BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Cesena-Juventus: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 23^ giornata)

Pubblicazione:sabato 14 febbraio 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CESENA-JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 23^ GIORNATA) - Probabili formazioni Cesena-Juventus: si gioca questa sera alle ore 20:45 il posticipo della ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. All’andata la Juventus aveva vinto 3-0; al Manuzzi però non ha una tradizione troppo favorevole e anche nell’amichevole estiva di inizio stagione era finita 0-0. I punti che separano le due squadre in classifica sono 38; quasi un testa-coda, tra la prima e la penultima della classe. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Cesena-Juventus.

QUI CESENA - Continua l’emergenza per Mimmo Di Carlo, che ha fuori anche Cazzola, Cascione e Pulzetti oltre ai lungodegenti Marilungo, Tabanelli e Valzania; dovrebbe invece recuperare Succi, che andrà in panchina. Centrocampo in emergenza, ma ha firmato Mudingayi che era svincolato; il belga è a disposizione della sua nuova squadra, ma in mediana giocheranno Giorgi e Carbonero al fianco di De Feudis che dovrebbe essere in cabina di regia. Difesa confermata: il veterano Capelli fa coppia con il giovane Krajnc, Perico e Renzetti giocano sulle fasce anche se quest’ultimo è in dubbio per un problema alla caviglia (se non dovesse recuperare giocherà Magnusson, il cui cartellino è di proprietà proprio della Juventus come quello del portiere Leali, confermato tra i pali con Agliardi e Bressan come riserve). Non cambia la linea offensiva: Brienza gioca alle spalle delle due punte che sono Defrel e Djuric, a parte Succi a disposizione ci sono anche il giovane Moncini e Alejandro Rodriguez. Il problema di Di Carlo è quello di non avere tante alternative, soprattutto a centrocamop dove, Mudingayi a parte, il solo Zé Eduardo potrebbe dare il cambio a qualche titolare nel secondo tempo.

QUI JUVENTUS - Speranze per Caceres: solo all’ultimo si saprà se l’uruguayano riuscirà a sedersi almeno in panchina, fornendo così un’alternativa difensiva in più ad Allegri. Lichtsteiner rientra dalla squalifica e si prende la posizione di terzino destro; dall’altra parte gioca Evra, in mezzo confermati Bonucci e Chiellini con Barzagli ch però è pronto a tornare (giovedi ha giocato una partitella di allenamento con la Primavera per fargli ritrovare un po' di ritmo). Solito ballottaggio a centrocampo: a stare fuori dovrebbe essere Pereyra, perchè Vidal viene confermato come trequartista e in mediana Marchisio e Pogba tengono il loro posto al fianco di Pirlo, che agisce naturalmente in cabina di regia. In attacco è squalificato Tevez: la soluzione più probabile (visto anche che Matri è ancora indisponibile) è quella del tandem spagnolo Llorente-Morata. Allegri però culla anche la soluzione del tridente: si è visto in Coppa Italia e potrebbe essere riproposto domani sera. In quel caso tornerebbe utile un giocatore come Pepe che sarebbe l’esterno perfetto a destra, anche Coman potrebbe trovare spazio al posto di uno tra i due attaccanti.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI CESENA-JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 23^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >