BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Lega Pro/ News Cosenza, ag. Criaco: il gol della professionalità. Rinnovo? Lo speriamo tutti... (esclusiva)

Lega Pro news, esclusiva con l'agente di Marco Criaco: Davide Bisignano, procuratore del giocatore, ha parlato della perla del ragazzo del Cosenza che è in scadenza di contratto

San Vito di Cosenza (infophoto)San Vito di Cosenza (infophoto)

Un giorno speciale per Marco Criaco, calabrese doc, centrocampista del Cosenza che ha battuto il Pontedera per 1-0 nella semifinale d'andata della Coppa Italia di Lega Pro. Un eurogol, un tiro di controbalzo col sinistro che non ha lasciato scampo al portiere ospite. Non ha esultato Criaco: tante emozioni per lui che da quando è arrivato mister Roselli non ha trovato spesso il campo da titolare. Nel calciomercato di gennaio sembrava pronto all'addio visto che c'erano diversi club su di lui, la società dovrà capire cosa fare con il 25enne nato a Scilla idolo dei tifosi del Cosenza. L'agente del giocatore, Davide Bisignano, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del futuro di Marco Criaco.

Un gol da urlo, e non è il primo, per Criaco. Sorpreso? Assolutamente no, conosco le qualità del ragazzo e tutti gli addetti ai lavori sanno l'importanza di questo giocatore all'interno della squadra. Sono molto contento per lui.

A gennaio sembrava pronto l'addio, diverse società sul ragazzo tra cui il Teramo: cosa è successo? C'erano diversi club interessati e sicuramente sono stati interessamenti che ci hanno fatto piacere, ma la società ha deciso di puntare su Criaco e lui ovviamente è stato molto contento.

Un rapporto viscerale con la tifoseria... Un feeling importante, un affetto ricambiato alla grande dal ragazzo nei confronti di una tifoseria calorosa. Lui è un professionista, si allena sempre, è corretto con tutti, un grande uomo oltre che un giocatore di livello. 

L'arrivo del nuovo allenatore è coinciso con qualche panchina in più: ci sono problemi? Assolutamente no, come ho già spiegato in precedenza lui è un professionista e accetta le decisioni del mister.

Il contratto però è in scadenza a giugno. Novità sul rinnovo? Ancora no anche perché domenica c'è l'importante match contro il Catanzaro, un derby speciale per lui e vorrebbe davvero vincerlo per dedicarlo ai tifosi. Speriamo che dopo questo match si inizi a parlare del suo rinnovo, lo speriamo tutti. C'è la la volta di trovare un accordo che soddisfi tutti ma che vada a premiare, sopratutto, le qualità e la professionale del ragazzo...

Pronto per la Serie B? Non sono io a dirlo ma molti addetti ai lavori, ha le qualità per fare bene anche nel campionato cadetto. Ma ripeto, lui adora Cosenza e i tifosi.

(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.