BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Milan-Empoli: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 23^ giornata)

Probabili formazioni Milan Empoli: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita di San Siro, valida per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca domani alle ore 12:30 la partita di San Siro, valida per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 e consueto anticipo dell’ora di pranzo della domenica. All’andata era finita 2-2: aveva segnato Fernando Torres, che ci ricorda quanta acqua sotto i ponti sia passata da quel sabato e come i rossoneri siano profondamente cambiati nei loro uomini offensivi (e non solo). Il Milan arriva a questa partita con 29 punti, l’Empoli con 23: diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Empoli.

E’ sempre squalificato Mexès, che paga il gesto di reazione inconsulto ai danni di Stefano Mauri; fuori per infortunio Cristian Zapata, Abate e De Sciglio mentre torna a disposizione Bonera; in difesa dunque sarà Rami a giocare sulla destra, con Zaccardo che torna in panchina. In mezzo confermato Paletta al fianco di Alex, l’italoargentino si è ben inserito negli schemi di Inzaghi così come Antonelli, in gol all’esordio e ormai titolare della corsia sinistra. Il modulo dovrebbe essere un 4-4-2 di partenza, che poi somiglierà di fatto a un 4-2-3-1: Montolivo e De Jong si sono ancora allenati a parte e non sono pronti, in mezzo ci sarà Poli con Muntari favorito su Essien e Van Ginkel (che però potrebbe esserci), sulle corsie i prescelti dovrebbero essere Cerci e Bonaventura (favorito su Honda), che andranno a giocare alti affiancando Menez che potrà così partire qualche passo indietro rispetto a Destro, che rientra dalla squalifica e si prende il posto di prima punta scalzando Pazzini che torna a sedersi in panchina e aspetterà qualche minuto utile nel secondo tempo. In panchina dovrebbe esserci anche il giovane Mastalli.

Altro guaio per Saponara, che dopo aver scontato la giornata di squalifica ha preso la varicella: solo oggi torna ad allenarsi in palestra e dunque non sarà a disposizione di Sarri, a meno che il tecnico dell’Empoli non voglia rischiarlo (ma nella migliore delle ipotesi sarà soltanto in panchina). Sulla trequarti spazio allora a Verdi - un altro ex - con Pucciarelli e Maccarone che dovrebbero essere confermati come coppia offensiva. Anche Croce rientra dalla squalifica e sarà regolarmente in campo; in mediana potrebbe esserci un avvicendamento con le quotazioni del venezuelano Signorelli in rapida ascesa, sul centrosinistra dovrebbe esserci lui con Matias Vecino e Zielinski che sperano in una maglia ma dovrebbero partire dalla panchina. Non cambia il resto della formazione: Valdifiori va in cabina di regia, in difesa ci sono Hysaj e Mario Rui che agiscono sulle corsie mentre Tonelli e Rugani sono la coppia centrale davanti a Sepe. Rientrato a disposizione Mchelidze: lui e Tavano potrebbero trovare spazio nel secondo tempo per dare fiato ai due attaccanti titolari, l’australiano Brillante è un’altra soluzione per il centrocampo.