BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Inter (0-4): i voti della partita (semifinale Torneo di Viareggio 2015)

Infophoto Infophoto


Radu 7: pronti via nel primo tempo fa una grande parata su una punizione di Ndoj. Prestazione molto attenta, anche con parate importanti su diversi palloni tesi dentro;
Gyamfi 6: buona partita sulla corsia, gioca in controllo e con grande attenzione. Sale poco in avanti e viene sostituito nel finale; (81' Crosato sv)
Yao 6.5: solita grande prestazione, giocate intelligenti e applicazione da numero uno;
Sciacca 6: giocatore di spessore tecnico, tiene bene la posizione e non si fa mai saltare nell'uno contro uno;
(75' Della Giovanna sv)
Dimarco 6.5: gara attenta, giocate intelligenti e grande freddezza nelle chiusure dietro;
Steffé 7: ha il merito di sbloccare la gara con un tiro violento da fuori. Partita intelligente e grande sacrificio per la squadra;
Palazzi 6.5: un altro giocatore di spessore tecnico, veloce e intelligente. Si propone con continuità davanti;
Rocca 6: muscoli a centrocampo, partita intelligente e giocata sempre con alta velocità;
Camara 5: ha grandissimo talento e si vede davvero poco però, si applica con poca continuità e si muove tra le linee trovando poco spazio; (60' Appiah 8): il grande protagonista della partita anche se entra dopo un'ora. Si procura il rigore del 2-0 che realizza Bonazzoli e porta al rosso di Marchizza. Segna il gol del tre a zero, si procura un altro rigore che realizza per il finale 4-0. Deve giocare di più;
Bonazzoli 6.5: primo tempo negativo in cui si fa vedere davanti, nella ripresa mette dentro un calcio di rigore che porta a 4 le sue reti segnate in 3 partite, si fa sempre sentire davanti; (71' Rapaic sv)
Baldini 6: si muove bene e corre molto, ma esce alla fine del primo tempo per un colpo; (41' Popa 6): prestazione attenta e di livello;

All. Vecchi 7: i nerazzurri giocano bene, sanno soffrire e aspettare gli avversari. Sono i favoritissimi, ora c'è da vincere la finale.

© Riproduzione Riservata.