BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Atalanta-Cagliari (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 21^ giornata)

Pubblicazione:

Stefano Colantuono (Infophoto)  Stefano Colantuono (Infophoto)

LE PAGELLE DI ATALANTA-CAGLIARI (SERIE A, 21^ GIORNATA): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - L’Atalanta batte 2-1 il Cagliari proprio nel finale di partita e prende tre punti pesantissimi, che avvicinano un po’ di più la salvezza e spingono invece gli isolani nel baratro, anche se i risultati dagli altri campi non sono troppo negativi e la squadra di Zola non paga dazio. Decide uno splendido gol del grande ex Mauricio Pinilla, dopo che Biava e Dessena avevano impattato il risultato nel primo tempo. VOTO PARTITA 6,5 Abbiamo assistito a un match vibrante e con occasioni da rete; non sempre c’è stata lucidità nelle giocate ma si trattava di uno scontro diretto per la salvezza e le due squadre non si sono risparmiate, provando a inseguire la vittoria sempre e comunque. La volontà non manca mai ad Atalanta e Cagliari, ora bisogna lavorare per sistemare o quantomeno limare alcuni difetti tecnico-tattici. VOTO ATALANTA 6,5 Ci crede e vince con merito, grazie a un super gol di Pinilla. Premiato l’atteggiamento di Colantuono che da quando ha ottenuto l’attaccante che voleva va in campo con due punte vere e Maxi Moralez che parte dalla linea di metacampo. L’Atalanta ha un’idea e un’anima, e oggi lo ha dimostrato ampiamente prendendosi una vittoria che pesa tantissimo sull’economia del campionato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL’ATALANTA VOTO CAGLIARI 6 Cade proprio nel finale, ma per quanto aveva fatto in campo avrebbe certamente meritato il punto che stava ottenendo in trasferta. Zola ha certamente risanato una squadra che stava affondando; la rosa è quello che è e cioè giovane e inesperta in alcune situazioni. E’ tornato però il carattere, e con quello ci si può salvare. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CAGLIARI VOTO ARBITRO (ORSATO) 7 Bravo a tenere sotto controllo una partita che per la posta in palio poteva diventare nervosa. Ammonisce soltanto quattro giocatori, segno che ha polso e personalità e si fa rispettare in campo, riuscendo a gestire senza dover ricorrere alle maniere pesanti. Uno dei migliori fischietti che abbiamo in Italia. 


  PAG. SUCC. >