BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Cesena-Lazio (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 21a giornata)

Pubblicazione:domenica 1 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 1 febbraio 2015, 18.04

Infophoto Infophoto

Lazio

MARCHETTI 6 Esente da colpe sui gol subiti, salva più volte i compagni con uscite precise e interventi efficaci.

BASTA 6 Mostra attenzione e astuzia nel proporsi in avanti. Il migliore del reparto.

CANA 4,5 Pasticci e scarabocchi. Prestazione inguardabile.

MAURICIO 4,5 Al 19esimo rischia di causare con un “liscio” il gol avversario. Costantemente in affanno.

PEREIRINHA 6 Copre bene in fase difensiva provando anche a pungere lungo la fascia.

(Dal 20’ s.t. CAVANDA 6 Spinge con ardore.)

PAROLO 5,5 Dopo un primo tempo positivo smarrisce la retta via abbassandosi troppo e andando spesso in difficoltà.

LEDESMA 4,5 Sbaglia una quantità esagerata di palloni regalando spesso palla. Imbarazzante e irriconoscibile.

(dal 14’ s.t. KEITA BALDE 5,5 Non riesce a imprimere quella svolta che Pioli gli chiede. Troppo impacciato e poco rapido nello stretto.)

CATALDI 5 Errori a non finire dalla bandierina. Per completare l’opera un autogol che entra di diritto nella videoteca di Mai dire Gol.

CANDREVA 5,5 Trova un avversario pronto e impassibile sulla fascia. Prova con tutti i mezzi a scuotere i suoi ma non è giornata.

KLOSE 6 Il più pericoloso tra i capitolini. Nel finale trova un gol magico che riapre il match.

MAURI 5,5 Si sposta su ogni versante di gioco proponendosi di continuo ma anche lui risente della prestazione negativa  della squadra.

(Dal 36’ s.t. PEREA s.v.)

PIOLI 4,5 Nel primo tempo la Lazio è irriconoscibile. Prova a rimediare inserendo Keita per Ledesma ma sbaglia tutto: squadra squilibrata e priva di coperture efficaci contro le ripartenze.

 

(Francesco Davide Zazatwitter@francescodzaza)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.