Serie B, al Braglia vince il Modena per 2 a 1: vittoria importantissima per il club emiliano che interrompe una serie di risultati negativi, esce dalla zona play-out e soprattutto salva la panchina di Crespo, a rischio dopo le ultime deludenti giornate. Inizio spumeggiante dei padroni di casa che sbloccano il risultato già al 4' con Nardini (7) che insacca il pallone sotto l'incrocio dei pali, alle spalle di Guarna (5,5), per l'1 a 0. Non tarda ad arrivare la reazione della formazione di Nicola, con Rosina (6) che va al tiro ma senza trovare la porta. Al quarto d'ora il Modena raddoppia con Granoche (7) che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, deposita la palla in rete per il 2 a 0. Bari tramortito ma che non ha intenzione di arrendersi, ma resta il dato di fatto che la formazione di Crespo gioca molto meglio e merita il vantaggio, mentre gli ospiti si rendono pericolosi solamnete su palla inattiva. All'inizio del secondo tempo la musica sembra non cambiare quando Luppi (7) colpisce il palo, graziando il Bari che evita il colpo del KO, ma sembra solo questione di tempo prima che il Modena chiuda la gara. Invece ad andare in gol è la formazione ospite con il nuovo entrato Sansone (6,5) (azzeccati i cambi da parte del tecnico Nicola) che da calcio di punizione firma la rete del 2 a 1 che riapre il match. L'ultima parte di gara è davvero emozionante, il Bari ci crede veramente nella clamorosa rimonta mentre il Modena accusa il stanchezza dopo aver speso tantissimo nel primo tempo e si limita a difendere strenuamente il gol di vantaggio che le è rimasto. Al 73' Petropoulos (6) si ritrova tra i piedi la palla del due pari ma il suo tiro viene deviato in calcio d'angolo. Finale concitato con Rosina che su punizione trova il salvataggio sulla linea prima di Provedel (6,5) e poi di Cionek (6,5). Il Modena tiene duro e porta a casa i tre punti.